14 MAR 2002

Governo: Conferenza stampa del ministro Roberto Castelli

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 41 min 38 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 14 marzo 2002 - Conferenza stampa del ministro della giustizia Roberto Castelli, seguita alla riunione del Consiglio dei Ministri.

Il ministro ha comunicato ai giornalisti che il Consiglio dei ministri, su sua proposta, ha approvato un disegno di legge delega per la riforma, (da attuare entro un anno), dell’ordinamento giudiziario.Il progetto prevede una nuova disciplina dei requisiti richiesti per partecipare al concorso per l’accesso alla Magistratura; provvede a ridefinire la normativa in tema di tirocinio e formazione degli uditori giudiziari; disciplina l’aggiornamento
professionale dei magistrati; a tal fine è prevista l’istituzione presso la Corte di Cassazione di una Scuola della Magistratura.Il provvedimento prevede anche la riforma dei consigli giudiziari; la disciplina del passaggio dei magistrati dalle funzioni requirenti a quelle giudicanti e viceversa; la temporaneità degli incarichi direttivi; una specifica tipizzazione dei comportamenti suscettibili di valutazione disciplinare.Il quadro del disegno di riforma è completato dal conferimento della delega per la revisione delle circoscrizioni giudiziarie, da attuare entro due anni dalla data di entrata in vigore della legge.Nuove norme anche in tema di accesso alle funzioni di legittimità.

I restanti posti presso la Corte di Cassazione e la Procura generale saranno assegnati dal Consiglio superiore della Magistratura, previo parere della Commissione speciale per le funzioni di legittimità.Allo studio dell’esecutivo inoltre uno schema di regolamento che, colmando una lacuna dell’attuale normativa, provvede a stabilire il trattamento economico accessorio per i Vice Capi, con funzioni vicarie, degli Uffici, rispettivamente, di Gabinetto e Legislativo.

leggi tutto

riduci