26 OTT 2002

Pr: Intervento di Marco Pannella a Radio Radicale

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 16 min 15 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Registrazione audio di "Pr: Intervento di Marco Pannella a Radio Radicale", registrato sabato 26 ottobre 2002 alle 00:00.

L'evento è stato organizzato da Area radicale.

La registrazione audio ha una durata di 16 minuti.
  • Ascolta l'intervento di Marco Pannella

    Roma, 26 ottobre 2002 - Marco Pannella è intervenuto stamani dai microfoni di Radio Radicale rilasciando la seguente dichiarazione a commento dei fatti di Mosca.<p> "Nel governo ceceno vi sono iscritti al Partito Radicale. parleranno, parleremo, da Tirana, dal nostro congresso. Comunque non è stata azione kamikaze né terroristica, ma partigiana, guerrigliera, volta a richiamare l'attenzione del mondo sul genocidio ceceno, in corso da più di mezzo secolo".<p> "1) Non è stata, non, ripeto non è stata, né voleva essere una azione kamikaze, né terroristica. Ma una tragica, drammatica azione guerrigliera, partigiana, tipicamente volta a richiamare l'attenzione del mondo (di quello democratico; ma, in questo momento, sembra, come ai tempi degli accordi con Hitler e Musolini a Monaco, non esistere o non manifestarsi) sul rischio di ultimo atto del genocidio in corso da oltre mezzo secolo da parte russa, sovietica, del popolo ceceno".<p> "2) I ceceni hanno preferito il rischiare di farsi ammazzare, e farsi ammazzare, piuttosto che uccidere che dar corso alla strage. E lo hanno manifestamente preferito coloro cui facevano riferimento. Non ci si "libera" di bambini e si preannuncia la intenzione di rilasciare gli stranieri se si vuole davvero incutere "terrore" e praticare "terrorismo".<p> "3) Sia Putin sia "Bin Laden" hanno interesse vitale a che il terrorismo islamico monopolizzi l?immagine della Resistenza, e delle popolazioni cecene. Così si cerca di far ignorare la netta presa di posizione contro azioni terroristiche o a favore di negoziazioni, peraltro in corso, con Putin o suoi rappresentanti".<p> "4) Nel Governo ceceno ci sono tuttora iscritti al Partito Radicale. Saranno a Tirana. Parleranno, parleremo da lì."
    0:00 Durata: 16 min 15 sec