27 SET 2000

Presentazione di «La rosa rossa» di Cesare Salvi, con Amato e Mancino

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 18 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 27 settembre 2000 - Documento audiovideo del dibattito su "La rosa rossa", del ministro del Lavoro, Cesare Salvi.

Intevengono l'autore, il presidente del consiglio, Giuliano Amato, e il presidente del Senato, Nicola Mancino.

Registrazione video di "Presentazione di «La rosa rossa» di Cesare Salvi, con Amato e Mancino", registrato mercoledì 27 settembre 2000 alle 00:00.

La registrazione video ha una durata di 1 ora e 18 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Massimo Giannini, giornalista Repubblica

    <strong>Indice degli interventi</strong>
    0:00 Durata: 7 min 11 sec
  • Nicola Mancino, presidente del Senato: "Dopo il 1996 smarrita la difesa delle identità politiche"

    0:07 Durata: 15 min 10 sec
  • Giuliano Amato, presidente del consiglio: "La sinistra ex-comunista deve ridefinire la sua identità nell'alveo della socialdemocrazia europea"

    0:22 Durata: 19 min
  • Cesare Salvi, ministro del lavoro e della previdenza sociale: "La sinistra oggi deve riconoscere che quei beni e valori che riguardano più direttamente la persona, non devono essere misurati in una logica di mercato"

    0:41 Durata: 10 min 12 sec
  • Massimo Giannini, modera

    0:51 Durata: 2 min 29 sec
  • Giuliano Amato: "L'insufficienza del processo di trasformazione politica, priva la sinistra della necessaria vocazione maggioritaria"

    0:54 Durata: 8 min 52 sec
  • Nicola Mancino: "Senza radici andiamo incontro a peronismi di varia estrazione"

    1:02 Durata: 13 min 27 sec
  • Cesare Salvi: "E' un'anomalia che il maggior partito della coalizione di centrosinistra non esprima il premier"

    1:16 Durata: 2 min 17 sec