18 MAG 2001

Cina: Pena di morte e non solo

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 34 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 18 maggio 2001 h 11.30 - Nessuno tocchi Caino presenta un Rapporto sulla pena di morte in Cina.

Sono 400 le esecuzioni in un mese, 50.000 i detenuti e oltre 200 i morti tra gli esponenti del Falun Gong Il Falun Gong (noto anche come Falun Dafa) è un'antica pratica per purificare il corpo e la mente attraverso esercizi e meditazione.

Il 22 luglio 1999 il governo cinese ha dato inizio ad una massiccia persecuzione nei confronti dei praticanti del Falun Gong, dopo una pacifica manifestazione di questi a Pechino del 25 aprile dello stesso anno, in cui si denunciavano maltrattamenti e
restrizioni della libertà di espressione.

Il vice primo ministro cinese Li Lanquing ha ammesso che tra il luglio e l'ottobre del 1999, più di 50.000 persone sono state arrestate, di cui oltre la metà sono stati mandati in campi di lavoro senza processo.

Inoltre milioni di libri, videocassette e audiocassette del Falun Gong sono stati confiscati e bruciati.

Sono intervenuti alla conferenza stampa Marco Pannella, Erping Zhang, portavoce internazionale del Falun Gong, e Sergio D'Elia, segretario nazionale di Nessuno tocchi Caino.

leggi tutto

riduci

  • <strong>Link</strong><br>www.nessunotocchicaino.it
  • Sergio D'Elia, segretario di Nessuno Tocchi Caino

    <strong>Indice degli interventi</strong>
    0:00 Durata: 3 min 23 sec
  • Filmato

    0:03 Durata: 14 min 43 sec
  • Erping Zhang, portavoce internazionale del Falun Gong

    0:18 Durata: 19 min 28 sec
  • Alfredo Fava, rappresentante italiano del Falun Gong

    0:37 Durata: 7 min 10 sec
  • Sergio D'Elia, sulla esecuzioni in Cina

    0:44 Durata: 9 min 19 sec
  • Elisabetta Zamparutti, curatrice del Rapporto di Nessuno tocchi Caino

    0:54 Durata: 3 min 47 sec
  • Marco Pannella

    0:57 Durata: 17 min 32 sec
  • Pannella: "Questa storia di attribuire a Veltroni la rappresentanza di quella tragedia immensa degli ultimi 80 anni mi pare proprio da ridere, quello che faremo a Roma lo saprete presto"

    Domande dei giornalisti
    1:15 Durata: 4 min 44 sec
  • Zhang. "In Cina oggi i diritti umani basilari di milioni di persone stanno subendo una violazione, mentre i media sono tutti statali sotto controllo del governo"

    1:20 Durata: 6 min 41 sec
  • Zhang: "Chiediamo aiuto a tutti i paesi del mondo"

    1:26 Durata: 58 sec
  • Zhang: "Il Falun Gong è un credo personale della cultura tradizionale"

    1:27 Durata: 2 min 26 sec
  • Zhang: "L'unico mezzo con cui comunichiamo l'uno con l'altro è Internet"

    1:30 Durata: 2 min 19 sec
  • Zhang: "Noi crediamo nella libertà di onguno di credere in una cosa o non credere in una cosa"

    1:32 Durata: 1 min 49 sec