16 MAG 2001

CSM - Plenum del 16 maggio 2001, seduta antimeridiana, seconda parte

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 23 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il CSM nelle agenzie di stampa CSM: PASSANNANTE PRESIDENTE TRIBUNALE VENEZIA (AGI) - Roma, 16 Mag.

- Il Tribunale di Venezia ha un nuovo presidente: e' Attilio Passannante, nominato oggi, a maggioranza, dal Consiglio Superiore della Magistratura riunito in seduta plenaria.

Friulano, 62 anni (e' nato a Sacile, in provincia di Pordenone, nel settembre 1938), magistrato dall'aprile 1965, Passannante lascia le funzioni di presidente di sezione presso lo stesso ufficio giudiziario .CSM: GIORGIO BRIGNOLI PG CORTE APPELLO TRIESTE (AGI) - 16 mag.

- Giorgio Brignoli e' il nuovo Procuratore Generale della
Corte di Appello di Trieste: l'incarico e' stato conferito oggi, con la maggioranza dei voti, dal Consiglio Superiore della Magistratura riunito in seduta plenaria.

Bergamasco, 68 anni il prossimo luglio, magistrato dall'aprile 1959, Brignoli lascia le funzioni di procuratore della Repubblica presso la citta' dove e' nato.

ELEZIONI: I MAGISTRATI ELETTI,QUELLI CHE NON CE L'HANNO FATTA (AGI) - Roma, 16 Mag.

- Otto eletti o confermati parlamentari; nove non eletti o non rieletti, e che quindi rientranno in servizio: questo - fatta salva la conferma definitiva da parte dell'ufficio centrale elettorale - il risultato del voto del 13 maggio per quanto riguarda i magistrati che hanno deciso di correre per le elezioni politiche.

Nell'elenco delle "new entry" ci sono i nomi di Luigi Bobbio, gia' sostituto procuratore della Repubblica di Napoli, che entra al Senato per Alleanza Nazionale; Giuseppe Lezza, gia' consigliere della Corte di Appello di Bari, che entra alla Camera per Forza Italia; Giovanni Kessler, gia' sostituto procuratore della Repubblica di Bolzano, che entra alla Camera per l'Ulivo; Nitto Francesco Palma, gia' sostituto procuratore presso la DNA, che entra alla Camera per Forza Italia; Antonio Oricchio, gia' giudice a Roma, che entra alla Camera per Forza Italia.

Per costoro il CSM dovra' trasformare il collocamento in aspettativa per motivi elettorali in collocamento fuori del ruolo organico della magistratura.

Nell'elenco dei rieletti (quindi di coloro che erano gia' fuori dell'organico della magistratura per mandato parlamentare) ci sono i nomi di Elvio Fassone, Alberto Maritati, entrambi senatori per l'Ulivo, Roberto Centaro, senatore per il Polo.

I magistrati che aspiravano ad entrare in politica, e che non ce l'hanno fatta (e per i quali, quindi, il CSM dovra' deliberare il rientro in servizio, previa domanda) sono il giudice di Lecce Francesco Manzo, che aveva corso per Democrazia Europea alla Camera; il consigliere di Cassazione (ed ex sindaco di Messina) Francesco Providenti, che aveva corso per l'Ulivo al Senato; il presidente di sezione della Corte di Appello di Catanzaro Giuseppe Tuccio e il consigliere della Corte di Appello di Roma Marcello Veneziale, entrambi presentatisi per l'Ulivo al Senato.

Ci sono poi le mancate conferme di magistrati che erano gia' fuori ruolo per precedente mandato parlamentare o che non erano in organico per avere assunto incarichi non magistratuali.

Tra i primi Ernesto Staiano, Carmelo Carrara, Alfredo Mantovano.

Tra gli altri l'ex giudice della sezione lavoro del Tribunale di Roma ed ex sindaco di Lamezia Terme Doris Lo Moro; l'ex giudice del Tribunale di Brindisi ed ex consigliere regionale della Puglia Carlo Madaro.

Per tutti i mancati eletti il CSM dovra' deliberare - come detto previa domanda degli interessati, perche' e' fatta salva la possibilita' di dimissioni dalla magistratura - il rientro in servizio.

IndiceLa seduta prosegue alle 12.43Presidenza del vicepresidente Giovanni Verde.

leggi tutto

riduci

  • Sergio Pastore Alinante (membro laico (Comunisti Italiani))

    <strong>Conferimento dell'ufficio direttivo di Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Massa</strong> Dr. Panetta, di maggioranza, e dr. Di Lecce, di minoranza<br>Discussione
    0:00 Durata: 7 min 52 sec
  • Claudio Viazzi (MD)

    0:07 Durata: 12 min 8 sec
  • Gioacchino Natoli (Movimenti Riuniti)

    0:20 Durata: 13 min 36 sec
  • Gianfranco Gilardi (MD)

    0:33 Durata: 9 min 20 sec
  • Fabio Massimo Gallo (MI)

    0:42 Durata: 8 min 21 sec
  • Sergio Mattone (MD)

    0:51 Durata: 9 min 53 sec
  • Riccio e Gallo

    Repliche
    1:01 Durata: 8 min 40 sec
  • Viazzi e Parziale, relatore di minoranza

    1:09 Durata: 3 min 4 sec
  • Sergio Visconti (MI), relatore di maggioranza

    1:12 Durata: 5 min 16 sec
  • Gallo e Mazzamuto

    Voto sul ritorno in Commissione: <em>accolto</em><p>Pubblicazione ufficio direttivo <strong>Presidente del Tribunale di Matera</strong> <br><em>Atto dovuto</em><br>La seduta termina <strong>alle 14.07</strong> Procedura di votazione sul ritorno in Commissione<br>Dichiarazioni di voto
    1:18 Durata: 5 min 23 sec