02 FEB 2001

Andreotti e Zecchino formalizzano uscita dal PPI e l'ingresso in Democrazia Europea di D'Antoni

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 51 min 18 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma 2 febbraio 2001 - Documento sonoro della conferenza stampa in cui Giulio Andreotti e Ortensio Zecchino ufficializzano la loro uscita dal PPI e l'ingresso in Democrazia Europea di Sergio D'Antoni.

Tra gli argomenti discussi con i giornalisti, le istanze per una riforma della legge in senso proporzionale, l'allontanamento dalla politica, i rapporti con l'attuale maggioranza di governo.

Confermato la vocazione antibipolarsita dell'iniziativa e la conseguente intenzione di non stringere alcun accordo con i poli.

Registrazione audio di "Andreotti e Zecchino formalizzano uscita dal PPI e
l'ingresso in Democrazia Europea di D'Antoni", registrato venerdì 2 febbraio 2001 alle 00:00.

La registrazione audio ha una durata di 51 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Giulio Andreotti: "Sono preoccupato del calo di attenzione verso la politica"

    <strong>Indice degli argomenti</strong>
    0:00 Durata: 2 min 19 sec
  • Andreotti. "Una delle cause del calo di attenzione dipende dal sistema elettorale vigente, io sono per il modello tedesco"

    0:02 Durata: 4 min 54 sec
  • Andreotti: "C'è stata una vivacità di scelte, da D'Antoni a Zecchino, per cambiare la legge elettorale"

    0:07 Durata: 3 min 28 sec
  • Andreotti: "L'iniziativa di D'Antoni ha una sua qualificazione politica, per superare la attuale contrapposizione tra due poli"

    0:10 Durata: 5 min 23 sec
  • Andreotti: "Non vogliamo portare via voti a nessuno, ma facciamo una proposta positiva"

    0:16 Durata: 1 min 11 sec
  • Ortensio Zecchino: "La politica rischia di essere soverchiata da altri poteri"

    0:17 Durata: 1 min 39 sec
  • Zecchino: "L'attuale sistema elettorale impone la necessità di creare un «capo-cannoniere»"

    0:18 Durata: 1 min 28 sec
  • Zecchino: "Una politica che non è fatta di passioni interessa gli esperti e basta"

    0:20 Durata: 1 min 4 sec
  • Zecchino "Vogliamo un sistema elettorale proporzionale con correzioni, che garantisca la rappresentanza di tutte le culture politiche autentiche"

    0:21 Durata: 1 min 47 sec
  • Zecchino: "Esiste ancora il difficile problema del rapporto della magistatura con gli altri poteri"

    0:23 Durata: 49 sec
  • Zecchino: "Deve essere affrontato il tema della riforma del Welfare state"

    0:24 Durata: 50 sec
  • Zecchino: "Abbiamo il problema della concorrenza delle università private con quelle pubbliche dopo la riforma"

    0:24 Durata: 1 min 12 sec
  • Zecchino: "Il riferimento alla politica europea non può essere ignorato"

    0:26 Durata: 1 min 35 sec
  • Zecchino: "Condivdo l'operato del governo ma ho rassegnato le dimissioni perchè la coalizione rappresentata da Rutelli e Fassino è lontana da noi"

    0:27 Durata: 5 min 17 sec
  • Zecchino: "Siamo in una fiera autonomia da entrambi i poli"

    0:32 Durata: 44 sec
  • Armando Veneto, sottosegretario per le finanze

    0:33 Durata: 2 min 8 sec
  • Stefano Graziano, presidente dei giovani popolari

    0:35 Durata: 1 min 37 sec
  • Andreotti: "Le polemiche tra noi sono relative. Sono stato un indipendente nel gruppo dei Popolari, al senato vedremo come organizzarci"

    Domande dei giornalisti
    0:37 Durata: 1 min 51 sec
  • Zecchino: "Amato assume l'interim del mio dicastero"

    0:39 Durata: 55 sec
  • Zecchino: "Gli schieramenti per le prossime elezioni hanno determinato la nostra scelta: manca il dibattito ed il ruolo della cultura popolare"

    0:40 Durata: 1 min 11 sec
  • Zecchino: "Ho parlato in modo cordiale con Ciampi"

    0:41 Durata: 43 sec
  • Andreotti: "Ho appreso dai giornali chi è il candidato a Roma, manca la collegialità nel centrosinistra"

    0:42 Durata: 1 min 32 sec
  • Andreotti: "Sarò il presidente onorario del nuovo gruppo"

    0:43 Durata: 1 min 16 sec
  • Andreotti: "Noi siamo fuori dai due schieramenti"

    0:45 Durata: 1 min 23 sec
  • Zecchino: "Non abbiamo alcun collegamento di nessun tipo con i due poli, certo Cossiga appartiene alla nostra tradizione"

    0:46 Durata: 1 min 18 sec
  • Zecchino: "Consideriamo Forza Italia un caso anomalo nella politca italiana, noi vogliamo creare un partito istituzionale"

    0:47 Durata: 47 sec
  • Zecchino: "Siamo contro il presidenzialismo all'interno dei partiti"

    0:48 Durata: 1 min 48 sec
  • Andreotti: "Castagnetti è stato molto comprensivo e dialettico con noi, perché sente una preoccupazione"

    0:50 Durata: 1 min 9 sec