31 MAR 2001

DS: Manifestazione elettorale a Napoli con Veltroni, Fassino e Bassolino

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 2 ore 2 min
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Napoli 31 marzo 2001 - Documento audiovideo dell'incontro sul tema "Sud finalmente protagonista", con la partecipazione di Walter Veltroni, segretario DS, Antonio Bassolino, presidente Regione Campania, Piero Fassino, ministro della Giustizia, e Rosa Russo Jervolino, candidata sindaco al comune di Napoli.

Nel corso di un lungo intervento Veltroni ha proposto di mettere al centro della campagna elettorale che sta per cominciare i valori e la cultura che vengono dalla storia della sinistra italiana.

Quello con il centrodestra - ha detto - deve essere "un confronto di valori", per esempio sulle
proposte di lotta alla criminalità.

Commentando i dati resi noti in occasione della festa della Polizia, Veltroni ha quindi notato quella che considera "una riduzione obiettiva" della criminalità nel nostro paese.

"Non c'è materia - ha quindi osservato - per fare propaganda né per abbassare la guardia ma, semmai, per ringraziare le forze di polizia.

Eppure, a fronte di questi dati, c'è una percezione diversa nell'opinione pubblica, uno stato di insicurezza e una richiesta di maggiore durezza dello stato nel reprimere la criminalità di cui bisogna tenere conto.

Bisogna farlo - ha assicurato - però con l'intelligenza e la cultura che viene dalla nostra storia".

Rispondendo poi agli esponenti del centrodestra che chiedono pene più dure arrivando a proporre anche l'introduzione della pena di morte, Veltroni ha ricordato il caso Stati Uniti, dove "il tasso di criminalità è tra i più alti dei paesi occidentali, e i ragazzi di 15-16 anni non hanno paura della pena di morte quando entrano nelle scuole e uccidono i loro coetanei".

Per combattere la criminalità - ha quindi concluso - bisogna essere duri con le sue cause, anche con le cause sociali".

leggi tutto

riduci