18 APR 2001

CSM - Plenum del 18 aprile 2001, seduta antimeridiana

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 42 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Seduta antimeridiana All'ordine del giorno: 1) Ordine del giorno speciale, sezione A e B 2) Idoneità al conferimento delle funzioni giurisdizionali 3) Ricorso al TAR Lazio 4) Ricorso al TAR Sicilia 5) Copertura posti 6) Revoche di trasferimenti 7) Un quesito 8) Ricorsi 9) Conferimento dellufficio direttivo di Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Imperia 10) Ricorsi al TAR Lazio 11) Pubblicazione ufficio direttivo 12) Nomine, conferme e mancate conferme di giudici onorari e di vice procuratori onorari 13) Quesito del Presidente del Tribunale di Bologna 14) Mancata assunzione del possesso dell'ufficio nel termine assegnato 15) Cancellazione dall'Albo Forense 16) Incompatibilità 17) Assenze dal lavoro 18) Riconoscimento del precedente servizio presso l'Avvocatura dello Stato per il ricongiungimento ai fini dell'anzianità di servizio 19) Idoneità al conferimento delle funzioni giurisdizionali Il CSM nelle agenzie di stampa ELEZIONI: AUMENTA NUMERO MAGISTRATI ASPIRANTI POLITICI (AGI) - Roma, 16 Apr.

- Il numero dei magistrati attratti dalla politica sta aumentando.

Tra quelli in corsa per le elezioni del 13 maggio ci sono infatti diversi nomi nuovi per i quali il CSM ha gia' dato il via libera accogliendo l'istanza degli interessati di essere collocati in aspettativa per motivi elettorali.

Se saranno eletti, andranno ad aggiungersi ad altri magistrati (o ex, perche' hanno defintivamente riposto la toga) non alla prima esperienza parlamentare, come Nicolo' Amato (che correra' per Democrazia Europea), Massimo Brutti (per l'Ulivo), Alberto Maritati (per l'Ulivo), o Alfredo Mantovano (per AN).

Gli aspiranti parlamentari che il CSM ha temporaneamente posto fuori servizio attivo (provvedimento che trasformera' in collocamento fuori del ruolo organico della magistratura se verranno eletti) sono: il consigliere della Corte di Appello di Bari Giuseppe Lezza (correra' per Forza Italia, alla Camera, a Martina Franca), il giudice di Lecce Francesco Manzo (correra' per Democrazia Europea, a Mesagne, per la Camera); il sostituto procuratore della Repubblica di Napoli Luigi Bobbio (per AN, al Senato, in Campania); il sostituto procuratore della Repubblica di Bolzano Giovanni Kessler (per l'Ulivo, alla Camera, a Trento); il sostituto procurature presso la DNA Nitto Palma (per Forza Italia, alla Camera, a Oderzo, in Veneto); il presidente di sezione della Corte di Appello di Catanzaro Giuseppe Tuccio (per l'Ulivo, al Senato, a Reggio Calabria); il consigliere della Corte di Appello di Roma (ex presidente della Regione Molise) Marcello Veneziale (per l'Ulivo, al Senato, a Isernia).

Vi sono poi altri magistrati che da tempo non sono in servizio attivo in quanto hanno assunto incarichi non magistratuali.

Per questi il CSM ha semplicemente deliberato il tramutamento del motivo dell'aspettativa.

Sono l'ex giudice della sezione lavoro del Tribunale di Roma Doris Lo Moro (in aspettativa dal '94 perche' eletta sindaco di Lamezia Terme), che corre per l'Ulivo, alla Camera, nella citta' della quale e' primo cittadino; l'ex giudice del Tribunale di Brindisi Carlo Madaro (in aspettativa dal maggio 2000 perche' entrato a far parte del consiglio regionale della Puglia), in corsa per la lista Di Pietro, al Senato, a Nardo'; l'ex giudice di Roma Antonio Oricchio (distaccato all'Ufficio studi del CSM), che corre per Forza Italia, alla Camera, a Vallo della Lucania.

Per tutti gli aspiranti parlamentari e' fatta salva la possibilita' di rititarsi dalla corsa.

Tra le revoche sino ad oggi pervenute a Palazzo dei Marescialli, quella di un notissimo magistrato: il gip romano Rosario Priore.

Come detto in caso di vittoria l'aspettativa verra' trasformata in collocamento fuori del ruolo organico della magistratura, cosa che comporterebbe un intervento del CSM nell'ufficio di provenienza del magistrato divenuto parlamentare: l'aspettativa infatti non rende disponibile l'incarico lasciato libero, che quindi non viene assegnato ad altri (chi lo lascia potra' riassumerlo al rientro in servizio); il collocamento fuori ruolo, invece, rende libero il posto, che il CSM ricopre dandolo ad un altro aspirante.

leggi tutto

riduci

  • Presidente e poi Spataro e Serio; intervengono, dopo una pausa di attesa, anche D'Angelo e Iacopino Cavallari sulla promozione del dr. Trìcoli

    <em>Approvato</em> con un breve rinvio della pratica n. 8 <strong>Indice</strong><br>La seduta ha inizio <strong>alle 10.18</strong><br>Presidenza del vicepresidente <strong>Giovanni Verde</strong> <strong>Ordine del giorno speciale, sezione A</strong>
    0:00 Durata: 8 min 19 sec
  • Presidente: poi Mattone e Gilardi; il Presidente conclude

    <em>Approvato</em> <strong>Ordine del giorno speciale, sezione B</strong>
    0:08 Durata: 1 min 49 sec
  • Presidente

    <em>Approvate</em> Pratiche urgenti di Quarta Commissione <strong>Idoneità al conferimento delle funzioni giurisdizionali</strong> D.sse Perna e De Jorio
    0:10 Durata: 37 sec
  • Presidente

    <em>Approvata</em> Pratiche varie urgenti <strong>Ricorso al TAR</strong>
    0:10 Durata: 34 sec
  • Presidente

    <em>Resistenza in giudizio</em> <strong>Ricorso al TAR Sicilia</strong> Dr. Arcadi
    0:11 Durata: 40 sec
  • Presidente e poi Silvana Iacopino Cavallari (Unicost)

    <em>Approvata</em> Pratica n. 8 dell'ordine del giorno speciale
    0:11 Durata: 2 min 11 sec
  • Presidente: sull'ultima interviene D'Angelo

    <em>Approvate</em> Ordine del giorno ordinario<br>Pratiche di Terza Commissione <strong>Copertura posti</strong> Dr. Garriba come Presidente di sezione della Corte di Appello di Trento; dr. Marozzo come Presidente di sezione del Tribunale di Alessandria; dr. Pedoia come Presidente di sezione del Tribunale di Treviso; dr. Perillo come Presidente di sezione del Tribunale di Vicenza; dr. Rifiorati come Consigliere della Corte di Appello di Trieste;
    0:14 Durata: 3 min 9 sec
  • Presidente: sull'ultima interviene Natoli per una correzione di un refuso

    <em>Approvate</em> Segue copertura posti<br>D.ssa Tosto come sostituto Procuratore Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Bari; d.ssa Napoli come sostituto Procuratore Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Salerno; d.ssa Pepe come Giudice del Tribunale di Campobasso; dr. Filòcamo come Giudice del Tribunale di Pescara; dr. Bizza come Giudice del Tribunale di Reggio Calabria; d.ssa Valenti come Giudice del Tribunale per i minorenni di Palermo;
    0:17 Durata: 2 min 33 sec
  • Presidente chiede un chiarimento, risponde Giovanni D'Angelo (Unicost), Presidente della Terza Commissione: i due dialogano sulla pratica

    <em>Approvata</em> Segue copertura posti<br>Dr. Monteleone come Magistrato di sorveglianza dell'ufficio di sorveglianza di Ancona
    0:19 Durata: 2 min 26 sec
  • Presidente

    <em>Approvata</em> Segue copertura posti<br>Dr. De Falco come Magistrato di sorveglianza dell'ufficio di sorveglianza di Napoli;
    0:22 Durata: 12 sec
  • Presidente e poi D'Angelo che chiede un rinvio di una settimana

    <em>Accolto</em> Magistrato di sorveglianza dell'ufficio di sorveglianza di Sassari
    0:22 Durata: 32 sec
  • Presidente

    <em>Approvate</em> Segue copertura posti<br>D.ssa Amiccone come Magistrato di sorveglianza dell'ufficio di sorveglianza di Varese; dr. Falasca come sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Chieti; dr. Baraldo come sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Milano; dr. Cicchella come sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Perugia;
    0:23 Durata: 2 min 15 sec
  • Presidente e poi Giovanni D'Angelo (Unicost), Presidente della Terza Commissione

    <em>Approvata</em> <strong>Criteri che si applicheranno per la formazione della graduatoria relativa al conferimento delle funzioni giurisdizionali e alla destinazione degli Uditori giudiziari nominati con il D.M. del 6 marzo 2000 nella Provincia autonoma di Bolzano</strong>
    0:25 Durata: 2 min 38 sec
  • Presidente relaziona: intervengono Caferra, relatore, Di Cagno, Natoli e D'Angelo sulla possibile autotutela

    <em>Approvata</em> <strong>Revoca del trasferimento</strong> D.ssa Sabbatino come Consigliere alla Corte di Appello di Palermo
    0:27 Durata: 6 min 47 sec
  • Presidente

    <em>Presa d'atto</em> e <em>conferma</em> <strong>Revoca di trasferimento</strong> Dr. Magi come Giudice del Tribunale di Milano
    0:34 Durata: 41 sec
  • Presidente

    <em>Si rinvia ad una circolare in materia</em> <strong>Un quesito</strong>
    0:35 Durata: 27 sec
  • Presidente

    <em>Approvate</em> <strong>Ricorsi</strong> Dottori Minerva, Cicciò, Orano e Ancillotto
    0:35 Durata: 25 sec
  • Presidente e poi Mattone, relatore

    <em>Approvata</em> Pratiche di Quinta Commissione <strong>Conferimento dellufficio direttivo di Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Imperia</strong> Dr. Novella
    0:36 Durata: 41 sec
  • Presidente

    <em>Approvate</em> <strong>Ricorsi al TAR Lazio</strong> Dr. Leo; dr. De Luca
    0:36 Durata: 53 sec
  • Presidente

    <em>Approvata</em> come atto dovuto <strong>Pubblicazione ufficio direttivo</strong> Presidente del Tribunale di Alessandria
    0:37 Durata: 14 sec
  • Presidente e poi Ferrara sul rinvio di una non conferma

    <em>Tutte approvate</em> meno la pratica n. 76, <em>rinviata</em> Pratiche di Ottava Commissione <strong>Nomine, conferme e mancate conferme di giudici onorari e di vice procuratori onorari</strong>
    0:38 Durata: 3 min 11 sec
  • Presidente

    <em>Approvata</em> <strong>Quesito del Presidente del Tribunale di Bologna</strong>
    0:41 Durata: 42 sec
  • Presidente

    <em>Approvata</em> la decadenza <strong>Mancata assunzione del possesso dell'ufficio nel termine assegnato</strong> Dr. Berardi
    0:41 Durata: 21 sec
  • Presidente

    <em>Approvata</em> <strong>Cancellazione dall'Albo Forense</strong> Dr. Fusco
    0:42 Durata: 49 sec
  • Presidente spiega il caso del figlio broker e poi Di Cagno sulla nota del Tribunale di Bologna, pratica n. 77

    Pratica n. 77<em> rinviata</em> di una settimana <strong>Incompatibilità</strong> Dr. Martinelli
    0:43 Durata: 2 min 32 sec
  • Sergio Mattone (MD), relatore

    Relazione sulla pratica del dr. Martinelli
    0:45 Durata: 8 min 48 sec
  • Di Cagno, Viazzi, di nuovo Di Cagno, Ferrara e Riccio

    Discussione
    0:54 Durata: 15 min 41 sec
  • Sergio Mattone (MD), relatore, poi il Presidente e Caferra per dichiarazione di voto

    <em>Approvata</em> Replica del relatore
    1:10 Durata: 4 min 29 sec
  • Presidente

    Si rimanda al seguito della seduta, essendo da secretare Pratiche di Quarta Commissione <strong>Assenze dal lavoro</strong> Dr. Scelfo
    1:14 Durata: 34 sec
  • Presidente e poi Consolo, relatore

    <strong>Riconoscimento del precedente servizio presso l'Avvocatura dello Stato per il ricongiungimento ai fini dell'anzianità di servizio</strong> D.sa Ianniello<br>Relazione
    1:15 Durata: 5 min 3 sec
  • Presidente si esprime

    Discussione
    1:20 Durata: 2 min 6 sec
  • Claudio Viazzi (MD) e Iacopino Cavallari

    1:22 Durata: 4 min 56 sec
  • Santi Consolo (MI), replica

    1:27 Durata: 3 min 52 sec
  • Graziella Tossi Brutti (membro laico(DS)), Presidente della Quarta Commissione, interrotta brevemente dal Presidente

    Dichiarazioni di voto
    1:31 Durata: 2 min 55 sec
  • Angeli, Viazzi, Rossi, Resta e Gallo

    1:34 Durata: 6 min 29 sec
  • Santi Consolo (MI), relatore: procedura di voto

    Voto sulla richiesta di ritorno in Commissione della pratica, dopo una ricerca del numero legale: <em>approvata</em>
    1:40 Durata: 1 min 39 sec
  • Presidente

    <em>Approvata</em><br>La seduta viene secretata <strong>alle 11.59</strong> <strong>Idoneità al conferimento delle funzioni giurisdizionali</strong> D.ssa Elefante
    1:42 Durata: 31 sec