03 NOV 2000

Pillola del giorno dopo e aborto non terapeutico: Conferenza stampa di Emma Bonino

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 5 min
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Registrazione video di "Pillola del giorno dopo e aborto non terapeutico: Conferenza stampa di Emma Bonino", registrato venerdì 3 novembre 2000 alle 00:00.

L'evento è stato organizzato da Area radicale.

La registrazione video ha una durata di 1 ora e 5 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Emma Bonino: "Inaccettabile che si chieda che il precetto religioso venga tradotto in obbligo giuridico"

    <strong>Indice degli interventi</strong>
    0:00 Durata: 2 min 41 sec
  • Auduiovideo completo della conferenza stampa

    Roma, 3 novembre 2000 - Documento audiovideo della conferenza stampa di Emma Bonino che interviene sulle polemiche sollevate dalla messa in commercio della cosiddetta "pillola del giorno dopo". Intervengono Cinzia Caporale, bioeticista e giornalista di Radio Radicale, e Rita Benardini.<br>
    0:00 Durata: 33 min
  • Bonino: "Sento gli stessi argomenti, le stesse ipocrisie degli inizi degli anni Settanta"

    0:02 Durata: 1 min 29 sec
  • Bonino: "Chiediamo l'inserimento in Italia della pillola Ru 486, un metodo abortivo medicale e quindi meno invasivo, usata da più di dieci anni in 12 paesi europei"

    0:04 Durata: 2 min 40 sec
  • Bonino: "La legge 194 raccomanda l'uso delle tecniche più moderne e più rispettose dell'integralità fisica e psichica della donna"

    0:06 Durata: 2 min 32 sec
  • Bonino: "In base alla Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo, si configura una discriminazione per quanto riguarda le donne"

    0:09 Durata: 1 min 19 sec
  • Bonino: "Un richiamo alla riscossa laica"

    0:10 Durata: 1 min 44 sec
  • Cinzia Caporale, bioeticista e giornalista di Radio Radicale: "L'introduzione della pillola Ru 486 non aggira la legge dell'aborto"

    0:12 Durata: 2 min 15 sec
  • Caporale: "La Ru 486 abbassa le liste d'attesa e garantisce maggiore privacy e un minore danno fisico e psicologico"

    0:14 Durata: 1 min 25 sec
  • Caporale: "La Chiesa si oppone con forza alla pillola abortiva perché si crede che, rendendo meno facile e più doloroso il licorso all'aborto, la donna possa ripensarci"

    0:16 Durata: 1 min 10 sec
  • Rita Bernardini: "Quando c'è una legge dello Stato, chi vuole può fare obiezione di coscienza, ma lo Stato deve garantire che questo servizio sia accessibile a tutti"

    0:17 Durata: 3 min 28 sec
  • Bernardini: "Il rischio è quello di trovarci impreparate, come donne, a doverci difendere da questi attacchi"

    0:20 Durata: 2 min 48 sec
  • Bonino: "Le farmacie devono garantire il servizio"

    0:23 Durata: 5 min 21 sec
  • Caporale: "L'attacco al corpo della donna nasce dall'attacco in Parlamento alla procreazione assistita"

    0:28 Durata: 1 min 1 sec
  • Bonino: "Sono toni e dibattiti che questo paese ha già sepolto con due referendum"

    Domande dei giornalisti
    0:30 Durata: 57 sec
  • Bonino: "Chiediamo che la Ru 486 venga utilizzata anche dalle donne italiane, per abortire con meno dolore"

    0:31 Durata: 1 min 39 sec