22 GIU 2000

CSM - Plenum del 22 giugno 2000

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 2 ore 11 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

All'ordine del giorno: 1) Assegnazione di sede 2) Corsi di informatica giuridica e giudiziaria 3) Iniziative di carattere internazionale e comunitario 4) Mozione urgente sul problema dei GIP 5) Ricorsi amministrativi 6) Due pratiche rinviate dal giorno prima 7) Pratica Di Pisa 8) Calendario 9) Proroga per un mese del personale ausiliriario incaricato del caricamento dati delle tabelle Il CSM sulle agenzie di stampa oggi Il Consiglio Superiore della Magistratura ha deciso di "promuovere" il sostituto pg della Corte di Appello di Palermo Alberto Di Pisa, salito agli onori della cronaca alcuni anni fa - quando lavorava alla Procura della Repubblica palermitana - per essere stato accusato (e poi completamente assolto) di essere il "corvo" della citta'.

Con una delibera varata a stretta maggioranza (15 si, quelli dei consiglierti togati di Unicost, di tre di MI, di cinque laici; 13 astensioni e 3 voti contrari, quelli dei togati dei Movimenti), il CSM ha dichiarato Di Pisa "idoneo ad essere ulteriormente valutato ai fini della nomina alle funzioni direttive superiori e del contestuale conferimento di un ufficio corrispondente a tali funzioni".A Di Pisa venne attribuito - con la conseguente imputazione del reato di calunnia - di essere l'estensore di alcune lettere anonime che incolpavano numerosi magistrati, tra i quali Giovanni Falcone, ed alti esponenti locali delle Forze dell'ordine di avere indotto il "pentito" Salvatore Contorno a rientrare in Sicilia per catturare od uccidere Salvatore Riina nonche' di non avere impedito diversi omicidi di affiliati alla mafia commessi dallo stesso Contorno.

Accuse per le quali Di Pisa e' stato condannato dal Tribunale di Caltanissetta nel febbraio '92 e poi completamente scagionato dalla Corte di Appello nissena nel dicembre '93/gennaio '94; "una pronuncia, quest'ultima - e' stato fatto rilevare a Palazzo dei Marescialli - che non si e' limitata a sanzionare come illegittima ed arbitraria, fin dalla sua origine, la vicenda giudiziara scaturita dalle modalita' di investigazione sulla provenienza delle lettere del 'Corvo', ma che ha evidenziato l'irriferibilita' al magistrato delle lettere e l'inesistenza del movente".

Per la vicenda delle lettere, Di Pisa e' stato processato e assolto anche in sede disciplinare.

A Palazzo dei Marescialli la maggioranza dei consiglieri ha dato peso ai pareri favorevoli per la progressione in carriera del magistrato formulati dai capi degli uffici e dal Consiglio giudiziario presso la Corte di Appello del capoluogo siciliano.

A Di Pisa sono state riconosciute "preparazione e capacita' elevate, professionalita' e diligenza, equilibrio, assoluta riservatezza in ordine alle attitudini direttive sia nel settore giudicante che requirente".

Messo anche l'accento sull'impegno nel contrasto della criminalita' mafiosa e sull'approfondita conoscenza del fenomeno.

(AGI).

leggi tutto

riduci

  • Presidente

    <em>Approvate</em> <strong>Indice</strong><br>La seduta ha inizio <strong>alle 13.05</strong><br>Presidenza del vicepresidente <strong>Giovanni Verde</strong><br>Pratiche urgenti di Terza Commissione <strong>Assegnazione di sede</strong> Dr. Vanorio come sostituto procuratore presso il Tribunale di Palermo; Dr. De Alessandri come Consigliere di Corte di Appello di Genova
    0:00 Durata: 1 min 56 sec
  • Presidente spiega calendari e spesa

    <em>Approvata</em> Pratiche urgenti di Nona Commissione <strong>Corsi di informatica giuridica e giudiziaria</strong>
    0:01 Durata: 1 min 3 sec
  • Presidente sui partecipanti all'incontro di Stoccolma il 3 luglio 2000

    <em>Approvata</em> <strong>Iniziative di carattere internazionale e comunitario</strong>
    0:02 Durata: 1 min 43 sec
  • Presidente legge la mozione

    <strong>Mozione urgente sul problema dei GIP</strong>
    0:04 Durata: 2 min 5 sec
  • Armando Spataro (Movimenti Riuniti), Tossi Brutti, Mattone e Gilardi

    Discussione sulla mozione
    0:06 Durata: 4 min 52 sec
  • Presidente e poi Gallo, Gilardi, Viazzi, il Presidente

    <em>Approvata</em>
    0:11 Durata: 3 min 8 sec
  • Presidente e poi Iacopino Cavallari sul caso Pacini

    <em>Approvata</em> Altre pratiche urgenti di Quarta Commissione <strong>Due ricorsi amministrativi</strong> Dr. Pacini
    0:14 Durata: 4 min 41 sec
  • Presidente

    <em>Approvate</em> Pratiche urgenti di Terza Commissione <strong>Due ricorsi</strong> Funzioni di Presidente di sezione del Tribunale di Catania: Dr. D'Alessandro e Dr. Majorana; un ricorso della D.ssa Palma per le funzioni di Presidente di sezione del Tribunale di Palermo
    0:19 Durata: 47 sec
  • Presidente e poi Romei Pasetti e Serio sulla pratica Di Pisa; sulla prima pratica rinviata interviene Natoli sul parere dell'ufficio studi e i precedenti casi analoghi, richiesti il giorno prima

    <strong>Due pratiche rinviate dal giorno prima</strong>
    0:20 Durata: 8 min 47 sec
  • Sergio Mattone (MD), relatore sulle nuove motivazioni dello stesso dispositivo su cui si è già discusso precedentemente

    0:29 Durata: 7 min 51 sec
  • Presidente e poi Iacopino Cavallari e Di Cagno

    <em>Rinviata</em> Repliche
    0:36 Durata: 5 min 21 sec
  • Presidente e poi Romei Pasetti, Sergio Pastore Alinante (membro laico (Comunisti Italiani)), relatore: il Presidente legge la proposta sostitutiva

    <em>Approvata</em> Pratica Dr. Curtarello
    0:42 Durata: 3 min 30 sec
  • Presidente e poi Parziale sulla proposta alternativa

    <strong>Pratica Di Pisa</strong>
    0:45 Durata: 6 min 12 sec
  • Giovanni D'Angelo (Unicost), Iacopino e Visconti

    0:51 Durata: 7 min 52 sec
  • Presidente legge gli emendamenti e la proposta così emendata: viene chiesto l'appello nominale

    Voto sull'emendamento: <em>respinto</em> Votazione sugli emendamenti Parziale
    0:59 Durata: 5 min
  • Sergio Pastore Alinante (membro laico (Comunisti Italiani)) e poi votazione per appello nominale

    Voto: <em>approvata</em> Votazione sulla proposta: dichiarazioni di voto
    1:04 Durata: 3 min 35 sec
  • Presidente: al termine, brevemente, Serio e Angeli per una richiesta preliminare, inizialmente dal fondo; il Presidente risponde

    <strong>Calendario</strong>
    1:04 Durata: 10 min 1 sec
  • Sergio Mattone (MD)

    1:14 Durata: 7 min 19 sec
  • Gianfranco Gilardi (MD) e Di Casola; poi il Presidente, Spataro, di nuovo il Presidente e Tossi Brutti

    1:22 Durata: 11 min 10 sec
  • Paolo Angeli (Unicost)

    1:33 Durata: 2 min 41 sec
  • Giovanni D'Angelo (Unicost)

    1:35 Durata: 2 min 17 sec
  • Fabio Massimo Gallo (MI), dialogando col Presidente

    1:38 Durata: 3 min 10 sec
  • Sergio Visconti (MI)

    1:41 Durata: 2 min 57 sec
  • Presidente propone di mettere in votazione le due nuove proposte di calendario: intervengono Pastore, D'Angelo e Romei Pasetti per un errore materiale

    Votazione
    1:44 Durata: 3 min 26 sec
  • Margherita Cassano (MI) per un chiarimento: il Presidente risponde; interviene Spataro

    1:47 Durata: 2 min 3 sec
  • Giovanni Di Cagno (membro laico(DS)), D'Angelo, Riccio, Verde e di nuovo Riccio, Di Cagno e Gilardi

    1:49 Durata: 7 min 43 sec
  • Presidente sul voto tra calendario preesistente e la nuova proposta: poi Gilardi, Gallo, che chiede il rinvio della discussione, poi il Presidente e Iacopino Cavallari

    1:57 Durata: 5 min 4 sec
  • Presidente riassume la discussione e riepiloga le proposte su cui votare per ballottaggio: alcuni Consiglieri pongono domande

    Voto: <em>approvata la proposta C</em> di modifica del calendario Votazione
    2:02 Durata: 4 min 53 sec
  • Presidente

    <em>Approvata</em><br>La seduta termina <strong>alle 15.10</strong> <strong>Proroga per un mese del personale ausiliriario incaricato del caricamento dati delle tabelle</strong>
    2:07 Durata: 30 sec