06 GIU 2005

Parlamento europeo. Ripresa della sessione - Ordine dei lavori

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 13 min 17 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Strasburgo, 6 giugno 2005 - Documento audiovisivo completo della parte di sessione plenaria recante all'ordine del giorno i seguenti punti: «Ripresa della sessione - Ordine dei lavori».

Registrazione video di "Parlamento europeo. Ripresa della sessione - Ordine dei lavori", registrato lunedì 6 giugno 2005 alle 00:00.

La registrazione video ha una durata di 13 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Comunicazioni del presidente

    Nel corso di una breve dichiarazione il Presidente segnala che ad Aung San Suu Kyi, vincitrice del Premio Sacharov nel 1991, è a tutt'oggi negata la libertà di movimento dal regime birmano, regime che continua a violare sistematicamente i diritti dell'uomo. Il Presidente rinnova l'appello del Parlamento europeo per la liberazione di Aung San Suu Kyi e dei suoi compagni di detenzione e, a nome del Parlamento, condanna tassativamente le violazioni commesse dal regime birmano. <br><strong>Indice degli interventi</strong><br>Presidenza del presidente <strong>Josep BORRELL FONTELLES</strong><p><strong>Ripresa della sessione</strong>
    0:00 Durata: 5 min 34 sec
  • Presidente

    L'ordine del giorno reca la fissazione dell'ordine dei lavori.<br>Il progetto definitivo di ordine del giorno della tornata di juin I et juin II è stato distribuito. Sono state proposte le seguenti modifiche (articolo 132 del regolamento): <p>Sedute dal 06.06.2005 al 09.06.2005<p>lunedì<br>- nessuna richiesta di modifica<p>martedì<br>- nessuna richiesta di modifica<p>mercoledì<br>- Richiesta del gruppo PSE volta a sopprimere il tempo delle interrogazioni al Consiglio.<br>Intervengono Hannes Swoboda, a nome del gruppo PSE, secondo cui la richiesta consiste in realtà nel ridurre il tempo delle interrogazioni a 30 minuti per poter dedicare più tempo (fino alle 18.30) alle discussioni del pomeriggio, e Bill Newton Dunn, a nome del gruppo ALDE, su tale richiesta.<br>Il Parlamento approva la richiesta. <br>- Intervengono Hans-Gert Poettering, a nome del gruppo PPE-DE, che chiede che il titolo della discussione sui preparativi per il Consiglio europeo (Bruxelles, 16-17 giugno 2005) sia integrato dal riferimento «il futuro dell'Unione europea a seguito dei referendum sul trattato costituzionale», e Daniel Marc Cohn-Bendit, a nome del gruppo Verts/ALE, che appoggia la richiesta.<br>Il Parlamento approva la richiesta.<br>- Interviene Bernd Posselt per esprimere la propria contrarietà alla riduzione del tempo riservato alle interrogazioni.<p>giovedì<br>- nessuna richiesta di modifica<p>Sedute del 22 e 23.06.2005<p>- nessuna richiesta di modifica<p>L'ordine dei lavori è così fissato. <br><strong>Ordine dei lavori</strong>
    0:05 Durata: 1 min 12 sec
  • Johannes SWOBODA (PSE, Austria)

    0:06 Durata: 59 sec
  • Presidente - William Francis NEWTON DUNN (ALDE, Regno Unito)

    0:07 Durata: 1 min 47 sec
  • Hans-Gert POETTERING (PPE, Germania)

    0:09 Durata: 51 sec
  • Daniel Marc COHN-BENDIT (Verts/ALE, Francia)

    0:10 Durata: 24 sec
  • Presidente

    0:10 Durata: 50 sec
  • Bernd POSSELT (PPE, Germania), per un chiarimento in merito al regolamento

    0:11 Durata: 42 sec
  • Presidente

    Il dibattito sui punti all'o.d.g. è concluso.
    0:12 Durata: 58 sec