29 MAG 2001

Bordon comunica i risultati del governo Amato sul piano ambientale

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 39 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 29 maggio 2001 h15.45 - Il ministro dell'Ambiente uscente Willer Bordon ha diffuso in una conferenza stampa, il resoconto delle attività del governo Amato sul piano ambientale dell'ultimo anno.

Portati a termine tutti "gli adempimenti relativi al dicastero dell'Ambiente, da domani nasce il nuovo ministero della tutela del territorio".

Tra gli obiettivi raggiunti, Bordon ha enumerato la legge sull'elettromagnetismo, che ha avuto un "percorso complicatissimo, ma in nessun altro paese c'è una legislazione del genere, una volta tanto siamo primi", le leggi per la tutela dall'inquinamento
acustico, le leggi per la tutela del territorio, gli accordi di programma per la bonifica di Porto Marghera, con l'approvazione del piano nazionale delle bonifiche, gli interventi nel campo della mobilità sostenibile, con le domeniche ecologiche e i week-end ecologici, il trasferimento di 1.200 miliardi in difesa del suolo, con il decreto Soverato, e la conclusione del sistema cartografico di riferimento a disposizione via Web, gli impianti di vagliatura e trattamento e raccolta differenziata, i sistemi di depurazioni acque per Milano e Firenze, l'istituzione parco tosco-emiliano, l'accordo di programma quadro per la messa al bando delle "carrette del mare", il rilancio del fotovoltaico, per cui sono stati attivati bandi per 50 mila tetti fotovoltaici, le risoluzioni contro l'inquinamento elettromagnetico, con la regolamentazione di "molti siti in Italia e la vicenda di Radio Vaticana - ha detto Bordon - tutto è bene quello che finisce bene, l'abbiamo portata a conclusione".

Il ministero dell'ambiente, inoltre ha esercitato controlli sulle industrie italiane, arrivando alla "chiusura di parti di cicli produttivi inquinanti".

"spero - ha concluso il ministro uscente - che tutto questo lavoro non venga vanificato".

I dati specifici saranno presto disponibili sul sito Internet del ministero.

leggi tutto

riduci

  • Willer Bordon, ministro dell'ambiente, sul resoconto delle attività del governo Amato sul piano ambientale

    <strong>Indice</strong>
    0:00 Durata: 5 min 2 sec
  • Bordon, sul nuovo ministero della tutela del territorio e gli altri obiettivi raggiunti

    0:05 Durata: 16 min 5 sec
  • Valerio Calzolaio, sottosegretario per l'ambiente,

    0:21 Durata: 4 min 39 sec
  • Bordon, sul rilancio del fotovoltaico e le altre iniziative

    0:25 Durata: 13 min 14 sec