07 FEB 2003

«Iraq libero»: Intervento di Marco Pannella a Radio Radicale

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 26 min 8 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 7 febbraio 2003 - Sono fino a questo momento 8483 i cittadini da 96 paesi che hanno firmato l'appello di Marco Pannella.

La proposta è quella di «investire il Consiglio di Sicurezza dell'Onu del compito di assicurare e governare la transizione del regime iracheno verso la democrazia ed il rispetto dei diritti umani e civili fondamentali degli iracheni, sia che Saddam Hussein cada per intervento militare, golpe, assassinio sia per scelta di un esilio "protetto" (della sua incolumità, e non impunità)».Il leader radicale nel corso di un intervento dai microfoni di Radio Radicale ha
sottolineato come il fascismo democratico dell’informazione italiana precluda qualsiasi conoscenza delle alternative come negli anni Trenta.

Alla proposta radicale le forze politiche e il governo hanno riposto come in quegli anni: “non disturbate il manovratore”.Manca dunque la constatazione di una proposta che sarebbe plebiscitata e avrebbe forza esplosiva nei confronti della mobilitazione cosiddetta pacifista e avrebbe fornito a coloro che manifestano questi sentimenti elementi finalmente di scelta, per conoscere una alternativa concreta rispetto alla non-guerra, che da 70 anni ha dimostrato di essere funzionale alla guerra stessa.

leggi tutto

riduci