24 APR 2001

Intervista-filodiretto con Pino Rauti: «Non c'è desistenza con la Cdl»

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 51 min 47 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 24 aprile 2001 - Documento audiovideo dell'Intervista-filodiretto con Pino Rauti.

Ai microfoni di Roberto Iezzi, il segretario della Fiamma Tricolore ha confermato di essersi presentato in 9 circoscrizioni regionali e 146 per il Senato, in 10 collegi per il proporzionale, in 73 collegi per l'uninominale.

L'accordo tra Casa delle Libertà e Movimento Sociale-Fiamma Tricolore di Pino Rauti nel collegio senatoriale di Avola è di un certo rilievo, perché per raggiungerlo è stato necessario ritirare le candidature al Senato in tutta la Sicilia, "Non c'è desistenza occulta con la Cdl", ha
concluso il segretario della Fiamma.

In tema d'immigrazione "Le posizioni della Lega e di Gasparri sono molto più rozze e dure delle nostre", mentre contro chi definisce la Fiamma un partito post-fascista Rauti ha replicato: "Siamo per una continuità storica ed ideale con i nostri valori" che erano già "noti prima del fascismo".

La voce diffusasi nei giorni scorsi, circa un appoggio dei Ds nella raccolta delle firme, prende spunto dal fatto che "C'era stato un piccolo apporto di firme in un collegio del forlivese perché un nostro esponente era fidanzato con una ragazza comunista", la quale aveva chiesto "ad alcuni suoi conoscenti di firmare per noi".Il 25 aprile "È una festa che si collega a una spaventosa guerra civile, noi la rispettiamo, come vorremmo - ha continuato Pino Rauti - che venissero rispettate le nostre circostanze, le nostre date sacre".

Invece intorno alle dichiarazioni su D'Antona, Rauti si è detto "d'accordo con il presidente Cossiga che ha sostenuto che quella frase Berlusconi poteva evitarla, ma non c'è dubbio che le BR siano di sinistra".

Il leader della Fiamma Tricolore ha infine espresso la sua opinione sui temi della libertà di ricerca scientifica, dicendosi "vicino alla posizione della Chiesa cattolica, contro la mostruosità della clonazione umana".

leggi tutto

riduci

  • Pino Rauti, segretario nazionale MS-Fiamma Tricolore: "Ci siamo presentati in 9 circoscrizioni regionali e 146 per il Senato, in 10 collegi per il proporzionale, in 73 collegi per l'uninominale"

    <strong>Indice degli argomenti</strong>
    0:00 Durata: 2 min 17 sec
  • "Non c'è desistenza occulta con la Cdl"

    0:02 Durata: 40 sec
  • "A raccogliere le firme in piazza alla luce del sole ci sono solo i Radicali e noi"

    0:02 Durata: 43 sec
  • "Mi chiedo perché debba destare scandalo, fino al punto della nota lettera aperta di Galante Garrone e di Sylos Labini al presidente Ciampi, un eventuale appoggio di una forza legittimamente rappresentata che da 5 anni partecipa alle elezioni"

    0:03 Durata: 2 min 32 sec
  • Sull'immigrazione: "Le posizioni della Lega e di Gasparri sono molto più rozze e dure delle nostre"

    0:06 Durata: 1 min
  • "Noi siamo per una continuità storica ed ideale con i nostri valori"

    0:07 Durata: 30 sec
  • "C'era stato un piccolo apporto di firme in un collegio del forlivese perché un nostro esponente era fidanzato con una ragazza comunista"

    0:07 Durata: 2 min 9 sec
  • Il 25 aprile: "È una festa che si collega a una spaventosa guerra civile, noi la rispettiamo, come vorremmo che venissero rispettate le nostre circostanze, le nostre date sacre"

    0:09 Durata: 48 sec
  • "Abbiamo avuto 4 gazebo distrutti nella zona di Savona, due aggressioni a Firenze"

    0:10 Durata: 28 sec
  • "I manifesti di Berardi a Milano sono stati coperti dai simboli delle BR"

    0:11 Durata: 39 sec
  • Le dichiarazioni su D'Antona: "Sono d'accordo con il presidente Cossiga che ha detto che questa è una frase che Berlusconi si poteva evitare, non c'è dubbio che le BR sono di sinistra"

    0:11 Durata: 1 min 5 sec
  • "Sono stato oggetto di reiterati atti giudiziari in questo periodo elettorale"

    0:12 Durata: 1 min 30 sec
  • "Sono imputato da 30 anni"

    0:14 Durata: 44 sec
  • La par condicio: "Vespa mi cita in continuazione, sono il grande assente, non è che mi invita il signor Vespa, vale anche per Mediaset e questo dimostra che non c'è desistenza, altrimenti la prima cosa che avrei chiesto è un minimo di presenza televisiva"

    0:15 Durata: 1 min 39 sec
  • Sulle navi di profughi: "Questi paesi debbono controllare le loro coste, altrimenti la Marina Militare dovrebbe fare molto più di quello che fa"

    0:16 Durata: 2 min 1 sec
  • "Alla denuncia delle vecchie povertà, aggiungiamo le nuove che sono il costo esistenziale del liberal-capitalismo"

    Domande degli utenti di RadioRadicale.it
    0:18 Durata: 1 min 27 sec
  • Sulla Cecenia: "Potrebbe essere l'avanguardia di tutto il sollevamento islamico"

    0:20 Durata: 1 min 3 sec
  • "Sono sostenitore delle più ampie autonomie locali"

    0:21 Durata: 1 min 23 sec
  • I rapporti tra Lega e Fiamma

    0:22 Durata: 2 min 20 sec
  • "Noi non siamo nostalgici e non postfascisti"

    0:24 Durata: 1 min 57 sec
  • Domande

    Spazio dedicato al filodiretto con gli ascoltatori
    0:26 Durata: 1 min 20 sec
  • "Formigoni esprime tutte le sue pulsioni di natura guelfa [...], io sono ghibellino"

    0:28 Durata: 35 sec
  • Su D'Antona: "La dietrologia è pericolosa"

    0:28 Durata: 1 min 14 sec
  • "Marco Valle dopo essere stato nostro esponente di rilievo è defluito in AN"

    0:30 Durata: 53 sec
  • "Sono meridionalista convinto"

    0:30 Durata: 1 min 3 sec
  • Sulle stragi: "Ci essere anche stati elementi di estrema destra aizzati ed infiltrati, si sono prestati ad un gioco infinitamente più vasto di loro"

    0:32 Durata: 1 min 16 sec
  • "In Sicilia abbiamo accettato l'accordo perché era limpido chiaro e scalettato, su scala nazionale la risposta univoca del Polonon c'è stata"

    0:33 Durata: 1 min 30 sec
  • "Sotto il naso del governo di sinistra migliaia di aziende si sono trasferite all'estero"

    0:34 Durata: 1 min 17 sec
  • La tradizione dell'artigianato e gli apprendisti

    0:36 Durata: 2 min 5 sec
  • "Protestiamo per l'esclusione dai media"

    0:38 Durata: 1 min 41 sec
  • "Il programma di centrodestra è moderatamente liberale"

    0:39 Durata: 2 min 3 sec
  • "Capolista nella Puglia è il Maresciallo dei Carabinieri Savino"

    0:41 Durata: 2 min 2 sec
  • "Abbiamo preso esempio dai Radicali, oggi abbiamo un sito"

    0:43 Durata: 1 min 18 sec
  • "Bisognerebbe dire a Santoro che paghiamo il suo stipendio"

    0:45 Durata: 2 min 20 sec
  • "Il sistema maggioritario mai come adesso i partiti hanno imposto i candidati"

    0:47 Durata: 1 min 47 sec
  • La candidatura di Luca Coscioni: "Sono vicino alla posizione della Chiesa cattolica, [...] contro la mostruosità della clonazione umana"

    0:49 Durata: 2 min 28 sec