06 DIC 2005

Notiziario del 6 dicembre 2005

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 23 min 39 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Notiziario di martedì 6 dicembre 2005In studio Giovanna Reanda.

Puntata di "Notiziario del 6 dicembre 2005" di martedì 6 dicembre 2005 .

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 23 minuti.
  • Francesco D'Onofrio (UDC) (intervista di Claudio Landi)

    <br><strong>Indice</strong><p><strong>Tre importanti appuntamenti oggi per il nuovo soggetto politico radicalsocialista della «Rosa nel pugno».</strong> Questione cruciale per la «Rosa nel pugno» è anche quella della concreta possibilità di concorrere alle elezioni, presentando le liste - come abbiamo detto la legge elettorale in discussione in queste ore al Senato prevede che di fatto la rosa nel pugno sarà l'unica lista a dover raccogliere le firme per presentarsi, e si tratta di decine di migliaia di sottoscrizioni. Il presidente dei deputati dell'Udc e costituzionalista Francesco D'Onofrio ha risposto alle domande di Claudio Landi su questo - sentiamo.
    0:01 Durata: 3 min 57 sec
  • Willer Bordon (Mar-DL-U) (Intervista di Claudio Landi)

    0:05 Durata: 1 min 42 sec
  • Alessandro Battisti (Mar-DL-U) (intervista di Lanfranco Palazzolo)

    <br>Ancora sul nuovo soggetto politico radicalsocialista sentiamo il senatore della Margherita Battisti al microfono di Lanfranco Palazzolo
    0:07 Durata: 42 sec
  • Ugo Intini (Misto-SDI-US) (intervista di Donatella Poretti)

    <br>Sulla «Rosa nel pugno» sentiamo ora Ugo Intini con Donatella Poretti
    0:08 Durata: 3 min 9 sec
  • Marco Rizzo (Misto-Com.it) (intervista di Alessandro Caforio)

    <br><strong>Torniamo a parlare dell'impegno radicale sul fronte emergenza carceri. La battaglia per una misura di clemenza</strong>: un ampio schieramento di personalità politiche ed esponenti del mondo delle carceri ha lanciato un appello a sostegno dell'iniziativa lanciata da Marco Pannella amnistia per natale 2005. Tra i primi firmatari l'ex presidente Cossiga, Sergio Segio, il senatore Salvi e l'ex magistrato Imposimato, Don Ciotti e il cappellano di Rebibbia Sandro Spriano, Enrico Boselli e Luigi Manconi, Emma Bonino, Daniele Capezzone, Rita Bernardini, Marco Cappato, Sergio Stanzani, Maurizio Turco, Sergio D'Elia, Irene testa e molti altri. L'appello è però soprattutto rivolto a coloro che ormai da alcuni decenni sono gli unici in grado di portare in piazza decine di migliaia di persone, perché la proposta di amnistia dovrà essere sostenuta da una grande marcia. sentiamo Marco Rizzo dei comunisti italiani al microfono di Alessandro Caforio.
    0:12 Durata: 1 min 51 sec
  • Alfredo Biondi (FI) (intervista di Alessio Falconio)

    <br><strong>L'attivismo del presidente della Camera dei Deputati, Pierferdinando Casini, intanto, mette in discussione, secondo l'opposizione, il suo ruolo di arbitro superpartes</strong>. Sentiamo cosa ne pensa il vicepresidente della Camera e deputato di Forza Italia Alfredo Biondi , intervistato da Alessio Falconio
    0:14 Durata: 2 min 28 sec
  • Giorgio Bogi (DS-U) (intervista di Cristiana Pugliese)

    <br><strong>Ieri dalle pagine di la Repubblica Emma Bonino chiedeva una «nuova resistenza» alle «molestie» del Vaticano:</strong> «nessuno vuole imbavagliare le gerarchie ecclesiastiche. Ma le regole di convivenza sono state stabilite dal concordato: in cambio di benefici economici evidenti c'è una restrizione dell'interferenza politica della Chiesa. Se invece vuole fare politica come in altri paesi, allora aboliamo il concordato: chi l'ha reso obsoleto è la Chiesa» e tra coloro che al congresso dell'Associazione Luca Coscioni ad Orvieto hanno parlato ampiamente di laicità, di diritti civili, di ricerca scientifica anche Giorgio Bogi, storico esponente repubblicano, oggi dei Repubblicani europei - sentiamolo, al microfono di Cristiana Pugliese.
    0:19 Durata: 3 min 49 sec
  • Intervento di Marco Pannella in diretta

    <br>
    0:22 Durata: 6 min 1 sec