07 SET 2000

Festa Udeur: Intervista a Massimo D'Alema

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 37 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Telese (BN), 7 settembre 2000 - Documento audiovideo dell'intervista a Massimo D'Alema, ex presidente del consiglio e presidente della Fondazione italiani europei, tenutasi nell'ambito della Festa nazionale dell'Udeur.

D'Alema è intervistato dal giornalista Giovanni Minoli.L'approfondimento.

Registrazione video di "Festa Udeur: Intervista a Massimo D'Alema", registrato giovedì 7 settembre 2000 alle 00:00.

L'evento è stato organizzato da Unione Democratici per l'EURopa.

La registrazione video ha una durata di 1 ora e 37 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione
audio.

leggi tutto

riduci

  • Saluto di Clemente Mastella, segretario Udeur

    <strong>Indice degli interventi</strong>
    0:00 Durata: 3 min 30 sec
  • Enzo Carra, capo segreteria politica Udeur

    0:03 Durata: 2 min 22 sec
  • Massimo D'Alema, presidente Fondazione italiani europei ed ex presidente del consiglio: "L'appello regressivo all'anticomunismo di Berlusconi dimostra la sua immaturità democratica"

    0:05 Durata: 4 min 28 sec
  • "Berlusconi ha come obiettivo un regime, non il bipolarismo"

    0:10 Durata: 2 min 55 sec
  • "Non mi sono dimesso per la sconfitta alle regionali"

    0:13 Durata: 2 min 53 sec
  • "Sulla premiership, non sono partigiano di nessuno, ma sono pronto a dare una mano al candidato del centrosinistra"

    0:16 Durata: 5 min 22 sec
  • "Se contassero soltanto le capacità, sarebbe difficile perfino immaginare una vittoria di Berlusconi"

    0:21 Durata: 1 min 5 sec
  • "I sondaggi mi hanno indotto in errore"

    0:22 Durata: 4 min 31 sec
  • "Il nostro è un regime peralamentare, e c'è l'anomalia di una scelta sul premier che dà alla gente l'impressione di avere un potere che non ha"

    0:27 Durata: 6 min 8 sec
  • "Il mio peggior difetto è un impasto di presunzione e generosità"

    0:33 Durata: 2 min 32 sec
  • "Il fascino del Papa è incancellabile"

    0:35 Durata: 4 min 38 sec
  • "La forza del messaggio del Papa è che non detta una ricetta politica"

    0:40 Durata: 2 min 3 sec
  • "Siamo entrati in un fase stabile di crescita e di benessere"

    0:42 Durata: 6 min 37 sec
  • "Sono un esponente del socialismo europeo, non un pericoloso bolscevico"

    0:49 Durata: 4 min 6 sec
  • "I partiti sono strumenti essenziali della democrazia, ma insufficienti oggi rispetto ad un bisogno di pensiero critico e di innovazione"

    0:53 Durata: 5 min 19 sec
  • Sul caso Telecom: "Ho rispettato le regole"

    0:58 Durata: 6 min 19 sec
  • Accordo Seat-Tmc: "Che una grande impresa entri e allarghi la concorrenza è un vantaggio per il paese"

    1:04 Durata: 3 min 35 sec
  • "Non sono stato io a legittimare Berlusconi, ma gli elettori"

    1:08 Durata: 6 min 8 sec
  • Sul caso Telecom: "Infelice battuta di Guido Rossi"

    1:14 Durata: 1 min 34 sec
  • Sui limiti del diritto di cronaca

    1:16 Durata: 2 min 49 sec
  • "Ricandiderei Di Pietro"

    1:19 Durata: 4 min 38 sec
  • "Dopo Palazzo Chigi ho mantenuto i rapporti all'estero"

    1:23 Durata: 3 min 23 sec
  • "Il tema del conflitto d'interessi non era estraneo alla Bicamerale"

    1:27 Durata: 7 min 17 sec
  • "Berlusconi non si farà da parte. Non lo vedo come un uomo che con piacere delega la funzione di comando"

    1:34 Durata: 3 min 3 sec
  • Sulla data delle elzioni: "Decida il Presidente della Repubblica"

    1:37 Durata: 44 sec