05 DIC 2002

Fiat/no-global: Gli operai e i disobbedienti sono scesi in strada a Melfi

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 16 min 24 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Manifestazione di protesta degli operai Fiat a Melfi, sostenuti dai disobbedienti no-global: "Lottiamo per un posto di lavoro e per un nuovo Sud".

Napoli, 5 dicembre 2002 - "Giovani che lottano per un posto di lavoro", questo il motivo che ha portato gli operai della Fiat a scendere in strada e i disobbedienti no-global ad affiancarsi a loro.

"Il sud non si vuole sottomettere ai dettami del mercato e alla globalizzazione selvaggia - afferma Francesco Caruso, leadr napoletano dei no-global, oggi alla manifestazione - Stiamo protestando contro il programma di questo Governo che smantella gli
ospedali e costruisce le carceri" Caruso è uscito da pochi giorni dal carcere, dopo alcune settimane di detenzione cautelare preventiva, per le sommosse avvenuto durante il Global Forum di Napoli dell'aprile 2000.

"Noi vorremmo costruire un altro sud - afferma - e siamo qui anche per dire questo: il sud ha bisogno di ospedali non di altri carceri, ha bisogno di un acasa per tutti, di un lavoro per vivere dignitosamente, di una casa.

Caruso ha poi cercato di descrivere la situazione di Melfi, il luogo della manifestazione: "Melfi è un laboratorio dello schiavismo post-moderno, qui si sperimentano le nuove forme dell'ipersfruttamento, della flessibilità, della legalizzazione costante e sono tutti sotto ricatto permanente della fabbrica con questi nuovi contratti atipici che ti possono sbattere su una strada quando e come vogliono loro".

Durante la manifestazione, diversi operai hanno preso la parola per esprimere la rabbia e il dissenso nei confronti delle politiche che il Governo e la Fiat stanno attuando verso gli operai e hanno raccontato del loro disagio per la precarietà e le condizioni del lavoro, quando c'è.

leggi tutto

riduci

  • Audiovideo completo della manifestazione di Napoli

    0:00 Durata: 16 min 24 sec