26 GIU 2002
intervista

Plenum Camera: Interviste a Sartori, La Russa, Franceschini, Di Pietro

INTERVISTA | - 00:00 Durata: 13 min 36 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"Plenum Camera: Interviste a Sartori, La Russa, Franceschini, Di Pietro" .

L'intervista è stata registrata mercoledì 26 giugno 2002 alle 00:00.

La registrazione video ha una durata di 13 minuti.

Questa intervista è disponibile anche nella sola versione audio.
  • (Interviste a cura di Alessio Falconio)
  • Giovanni Sartori, Professore incaricato di Storia della Filosofia Moderna all'università di Firenze

    <strong>Di Pietro, Franceschini, La Russa e Sartori: tutti d'accordo che si deve arrivare ad una soluzione del problema</strong> <p>Roma, 26 giugno 2002 - Alessio Falconio e Claudio Landi hanno realizzato delle interviste, per i microfoni di Radio Radicale, sulla questione dei seggi vacanti, interrogando deputati e senatori su una possibile soluzione del problema e sulla possibilità che entro martedì ci sia un dibattito in aula che veicoli una soluzione del problema. <p><strong>Di Pietro: Tavoli per informare i cittadini. Applichiamo il metodo D'Hont</strong> <p>Antonio Di Pietro, leader di Italia dei Valori, ha dichiarato di appoggiare in pieno l'iniziativa del Satyagraha che vede coinvolto Marco Pannella da più di due mesi, affermando che la Camera ha l'obbligo di prendere una decisione su questa questione. <p>Di Pietro ha poi reso noto che il suo movimento ha deciso di mettere in atto una mobilitazione nazionale che ha come scopo informare i cittadini su questo problema: "Abbiamo organizzato 500 tavoli per questo fine settimana e per tutti i fine settimana fino a quando non si risolverà la questione" ha affermato il leader di IdV. <p>"Non è sufficiente - afferma l'ex magistrato - a nostro avviso che se ne parli solo nelle sedi istituzionali perchè questo problema si risolva, è necessario sapere come si risolve, perchè purtroppo questo parlamento agisce in spregio di ogni regola di buon senso, ogni regola di equità". <p>Di Pietro, nell'intervista, ha poi ipotizzato la soluzione di distribuire i seggi applicando, il metodo D'Hont per tutte le liste che si sono presentate al proporzionale, comprese quelle che non hanno superato lo sbarramento del 4%. <p><strong>Franceschini: Va solamente applicata la legge</strong> <p>Il deputato della Margherita Mario Franceschini ha poi affermato di condividere il fatto che esiste un problema di legalità e che sia giusto che a questo punto il dibattito passi alla Camera: "E' assolutamente positivo che si vada in aula e che si discuta questa materia alla luce del sole, in modo che si possa capire esattamente la differenza profonda delle soluzioni. Qui non si tratta di confrontare due proposte - ha dichiarato - e di decidere qual è la migliore, noi diciamo semplicemente che va applicata la legge, anzi, l'unica strada è applicare la legge esistente, non esiste la possibilità dopo che le elezioni si sono già svolte di manipolare il risultato delle elezioni passate". <p><strong>La Russa: I seggi sono di FI</strong> <p>Anche Ignazio La Russa, di An, ha dichiarato di essere con il passaggio del dibattito in aula e ha dato anche delle prospettive temporali: "Credo che se un passaggio ci sarà, sarà prima delle vacanza, non so se ci sarà un passaggio risolutivo, ma a me piacerebbe che che questo accadesse". <p>Secondo La Russa però la questione non può essere risolta "in maniera demagogica". <p>"C'è un dato - conclude - quei voti sono voti del centrodestra a Fi, i cui seggi per motivi tecnici non sono stati assegnati, tutto può succedere tranne che la volontà degli elettori venga invertita". <p>In conlcusione i proffesor Sartori, docente di Storia di Filosofia Moderna all'università di Firenze, afferma: " Preferisco Pannella vivo, non vale la pena di immolarsi per questo, anche se giuridicamente ha ragione".
    0:06 Durata: 2 min 31 sec
  • Antonio Dio Pietro, Italia dei Valori

    (Intervista a cura di Claudio Landi)
    0:09 Durata: 3 min 40 sec
  • Francesco Giordano, Rifondazione Comunista

    0:12 Durata: 33 sec
  • Mario Franceschini, Margherita

    0:13 Durata: 2 min 32 sec
  • Ignazio La Russa, Alleanza Nazionale

    0:16 Durata: 4 min 19 sec