09 GIU 2001

Ciampi al termine del vertice dei Paesi dell'Europa Centrale di Stresa-Verbania

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 11 min 43 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Stresa (Verbania), Sabato 9 giugno 2001 - Al termine dell'incontro con i Capi di Stato dell'Europa centrale, il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi ha incontrato la stampa elencando gli argomenti trattati ed illustrando gli esiti del vertice."Abbiamo affrontato temi di valore di libertà e di democrazia, ed inoltre abbiamo anche dedicato una nostra riunione all'esame della situazione dei Balcani" ha anzitutto precisato il Capo dello Stato che ha espresso un giudizio positivo sull'esito dell'incontro.In vista del processo dell'allargamento dell'Unione Europeoa, Ciampi ha sottolineato che "i paesi dell' Europea Centrale confidano nell'unione Europea" ed ha aggiunto che "questa è una responsabilità che l'Unione non può ignorare".Il presidente della Repubblica ha ribadito inoltre "con l'occasione abbiamo rinnovato la nostra ferma condanna per ogni forma di estremismo per le suggestioni mono-etniche per le violazioni dei diritti fondamentali della persona umana che sono incompatibili con la vocazione europea".

Ciampi ha infine annunciato che il prossimo incontro dei quattordici avverrà in Slovenia.

leggi tutto

riduci