02 FEB 2003

Radicali Italiani: Indulto e Indultino, parte la terza fase

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 35 min 15 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 2 febbraio 2003 - Conferenza stampa organizzata da Radicali Italiani per annunciare l'avvio della terza fase dell'azione nonviolenta su indulto e indultino.

Il segretario nazionale Dainele Capezzone ha annunciato che dalla mezzanotte di domani ripartirà l’azione nonviolenta radicale ed ha invitato i detenuti delle 66 carceri che hanno aderito alle precedenti iniziative ad unirsi anche a questa ultima e decisiva mobilitazione.Dopo l’impegno assunto dal presidente della Camera Pierferdinando Casini affinché entro il 4 febbraio il provvedimento del cosiddetto indultino sia portato ad
un voto finale, Capezzone ha ribadito che occorre avere un data certa per il voto finale anche alla camera alta.Marco Pannella ha ricordato che nell’ambito dell’impegno della battaglia per l’affermazione del principio di legalità nel mondo ed in Iraq ,il voto delle camere italiane su indulto e indultino appare come l’unica seria misura tecnicamente e assolutamente necessaria per potere procedere alla legalizzazione della pena detentiva nel paese.

Pena oggi criminogena, anticostituzionale ed illegale.

leggi tutto

riduci