27 MAR 2001

Cellule staminali: Problematiche e prospettive terapeutiche (Sessione scientifica)

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 4 ore 12 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 27 marzo 2001 - Documento audiovisivo della prima giornata del convegno "Le cellule staminali: Problematiche e prospettive terapeutiche", organizzato dall'Accademia Nazionale dei Lincei.

Nella prima giornata caratterizzata da una sessione a carattere prettamente scientifico, vengono passate in esame alcune problematiche concernenti la biologia delle cellule staminali, le potenzialità connesse e le prospettive di ricerca e applicazione.

Registrazione video di "Cellule staminali: Problematiche e prospettive terapeutiche (Sessione scientifica)", registrato martedì 27 marzo 2001 alle
00:00.

La registrazione video ha una durata di 4 ore e 12 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

  • Edoardo Vesentini, presidente dell'Accademia Nazionale dei Lincei

    <strong>Indice degli interventi</strong><br><br>Interventi introduttivi
    0:00 Durata: 5 min 50 sec
  • Edoardo Boncinelli, DIBIT-HSR, Milano: "La biologia della cellule staminali"

    0:05 Durata: 43 min 32 sec
  • Rita Levi Montalcini, Premio Nobel, CNR Roma, presiede

    Pausa pranzo<p><strong>Lo stato dell'arte</strong>
    0:55 Durata: 2 min 12 sec
  • Giulio Cossu, Università di Roma, La Sapienza: "Le cellule staminali embrionali e fetali: Origine, plasticità e potenzialità terapeutiche"

    0:58 Durata: 29 min 28 sec
  • Giovanni Giudice, Università di Palermo, coordina

    Domande dal pubblico
    1:27 Durata: 21 sec
  • Cossu: "Non abbiamo elementi per credere alla possibilità di riprogrammare a zero una cellula"

    1:27 Durata: 1 min 10 sec
  • Cesare Peschle, Istituto Superiore di Sanità: "Le cellule staminali ematopoietiche: Isolamento, caratterizzazione funzionale e plasticità"

    1:29 Durata: 26 min 54 sec
  • Carlo Flamigni, Università di Bologna: "Gli embrioni umani nella ricerca scientifica sulle cellule staminali"

    1:55 Durata: 31 min 8 sec
  • Aldo Fasolo, Università di Torino, presiede

    Seconda sessione
    2:29 Durata: 6 min 35 sec
  • Angelo Vescovi (DIBIT-HSR, Milano): "Le cellule staminali cerebrali: Plasticità ed applicazioni terapeutiche"

    2:36 Durata: 27 min 17 sec
  • Vescovi: "La riprogrammazione genetica è possibile"

    Domande dal pubblico
    3:03 Durata: 2 min
  • Vescovi: "La presenza di cellule staminali nella retina adulta è da smentire"

    3:05 Durata: 1 min 5 sec
  • Vescovi: "Esistono ricerche sulla applicazione di cellule staminali al cervello, rimane da dimostrare se la loro funzione diventi quella dei neuroni"

    3:06 Durata: 1 min 46 sec
  • Vescovi: "Il problema è che la frazione staminale è minima"

    3:08 Durata: 1 min 11 sec
  • Vescovi: "Le cellule staminali in un tessuto si determinano a produrre le cellule di quel tessuto, non di meno rimane attivo un programma genetico di base per cui rimangono sensibili ad una serie di stimoli"

    3:09 Durata: 2 min 43 sec
  • Paolo Bianco (Università di Roma La Sapienza): "Le cellule staminali stromali del midollo osseo"

    3:12 Durata: 27 min 14 sec
  • Mario Stefanini (Università di Roma La Sapienza), presiede

    3:39 Durata: 1 min 11 sec
  • Michele De Luca (I.D.I. Roma): "Le cellule epiteli di rivestimento in terapia cellulare e terapia genica"

    3:40 Durata: 34 min 10 sec
  • De Luca: "In vitro non abbiamo mai visto fenomeni di shut off"

    Discussione
    4:14 Durata: 1 min 53 sec
  • Stefanini, conclude

    4:16 Durata: 4 min 45 sec