28 SET 2005

Notiziario del 28 settembre 2005

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 21 min 37 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di mercoledì 28 settembre 2005In studio Roberto Spagnoli.

Puntata di "Notiziario del 28 settembre 2005" di mercoledì 28 settembre 2005 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 21 minuti.
  • Marco Pannella da Strasburgo ad una Conferenza stampa

    <br><strong>Indice</strong><p><strong>Ieri mattina a Strasburgo Marco Pannella, Emma Bonino, insieme a Luisa Morgantini e Vittorio Agnoletto di Rifondazione Comunista, Daniel Cohn Bendit dei verdi, Alfonso Andria e Lapo Pistelli della Margherita, Pasqualina Napoletano e Nicola Zingaretti dei DS hanno presentato la proposta di offrire una candidatura alle prossime elezioni politiche ad Adriano Sofri</strong>. <br>Sofri ovviamente - essendo condannato in via definitiva - non è candidabile. Ma - ha spiegato Pannella nella conferenza stampa di ieri mattina - questo sarebbe un modo per incoraggiare il Presidente Ciampi a riattivare il suo potere di grazia, che il Capo dello Stato si è detto pronto ad usare da oltre un anno e mezzo. Sentiamo cosa ha detto Pannella.
    0:00 Durata: 4 min 47 sec
  • Pierluigi Castagnetti (MARGH-U) (intervista di Alessio Falconio)

    <br><strong>Dopo la convenzione di Fiuggi e la decisione di iniziare a lavorare per la costruzione di un nuovo soggetto politico socialista, liberale, laico e radicale, alcuni esponenti dell'Unione</strong> - da Clemente Mastella ad Enrico Letta, da Rosy Bindi a Franco Monaco -<strong> hanno espresso più o meno chiaramente una sorta di veto nei confronti del nuovo soggetto</strong>, e in particolare della componente laica e radicale. A dimostrazione di come il tema sia centrale nel dibattito politico, dello «stato di avanzamento del confronto tra Sdi e Radicali», e della «ricongiunzione delle famiglie socialiste», si parlerà al prossimo vertice dei segretari dell'unione previsto per il 10 ottobre, come ha spiegato ieri il consigliere politico di Romano Prodi Riccardo Franco Levi. <br>Anche Pierluigi Castagnetti, capogruppo della Margherita alla Camera, aveva espresso dubbi analoghi a quelli di altri esponenti del suo partito, sostenendo che i radicali «pongono problemi all'Unione». Ieri Alessio Falconio lo ha interpellato per chiedergli di chiarire meglio il suo pensiero. Sentiamo la sua risposta.
    0:07 Durata: 2 min 29 sec
  • Nicola Mancino, ex presidente del Senato (intervista di Claudio Landi)

    <br>Sentiamo invece cosa ha detto - intervistato da Claudio Landi - un altro dei nomi importanti della Margherita: l'ex presidente del Senato Nicola Mancino.
    0:09 Durata: 56 sec
  • Nicola Zingaretti, capodelegazione dei DS al Parlamento europeo (intervista di David Carretta)

    <br>David Carretta ha interpellato invece il capodelegazione dei DS al Parlamento europeo, Nicola Zingaretti - sentiamo cosa dice delle perplessità di alcuni esponenti della Margherita e del progetto di costruzione di un nuovo soggetto politico socialista, radicale, laico e liberale
    0:11 Durata: 4 min
  • Luciana Sbarbati, leader dei Repubblicani europei (intervista di David Carretta)

    <br>Ancora sul dialogo tra Radicali e Socialisti e sul possibile coinvolgimento di un nuovo soggetto politico socialista, radicale, laico e liberale nell'Unione abbiamo intervistato Luciana Sbarbati, leader dei Repubblicani europei.
    0:15 Durata: 4 min 23 sec
  • Commenti e giudizi sulla finanziaria proposta dal governo e aggiornamenti sulla politica estera

    <br>
    0:19 Durata: 1 min 40 sec
  • Il commento di Iuri Maria Prado

    <br>
    0:21 Durata: 3 min 22 sec