03 GIU 2003

Storia d'Italia: Presentazione del libro «La lunga ombra di Yalta» di Gianni De Michelis

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 49 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 3 giugno 2003 - Gianni De Michelis presenta un nuovo libro-intervista dal titolo "La lunga ombra di Yalta, la specificità della politica italiana", nato da un progetto di analisi su Tangentopoli allo scopo di darne una nuova lettura rispetto alle tesi correnti.

"Ho capito ben presto - ha spiegato però l'ex ministro degli Esteri - che non era possibile analizzare correttamente quella vicenda senza parlare di un problema endemico in tutta la storia della Repubblica: il finanziamento della politica e in particolare il ruolo che ha avuto l'Urss nella politica italiana attraverso i suoi
finanziamenti al Pci, proseguiti sino al '91.

E non è un caso - ha osservato De Michelis - che il '92 giunge dopo la crisi dell'89 e la crisi di quel mondo".

Secondo De Michelis, la specificità del caso italiano si è sviluppata in un contesto costituito da una parte di una componente pubblica costellata da fatti accaduti "sopra il tavolo" ed altri che si sono svolti "sotto il tavolo", e che sono di più difficile lettura.

E spesso essi hanno riguardato i rapporti tra Mosca e il Pci.

leggi tutto

riduci