26 OTT 2000

Italiani Europei: «Lavoro, sapere, innovazione» con D'Alema, Cofferati e D'Amato

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 37 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 26 ottobre 2000 - Documento audiovideo dell'incontro sul tema "Lavoro, sapere, innovazione", all'interno del ciclo di incontri organizzati dalla Fondazione Italianieuropei sul tema: "La politica, perché? Quattordici incontri sull'agire politico".

Nel corso dell'incontro viene presentato "Il mondo del sapere", di Vittorio Foa e Andrea Ranieri.

Intervengono Massimo D'Alema, presidente Italiani Europei, Sergio Cofferati, segretario generale Cgil, Antonio D'Amato, presidente Confindustria, e gli autori del libro.

Registrazione video di "Italiani Europei: «Lavoro, sapere, innovazione» con
D'Alema, Cofferati e D'Amato", registrato giovedì 26 ottobre 2000 alle 00:00.

La registrazione video ha una durata di 1 ora e 37 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

  • Massimo D'Alema, Presidente Fondazione "Italiani Europei", introduce

    <strong>Indice degli interventi</strong>
    0:00 Durata: 4 min 12 sec
  • Maurizio Decina, docente di Ingegneria delle Telecomunicazioni al Politecnico di Milano, relazione introduttiva

    0:04 Durata: 11 min 50 sec
  • Sergio Cofferati, segretario generale Cgil: "Anche laddove il lavoro esiste, la mancanza di occasioni formative diventa un peso per il lavoro produttivo"

    0:16 Durata: 19 min 13 sec
  • Antonio D'Amato, presidente Confindustria: "Abbiamo bisogno di recuperare, al tempo stesso, più competitività, equità e civiltà. Questa è la grande sfida"

    0:35 Durata: 14 min 10 sec
  • Sergio Cofferati: "Non è utile che Confindustria sostenga che siamo di fronte a una fasi di stasi. Sul lavoro nero, per esempio, non siamo all'anno zero"

    0:49 Durata: 6 min 16 sec
  • Antonio D'Amato: "Abbiamo accumulato un tale ritardo sul piano della capacità competitiva, dell'inclusione e dell'equità, che noi la politica dei piccoli passi non ce la possiamo più permettere"

    0:55 Durata: 8 min 51 sec
  • Sergio Cofferati: "L'intervento sul lavoro nero che il governo italiano ha chiesto di avvallare all'Unione europea, e che l'Unione ha confermato, è la traduzione in norma di un accordo firmato da sindacato e Confindustria"

    1:04 Durata: 1 min 47 sec
  • Massimo D'Alema: "Le grandi forze del nostro paese devono prendere coscienza che è in gioco qualcosa che coivolge tutti. E' difficile che una parte possa prevalere sull'altra"

    1:06 Durata: 2 min 41 sec
  • Andrea Ranieri, responsabile settore Scuola e formazione Cgil: "Manca la domanda delle imprese a far crescere il sistema, c'è un ritardo con cui la formazione diventa centrale nelle politiche contrattuali del sindacato, mentre il sistema scolastico e universitario è autoreferenziale"

    1:09 Durata: 8 min
  • Vittorio Foa, scrittore: "Una rappresentazione pessimistica può scivolare nel mito, col quale non riusciamo più a discutere"

    1:17 Durata: 12 min 43 sec
  • Antonio D'Amato: "Non sono pessimista. Abbiamo il migior ceto imprenditoriale del mondo e abbiamo le migliori risorse umane d'Europa. Ma questo è un momento di svolta"

    1:29 Durata: 2 min 25 sec
  • Massimo D'Alema, chiude l'incontro

    1:32 Durata: 5 min 44 sec