20 NOV 2000

«Dal diritto alla vita al diritto alla cittadinanza». Con Giuliano Amato

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 22 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Firenze, 20 novembre 2000 - Documento audiovideo dell'incontro con il presidente del consiglio Giuliano Amato tenutosi all'auditorium del consiglio regionale delle Toscana sul tema: «Dal diritto alla vita al diritto alla cittadinanza».

Registrazione video di "«Dal diritto alla vita al diritto alla cittadinanza». Con Giuliano Amato", registrato lunedì 20 novembre 2000 alle 00:00.

La registrazione video ha una durata di 1 ora.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Riccardo Nencini, presidente consiglio regionale Toscana

    <strong>Indice degli interventi</strong>
    0:00 Durata: 10 min 20 sec
  • Claudio Martini, presidente regione Toscana

    0:10 Durata: 12 min 50 sec
  • Giuliano Amato, presidente del Consiglio dei ministri: "Il diritto a uno sviluppo sostenibile arriva a coincidere con il diritto alla vita in determinate circostanze"

    0:23 Durata: 3 min 22 sec
  • Amato: "I diritti sono una parte del nostro patrimonio europeo, rispetto alla quale il contributo che ha dato l'Italia è stato forte e positivo"

    0:26 Durata: 2 min 35 sec
  • Amato: "La Carta europea dei diritti porta degli avanzamenti rispetto ad altri documenti che riguardano i diritti della persona"

    0:29 Durata: 11 min 24 sec
  • Amato: "I diritti affermati nella Carta danno un'identità all'Europa"

    0:40 Durata: 5 min 16 sec
  • Amato: "Un substrato di valori condivisi che sorreggono l'economia ma che non coincidono esclusivamente con essa e che servono a creare l'identità comune"

    0:45 Durata: 5 min
  • Amato: "Recuperiamo una delle grandi qualità della cultura europea: quella di saper fare delle diversità gli ingredinti di una cultura che ha una sua unità"

    0:50 Durata: 4 min
  • Amato: "Mi auguro che chi non ha ragione di riconoscersi nella Carta vi ci riconosca, e chi ha attualmente motivo di non riconoscervi rifletta sulle ragioni di questa distanza. Il non farlo potrebbe creare dei problemi"

    Riccardo Nencini, chiude l'incontro alle 19h42
    0:54 Durata: 5 min 35 sec