09 FEB 2003

«Iraq Libero»: Raggiunte le 10.000 adesioni

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 14 min 19 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Raggiunte le 10.000 adesioni all'appello "Irak libero", lanciato da Marco Pannella.

Roma, 9 febbraio 2003 - Più di 10.000 persone hanno sottoscritto l'appello per la democrazia in Irak, l'esilio di Saddam Hussein e l'instaurazione di un governo di amministrazione provvisoria retto dall'Onu.

A darne la notizia lo stesso leader radicale, intervenuto questa mattina a Radio Radicale, dopo la consueta rassegna stampa della domenica mattina, curata dal segretario di Radicali Italiani Daniele Capezzone.

Pannella ha ricordato le azioni di lotta portate avanti fino a questo momento e ha puntato il dito
sulla "Terza Camera" ovvero "Raiset, con presidente d'aula Vespa", che "sta uccidendo la legge e la possibilità di conoscere la legge al popolo italiano", colpevole di tenere gli italiani all'oscuro dell'iniziativa radicale, ma "anche italiana ed europea", che ha la speranza di rimediare al quel pasticcio che Germania e Francia "stanno impapocchiando, pasticcio tecnico sulla linea assolutamente inclusa da 20 giorni".

In conclusione Pannella ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo risultato, ricordando che la lotta continua, a partire da domani, quando vi sarà il dibattito alla Camera sulla questione Irak.

leggi tutto

riduci