07 GIU 2005

Notiziario del 7 giugno 2005

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 28 min 1 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di martedì 7 giugno 2005In studio Dino Marafioti.

Puntata di "Notiziario del 7 giugno 2005" di martedì 7 giugno 2005 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 28 minuti.
  • Filippo Mancuso (Misto) (intervista di Alessio Falconio)

    <br>Ieri era ospite del filodiretto di Radio Radicale l'onorevole Filippo Mancuso. Alessio Falconio gli ha chiesto se andrà a votare.
    0:01 Durata: 13 min 7 sec
  • Commento di Marco Pannella

    <br><strong>Indice </strong><p><strong>Intanto oggi è il giorno del concerto referendario a Piazza Navona</strong>, con Emma Bonino, con molte cantanti da Mietta a Mariella Nava, da Syria a Marina Rei, da Dolcenera ad Eugenio Bennato - appuntamento alle 20 30 a Piazza Navona.<br>Ieri - da Radio Radicale e dalle colonne di notizie radicali, la newsletter quotidiana di Radicali Italiani che potete anche ricevere sulla vostra posta elettronica, chiedendolo al sito www.radicali.it - <strong>Marco Pannella ha rivolto un «rispettoso appello» al Presidente Ciampi, oggetto in queste ore degli attacchi della Lega, e gli ha chiesto se - anche in quanto Presidente dei magistrati italiani - non trovi nulla da pensare e magari anche da fare in una realtà in cui il diritto positivo italiano e le sue norme vengono costantemente violate.</strong> Se insomma ritenga normale che nessun magistrato abbia sentito il bisogno di intervenire con l'apertura di una indagine a carico di alte personalità dello Stato per induzione all'astensione. Pannella, nel suo articolo, ricorda anche l'assemblea del 17 18 e 19 giugno, che è convocata da decine di personalità, a partire da Eugenio Scalfari. <br>Pannella ieri pomeriggio ha anche assistito al faccia a faccia - che vi abbiamo proposto da Radio Radicale - tra Piero Fassino e Giuliano Ferrara sui 4 referendum. Sentiamo cosa ha detto a commento del dibattito Pannella.
    0:01 Durata: 3 min 10 sec
  • Giuseppe Giulietti (DS-U)

    <br>Come sapete<strong> prosegue davanti a Palazzo Chigi - sostenuto dallo sciopero della fame di decine di scienziati, malati, cittadini, di Rita Bernardini, Daniele Capezzone, Marco Cappato, che sono arrivati ormai a quattordici giorni di digiuno - il presidio radicale per la legalità della consultazione referendaria</strong>. Il presidio è mirato anche a sottolineare il tema dell'informazione, e l'obiettivo di questa iniziativa nonviolenta è che tutte le trasmissioni di approfondimento Rai e Mediaset di questi pochi giorni che mancano al voto siano dedicate ai referendum. Ieri il Direttore generale della Rai Flavio Cattaneo è stato anche davanti ad un sostituto procuratore romano, proprio per rispondere su una denuncia presentata dai Radicali sulla qualità e la quantità dell'informazione radiotelevisiva della Rai. <br>Questo rush finale - come ha detto anche Gilberto Corbellini in una conferenza stampa domenica scorsa - è finalizzato anche a concretizzare la realizzazione di una assemblea convocata da Marco Pannella per i giorni 17, 18 e 19 prossimi, una assemblea che - qualunque sia l'esito del referendum - dovrà tirare le somme e rilanciare l'iniziativa dei laici, dei liberali, dei radicali, dei cattolico-liberali. Occorre però che ciascuno di voi preannunci la sua partecipazione, e si unisca alle persone che l'hanno promossa.<br><strong>Ancora sui temi dell'informazione radiotelevisiva Alessio Falconio ha interpellato ieri il capogruppo dei DS in Vigilanza Giuseppe Giulietti,</strong> e gli ha chiesto cosa pensa della difesa della Rai, che ha parlato di una copertura ampia dei temi referendari, ed ha detto che negli ultimi giorni sono stati dedicati al voto 82 minuti al giorno - sentiamo Giulietti.
    0:07 Durata: 2 min 51 sec
  • Francesco Giordano (RC)

    <br><strong>Ancora sull'appuntamento referendario sentiamo ora l'opinione del capogruppo di rifondazione comunista Franco Giordano</strong>
    0:14 Durata: 2 min 38 sec
  • La nota di Gianfranco Dell'Alba, ex europarlamentare radicale

    <br><strong>L'europa</strong>
    0:17 Durata: 6 min 15 sec