19 APR 2001

Radicali: Riunione milanese con Emma Bonino

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 50 min
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Milano, 19 aprile 2001 - Documento audiovisivo della riunione milanese dei Radicali con Emma Bonino.

Intervengono, tra gli altri, l'europarlamentare della Lista Bonino Benedetto Della Vedova, Rita Bernardini e Sergio Augusto Stanzani Ghedini.

Durante la riunione sono state definite le linee per l'organizzazione della campagna elettorale in Lombardia.

Emma Bonino ha introdotto l'incontro di coordinamento facendo riferimento ai temi fondanti del programma politico radicale: "Per quanto riguarda le libertà economiche - ha affermato - siamo stati scippati degli slogan da destra e da sinistra.

Per
quanto riguarda invece le libertà civili i Radicali si trovano ad essere soli in quanto i maggiori schieramenti confondono in modo sprezzante le folle dei credenti con le folle dei votanti".

A tal proposito l'ex Commissario europeo ha ribadito che "chi ha dimenticato la forza della laicità delle istituzioni è la classe politica molto più che la gente" Sul problema dell'informazione Bonino ha fatto riferimento alla circolare della Vigilanza Rai per le tribune elettorali, per cui "a parità di firme raccolte la Lista Bonino avrà lo stesso spazio di una qualunque lista civetta", e ha ribadito l'anomalia per cui in Italia le regole si decidono "a metà del gioco".

Per quanto riguarda poi la possibilità che la Lista Bonino superi lo sbarramento del 4% ha affermato che "Siamo in una situazione in cui in un Paese a regole "normali" sarebbe possibile farcela ma il problema è che l'Italia ha regole a dir poco anormali".

Emma Bonino ha poi annunciato che farà partire il suo satyagraha da Milano e ha lanciato la "campagna per strada", quindi la massima mobilitazione di tavolini e iniziative non violente a partire dalla Lombardia che viene dunque designata come punto nevralgico della campagna elettorale della Lista Bonino.

Benedetto Della Vedova espone l'iniziativa "Internet gratis", per cui gli utenti si potranno collegare gratuitamente ad Internet per mezz'ora al giorno utilizzando dei numeri verdi per la connessione, che si inserisce all'interno delle battaglie per conoscere per deliberare e per vivere. .

leggi tutto

riduci