20 OTT 2000

«Finanziaria 2001: Cresce l'Italia con l'Ulivo» con Massimo D'Alema

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 56 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 20 ottobre 2000 - Documento audiovideo dell'incontro sul tema «Finanziaria 2001: Cresce l'Italia con l'Ulivo».

Interviene il presidente della Fondazione italiani europei ed ex presidente del consiglio, Massimo D'Alema.

Registrazione video di "«Finanziaria 2001: Cresce l'Italia con l'Ulivo» con Massimo D'Alema", registrato venerdì 20 ottobre 2000 alle 00:00.

La registrazione video ha una durata di 1 ora e 56 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Silvana Pisa, federazione romana Ds, introduce

    <strong>Indice degli interventi</strong>
    0:00 Durata: 4 min 50 sec
  • Nicola Zingaretti, segretario federazione romana Ds

    0:04 Durata: 15 min 50 sec
  • Massimo D'Alema, presidente Fondazione italiani europei: "La sinistra appare oggi intimorita, divisa e incerta di fronte a forze, culture, uomini che non sarebbero in grado di governare il nostro paese"

    0:20 Durata: 7 min
  • D'Alema: "C'è bisogno di una forte scossa, di una presa di coscienza, di uno scatto di volontà e orgoglio. Gettiamo la forza dei fatti sul piatto della bilancia"

    0:27 Durata: 9 min 47 sec
  • D'Alema: "Della ricchezza che cresce devono godere i ceti più svantaggiati. La finanziaria va in questa direzione"

    0:37 Durata: 8 min 27 sec
  • D'Alema: "Il processo di riforme avviato è incompiuto"

    0:45 Durata: 7 min 54 sec
  • D'Alema: "La nostra difficoltà nasce dalle riforme che non siamo riusciti a fare, anche per le resistenze conservatrici che ci sono state nel nostro campo"

    0:53 Durata: 1 min 39 sec
  • D'Alema: "Dobbiamo affrontare il grande tema europeo della sicurezza, non soltanto quella dalla criminalità, ma anche quella del lavoro e del rispetto dei diritti. La destra cavalca la paura, noi dobbiamo vincerla"

    0:55 Durata: 19 min 37 sec
  • D'Alema: "Assistiamo a un'offensiva reazionaria. Rispetto alla sfida dell'altro, riemerge un'idea dell'Europa fortezza cristiana. Però, tutte le volte che ha prevalso l'attacco alla laicità dello Stato, il paese si è diviso ma l'integralismo è stato sconfitto"

    1:15 Durata: 3 min 1 sec
  • D'Alema: "L'appello all'anticomunismo è antibipolare, e noi dobbiamo rivendicare che il Pci è stato una grande forza democratica"

    1:18 Durata: 5 min 34 sec
  • D'Alema: "Non è vero che il centrosinistra è crollato, e bisogna vedere se l'operazione politica del centrodestra"

    1:23 Durata: 4 min 14 sec
  • D'Alema: "Vedo nel sorgere della Margherita un segno positivo"

    1:27 Durata: 5 min 8 sec
  • D'Alema: "Sento il bisogno di ricreare uno spirito di coalizione e di una sinistra che abbia l'orgoglio delle sue ragioni"

    1:33 Durata: 11 min 37 sec
  • D'Alema: "Il vecchio torna con gli stivali questa volta. La Dc viveva e lasciava vivere, nella destra si avverte il segno di un tratto illiberale"

    1:44 Durata: 6 min 14 sec
  • D'Alema: "Non si vince una battaglia elettorale con l'angoscia dell'ultima spiaggia"

    1:50 Durata: 5 min 23 sec