23 GIU 2005

Notiziario del 23 giugno 2005

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 18 min 11 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di giovedì 23 giugno 2005In studio Paolo Martini.

Puntata di "Notiziario del 23 giugno 2005" di giovedì 23 giugno 2005 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 18 minuti.
  • Roberto Giachetti (MARGH-U) (intervista di Alessio Falconio)

    <br><strong>Indice</strong><p><strong>E' stato eletto ieri - finalmente - il giudice della Corte Costituzionale che il Parlamento non riusciva ad eleggere da settimane</strong>. E - dopo ventotto giorni di sciopero della fame - ieri Roberto Giachetti ha interrotto la sua iniziativa - sentiamolo
    0:00 Durata: 2 min 55 sec
  • Ferdinando Adornato (FI), presidente della VII Commissione (intervista di Alessio Falconio)

    <br>«Con i doverosi auguri di buon lavoro al professor Silvestri, mi permetto di inviare il mio "grazie", da cittadino, a Roberto Giachetti. I suoi 28 giorni di sciopero della fame hanno ricordato alle Camere il "dover essere" della legalità, dello Stato di diritto, della decenza civile». E' il commento all'elezione di Gaetano Silvestri a giudice della Corte Costituzionale di Daniele Capezzone, segretario di Radicali Italiani. «Purtroppo - aggiunge - fino alla fine, è stato scarso l'ascolto da parte dei presidenti delle Camere, mentre i partiti si dedicavano fino all'ultimo ai soliti vecchi giochi. Spettacolo eloquente, tutto ciò - conclude Capezzone - tanto quanto, all'opposto, il comportamento dignitoso e civile di un parlamentare come Giachetti».<p><strong>Le parole del presidente del Senato Pera sull'aborto e più in generale sulla laicità e la responsabilità della scienza hanno riaperto il dibattito sui valori, e sul rapporto tra la religione e la politica</strong>. A Ferdinando Adornato, parlamentare di Forza Italia oltre che ideatore del comitato di Todi e delle elaborazioni sul partito unico in cui è impegnata la Cdl Alessio Falconio ha chiesto di dire la sua sui valori, i laici, le parole di Pera, il liberalismo e il cristianesimo - sentiamo Adornato.
    0:04 Durata: 3 min 54 sec
  • Elettra Deiana (RC) (intervista di Alessio Falconio)

    <br><strong>Sulle parole di Pera, e sul rapporto tra la legge sulla fecondazione assistita e quella sull'aborto, abbiamo interpellato Elettra Deiana</strong>, deputata di Rifondazione Comunista sentiamo la sua opinione su quel che sta accadendo
    0:08 Durata: 2 min 14 sec
  • David Carretta, corrispondente di Radio Radicale presso il Parlamento europeo

    <br><strong>Considerazioni sul discorso di Tony Blair al Parlamento europeo con il quale presenta gli scopi e gli obiettivi del semestre di presidenza inglese</strong>. Sentiamo le valutazioni di David Carretta, corrispondente di Radio Radicale presso il Parlamento europeo.
    0:11 Durata: 3 min 44 sec
  • Antonio Maccanico (MARGH-U) (intervista di Alessio Falconio)

    <br><strong>Torniamo a parlare della idea lanciata da Marco Pannella all'Assemblea dei Mille</strong>, e precisata meglio poi nella riunione straordinaria del comitato di Radicali Italiani, di un Partito d'Azione che sappia raccogliere i Dna, le esigenze socialiste, liberali e laiche del nostro paese Alessio Falconio ha intervistato un autorevole esponente della cultura e della politica laica, il deputato della Margherita, Antonio Maccanico.
    0:16 Durata: 2 min 12 sec
  • Giovanni Avena, direttore dell'agenzia di stampa Adista (intervista di Andrea De Angelis)

    <br><strong>Tra i molti partecipanti all'Assemblea dell'Ergife dello scorso fine settimana c'erano scienziati, politici, giornalisti. Sentiamo perché Giovanni Avena, direttore dell'agenzia di stampa Adista, ha deciso di essere tra i convocatori di questa Assemblea</strong> - l'intervista è di Andrea De Angelis
    0:18 Durata: 3 min 12 sec