11 SET 2000

FestUlivo: Incontro con Walter Veltroni

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 33 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Torino, 11 settembre 2000 - Documento audiovisivo dell'incontro con Walter Veltroni, segretario dei DS, alla Festa dell'Ulivo.

Registrazione video di "FestUlivo: Incontro con Walter Veltroni", registrato lunedì 11 settembre 2000 alle 00:00.

La registrazione video ha una durata di 1 ora e 33 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Gianni Riotta, condirettore de La Stampa, introduce l'incontro

    <strong>Indice degli interventi</strong>
    0:00 Durata: 2 min 44 sec
  • Walter Veltroni, segretario dei DS, su Amato e Rutelli: "Chiunque noi prendiamo è centomila volte meglio del capo dell'opposizione"

    0:02 Durata: 4 min 2 sec
  • Sulla scelta del nuovo leader: "Dopo la Finanziaria, dev'esserci una convention degli eletti e di rappresentanti della società civile"

    0:06 Durata: 5 min 32 sec
  • Sulla presenza di elementi della società civile alla convention: "Mi piacerebbe che non fosse solo una cosa di partiti"

    0:12 Durata: 1 min 31 sec
  • Sulla caduta del governo Prodi: "La causa diretta è stata la decisione di Fausto Bertinotti di far mancare il suo voto a quel governo"

    0:13 Durata: 3 min 25 sec
  • Sul rapporto con Bertinotti: "Bertinotti si rende conto che la logica del tanto peggio, tanto meglio, nella storia del movimento operaio ha fatto dei guai spaventosi"

    0:17 Durata: 1 min 22 sec
  • Sulle possibiltà di salvare il governo Prodi: "Io e Romano siamo andati fino in fondo: abbiamo voluto fare quello che ci sembrava giusto fare"

    0:18 Durata: 2 min 39 sec
  • Sulla possibilità di un candidato DS: "Non vedo la cosa come una competizione tra i partiti di coalizione per decidere di quale partito dev'essere il presidente del Consiglio"

    0:21 Durata: 3 min 12 sec
  • Sulla proposta-Berlusconi di Veltroni candidato: "Berlusconi vuole un candidato DS per fare l'unico numero che gli riesce: per fare la campagna elettorale su PCI-PDS-DS"

    0:24 Durata: 6 min 26 sec
  • Sulla legge sul conflitto di interessi: "C'è una debolezza nostra, ma non è facile legiferare su una materia come questa con un'opposizione che ha tutti gli strumenti per bloccare le cose"

    0:30 Durata: 2 min 44 sec
  • Su Forza Italia: "Berlusconi agisce su una paura di carattere ideologico"

    0:33 Durata: 12 min 17 sec
  • Su Forza Italia «partito della partita Iva»: "Le analisi sociali del voto dicono una cosa diversa: noi abbiamo problemi negli strati popolari, che votano a destra"

    0:45 Durata: 2 min 50 sec
  • Su Amato e Rutelli: "Deve diventare come Coppi e Bartali in quella foto in cui si passano la borraccia"

    0:48 Durata: 2 min 5 sec
  • Sull'esigenza di una squadra per la campagna elettorale: "In questa battaglia nessuno si deve tirare indietro"

    0:50 Durata: 3 min 39 sec
  • Su l'Unità: "Io non so dove trovare 36 miliardi all'anno"

    0:54 Durata: 5 min 2 sec
  • Sull'assenteismo elettorale: "Il problema dell'astensionismo è nato nell'autunno del '98. Alla sinistra servono i valori"

    0:59 Durata: 10 min 43 sec
  • Sul viaggio in Africa: "Il libro è stato scritto quasi tutto in Africa, perché avevo bisogno di fermare le impressioni di quanto avevo visto"

    1:10 Durata: 13 min 5 sec
  • Sulla possibilità di fare politica tutta la vita: "Finché sarò utile, io ci sono, il giorno in cui dovessimo pensare che è finito, mi metterò da parte"

    1:23 Durata: 2 min 2 sec
  • Su D'Alema: "Gli ho proposto di entrare nella squadra per il prossimo governo"

    1:25 Durata: 27 sec
  • Sull'errore più grande: "Due errori: non aver insistito sul conflitto di interessi e l'aver detto che, se cadeva il governo Prodi, sarebbe stato giusto andare dagli elettori a chiedere un nuovo mandato"

    1:25 Durata: 2 min 1 sec
  • Sui leader dell'opposizione: "Ho stima e simpatia personale per Casini, con Fini c'è un rispetto, mentre con Berlusconi ho sempre la sensazione che stia per vendere Fontana di Trevi agli Italiani"

    1:27 Durata: 2 min 39 sec
  • Sulla Rai: "Per me la Rai dovrebbe avere un amministratore delegato ed essere una holding, ma sulla privatizzazione, dovrebbe mantenere la maggioranza in mano pubblica"

    1:30 Durata: 1 min 33 sec
  • Sui centristi: "Per un moderato di centro, di là c'è uno schieramento tutt'altro che moderato, mentre noi siamo uno schieramento che dà sicurezza al paese"

    1:32 Durata: 1 min 50 sec