07 MAR 2001

CSM - Plenum del 7 marzo 2001, seduta pomeridiana

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 3 ore 45 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Seduta pomeridiana All'ordine del giorno: Discussione e votazione della pratica sulla modifica della circolare n.

13000 dell'8/7/99 in tema di conferimento degli uffici direttivi Il CSM nelle agenzie di stampa/B GIUSTIZIA: CONSIGLIERI CSM, ATTENZIONE A DILUVIO DI LEGGI (AGI) - Roma, 5 mar.

- Il diluvio di leggi che si e' avuto ha compromesso il principio e l'efficienza della giustizia; il Csm ha esaurito ogni possibilita' di copertura di posti vacanti senza determinare scoperture insanabili; occorre accelerare al massimo le procedure concorsuali; le innovazioni in campo processuale devono essere
accompagnate da un'attenta previsione delle ricadute ordinamentali ed organizzative.

Queste alcune delle osservazioni che sono state formulate dai consiglieri di Palazzo dei Marescialli dopo gli interventi del Presidente della Repubblica e del Ministro di grazia e giustizia.

"Il principio dell'efficienza della giustizia - ha detto il consigliere Spataro (Movimenti) - e' stato compromesso soprattutto nel settore del processo penale da una legislazione alluvionale che, pur risolvendo alcuni seri problemi ordinamentali, ha determinato un'inflazione di garanzie solo formali e ha seriamente compromesso le possibilita' di pervenire all'accertamento della verita' e di tutelare le vittime dei reati".

Con l'assegnazione delle sedi agli uditori giudiziari attualmente in tirocinio - ha dal canto suo fatto rilevare il consigliere laico Di Cagno (DS) nell'auspicare un'accelerazione dei tempi dei concorsi - il Csm ha esaurito ogni possibilita' di coprire posti vacanti senza determinare scoperture insanabili nel medio periodo.

Di fatti il concorso in atto e' destinato a concludersi non prima del prossimo autunno, conseguentemente non e' prevedibile l'assunzione delle funzioni da parte dei nuovi magistrati prima dell'estate 2003.

Insomma, nei prossimi due anni non sara' possibile coprire neppure i vuoti provocati da pensionamenti, dimissioni, decessi e quant'altro".

"Sono ancora molti - ha dal canto suo osservato il consigliere di MD Gilardi - i passi da compiere in direzione di un recupero effettivo e duraturo di funzionalita' del sistema giudiziario ma, detto questo, non puo' ignorarsi che nell'ultimo decennio sia stato avviato un complesso processo riformatore che ha modificato sensibilmente il quadro delle leggi in materia di giustizia.

La nuova legge sull'aumento dell'organico e' indubbiamente complessa e presenta anche problemi e difficolta' di interpretazione.

Essa non potra' risolversi nel puro aumento numerico di magistrati, ma dovra' costituire l'occasione per un'organica e razionale redistribuzione delle risorse".

Infine un commento "politico" del laico del Polo Vietti: "La via d'uscita dalle contraddizioni della giustizia e' l'efficienza a cui ci ha richiamato il Presidente Ciampi.

Questo puo' essere un terreno d'incontro bipartisan anche in vista dell'eventuale cambio di governo".

CIAMPI: GENNARO(ANM), UN INVITO A CONCORDIA NON UN RICHIAMO (AGI) - Roma, 6 mar - Un invito alla concordia, ma non certo un richiamo: il presidente dell'Associazione nazionale magistrati commenta cosi' l'intervento che il Capo dello Stato, Carlo Azeglio Ciampi, ha svolto ieri davanti al plenum del Csm, convocato da lui in assemblea straordinaria.

"Credo che il discorso del Presidente Ciampi - ha risposto Gennaro all'AGI - sia un monito a lavorare tutti in concordia, affinche' i tempi della giustizia siano ricondotti a misura di paese civile.

C'e' stato un invito ai magistrati tutti a rimboccarsi le maniche, ma non un rimprovero".

Purtroppo "la macchina della giustizia e' ancora inceppata ed il Capo dello Stato ha sottolineato la necessita' di interventi e misure organizzative che prescindano dall'intervento del Parlamento, che sara' chiuso, per fine lavori, per alcuni mesi".

D'altra parte, ha concluso il presidente dell'ANM, l'attenzione del presidente Ciampi per i problemi della giustizia e' da sempre "grandissima e le sue preoccupazioni e i suoi suggerimenti sono tenuti in grande considerazione dalla magistratura stessa".

leggi tutto

riduci

  • Presidente, brevemente, e poi Sergio Mattone (MD)

    <strong>Indice</strong><br>La seduta ha inizio <strong>alle 16.28</strong><br>Presidenza del vicepresidente <strong>Giovanni Verde</strong> <strong>Modifica della circolare n. 13000 dell'8/7/99 in tema di conferimento degli uffici direttivi</strong> Dibattito
    0:00 Durata: 7 min 4 sec
  • Nello Rossi (MD)

    0:07 Durata: 9 min 5 sec
  • Ettore Ferrara (Unicost)

    0:16 Durata: 15 min 2 sec
  • Giovanni Di Cagno (membro laico(DS))

    0:31 Durata: 14 min 22 sec
  • Silvana Iacopino Cavallari (Unicost)

    0:45 Durata: 5 min 59 sec
  • Ippolisto Parziale (Movimenti Riuniti)

    0:51 Durata: 7 min 18 sec
  • Salvatore Mazzamuto (membro laico (RI))

    0:58 Durata: 11 min 4 sec
  • Sergio Pastore Alinante (membro laico (Comunisti Italiani))

    1:09 Durata: 5 min 12 sec
  • Eligio Resta (membro laico(Verdi))

    1:15 Durata: 5 min 4 sec
  • Vito Marino Caferra (Unicost)

    1:20 Durata: 5 min 47 sec
  • Andrea Vela, primo presidente della Corte di Cassazione

    1:25 Durata: 6 min 35 sec
  • Graziella Tossi Brutti (membro laico(DS))

    1:32 Durata: 10 min 16 sec
  • Claudio Viazzi (MD)

    1:42 Durata: 10 min 9 sec
  • Paolo Angeli (Unicost)

    1:52 Durata: 6 min 3 sec
  • Achille Toro (Unicost)

    1:59 Durata: 5 min 45 sec
  • Santi Consolo (MI)

    2:04 Durata: 6 min 49 sec
  • Gianfranco Gilardi (MD)

    2:11 Durata: 7 min 51 sec
  • Bartolo Gallitto (membro laico (AN))

    2:19 Durata: 2 min 59 sec
  • Giovanni Verde, vicepresidente del CSM

    2:22 Durata: 7 min 8 sec
  • Nello Rossi (MD)

    Repliche
    2:29 Durata: 4 min 40 sec
  • Ettore Ferrara (Unicost)

    2:34 Durata: 5 min 51 sec
  • Eligio Resta (membro laico(Verdi))

    2:40 Durata: 2 min 44 sec
  • Giovanni Di Cagno (membro laico(DS))

    2:42 Durata: 6 min 13 sec
  • Sergio Pastore Alinante (membro laico (Comunisti Italiani))

    2:49 Durata: 2 min 59 sec
  • Silvana Iacopino Cavallari (Unicost)

    2:51 Durata: 4 min 18 sec
  • Ippolisto Parziale (Movimenti Riuniti)

    2:56 Durata: 2 min 1 sec
  • Achille Toro (Unicost)

    2:58 Durata: 1 min 28 sec
  • Sergio Visconti (MI), relatore

    Conclusioni
    2:59 Durata: 8 min 56 sec
  • Presidente e poi Gioacchino Natoli (Movimenti Riuniti), brevemente, poi Gallo sul ritorno in Commissione, alternandosi con Natoli e il Presidente

    Dichiarazioni di voto
    3:08 Durata: 2 min 43 sec
  • Gioacchino Natoli (Movimenti Riuniti), D'Angelo, Gallo, Tossi Brutti e Mattone

    Dichiarazioni di voto unitarie su tutto
    3:11 Durata: 10 min 24 sec
  • Giuseppe Riccio (membro laico(UDR))

    3:21 Durata: 7 min 50 sec
  • Paolo Angeli (Unicost), Serio, Caferra

    3:29 Durata: 5 min 51 sec
  • Manuela Romei Pasetti (Unicost) e Iacopino Cavallari

    3:35 Durata: 8 min 4 sec
  • Procedura di votazione

    Voto sul ritorno in Commissione: <em>respinto</em><br>Voto sulla pratica, come emendata dal Presidente della Commissione: <em>approvata</em><br>La seduta termina <strong>alle 20.12</strong>
    3:43 Durata: 1 min 41 sec