26 MAR 2001

Conversazione settimanale con Marco Pannella

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 42 min
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 11 marzo 2001 - Documento audiovideo della conversazione settimanale con Marco Pannella condotta dal direttore di Radio Radicale, Massimo Bordin.

Oltre ad intrattenersi, come di consueto, sui principali temi dell'attualità politica italiana, Il leader radicale ha parlato della nuova iniziativa di lotta non violenta radicale: il grande satyagraha radicale che Emma Bonino ha deciso e avvierà nei prossimi giorni per la difesa della vita del diritto e del diritto della vita in Italia.

Pannella ha inoltre discusso con Massimo Bordin della sua proposta di interrompere le trasmissioni di Radio
Radicale nelle regioni in cui la raccolta firme per le prossime elezioni rischia l'insuccesso.

Si tratta - ha spiegato Pannella - di un risposta "opportuna e necessaria" alle classi dirigenti di quelle regioni, che "devono accorgersi di cosa vuol dire un'Italia senza Radio Radicale".

leggi tutto

riduci

  • L'annuncio del satyagraha radicale: "Riteniamo che sia posto in essere il problema storico per la nostra società e le nostre istituzioni dei fondamentali diritti umani, politici e sociali"

    <strong>Indice degli argomenti<strong>
    0:00 Durata: 9 min 27 sec
  • L'informazione di regime: "Al popolo italiano è tolta, in modo sempre più accelerato, la capacità di scegliere altro dal monopartitismo imperfetto"

    0:09 Durata: 6 min 59 sec
  • La censura sulla ricerca scientifica: "In occasione di queste elezioni si è accentuato il divieto alla società italiana di discutere dei grandi temi della salute"

    0:16 Durata: 4 min 29 sec
  • Il clericalismo nella politica italiana: "Oggi più che mai, il compromesso storico con il clericalismo è la linea che unisce Berlusconi e Rutelli, le burocrazie sindacali e assistenziali di destra e sinistra, le baronie accademiche e coloro che si spartiscono il potere ospedaliero"

    0:20 Durata: 5 min 37 sec
  • L'iniziativa di lotta non violenta dei Radicali: "I Radicali rappresentano la cultura alternativa a quella del monopartitismo imperfetto di Berlusconi e Rutelli"

    0:26 Durata: 2 min 37 sec
  • L'insuccesso della raccolta firme dei Radicali in Liguria, Veneto, Tentino-alto Adige, Valle D'Aosta, Abruzzi, Molise: "In queste regioni propongo il silenzio di Radio Radicale. Propongo di chiudere le trasmissioni oggi per non doverle chiudere tra un anno o due"

    0:29 Durata: 10 min 15 sec
  • Dibattito tra Marco Pannella e Massimo Bordin sulla legalità della proposta di oscuramento di Radio Radicale in alcune regioni italiane

    0:39 Durata: 14 min 8 sec
  • I sondaggi elettorali: "Dal punto di vista tecnico, Datamedia è il più attendibile, ma l'uso che Crespi ne consente è inquinante"

    0:53 Durata: 9 min 13 sec
  • I dati delle elezioni degli ultimi dieci anni: "Vi sono almeno cinque milioni di italiani che sui referendum hanno votato con fiducia per i radicali"

    1:02 Durata: 2 min 15 sec
  • L'esito delle prossime elezioni: "La vittoria di Berlusconi è assicurata dall'avergli consegnato il monopolio di quell'otto per cento che ha votato radicale alle europee e di quei cinque milioni che hanno votato per i referendum"

    1:05 Durata: 5 min 5 sec
  • Le critiche al centrosinistra: "A sinistra Bertinotti giganteggia, perché il potere gli consegna l'antagonismo sociale"

    1:10 Durata: 8 min 3 sec
  • Pannella commenta le dichiarazioni di Indro Montanelli, Bobo Craxi e Claudio Martelli sulla Casa delle Libertà

    1:18 Durata: 5 min 40 sec
  • La visita di Pannella in Sicilia: "A Catania ricorderò la figura di Rino Nicolosi, presidente democristiano della Regione Sicilia e mio avversario politico"

    1:23 Durata: 7 min 12 sec
  • Il processo Mannino: Excursus sulla recente storia siciliana

    1:31 Durata: 3 min 33 sec
  • Una proposta per l'autonomia siciliana: "Mai come per la Sicilia, la riproposizione di uno statuto regionale svizzero e americano, è il fatto dal quale può derivare un'occasione storica"

    1:34 Durata: 2 min 29 sec
  • Commento dell'intervento del professor Luigi De Marchi a Radio Radicale

    1:37 Durata: 1 min 18 sec
  • Commento sulla notizia di due giovani uccisi da una partita di droga di cattiva qualità: "Fini e Gasparri: gli «spacciatori» sono loro"

    1:38 Durata: 1 min 25 sec
  • Pannella ricorda l'iniziativa del satyagraha radicale

    1:40 Durata: 2 min 40 sec