02 APR 2003

CSM - Plenum del 2 aprile 2003, seduta antimeridiana

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 2 ore 54 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Seduta antimeridiana All'ordine del giorno: 1) Ricorsi 2) Incarico extragiudiziario 3) Applicazione extradistrettuale 4) Revoca 5) Nota dei Presidenti delle Corti di Appello di Bologna e Firenze: un quesito sull'elettorato attivo e passivo per l'elezione dei rappresentanti dei giudici di pace per l'integrazione del Consiglio Giudiziario 6) Ordine del giorno speciale, sezione A e B 7) Interventi assistenziali straordinari al personale del CSM per l'anno 2003 8) Ricorso al TAR Lazio 9) Esposto del sig.

Pozzi nei confronti dei dottori Labianca e Astori 10) Copertura posti 11) Richiamo in
ruolo 12) Conferimento funzioni giurisdizionali 13) Modifiche al titolo I, par.

V della circolare n.

15098 del 30/11/93 e succ.

mod.

14) Collocamento fuori ruolo 15) Richiamo in ruolo 16) Ricorso straordinario al Capo dello Stato: passaggio da funzioni requirenti a giudicanti 17) Idoneità alle funzioni direttive superiori 18) Nota dell'avv.

Andrea Saccucci concernente la sentenza della Corte europea dei diritti umani in relazione alla sanzione disciplinare inflitta al dr.

Franciosi.

leggi tutto

riduci

  • Berlinguer, relatore, e poi il Presidente

    <em>Resistenze in giudizio</em> <strong>Indice</strong><br>La seduta ha inizio <strong>alle 9.55</strong><br>Presidenza del vicepresidente <strong>Virginio Rognoni</strong><br>La registrazione inizia dopo che la seduta si è aperta: si tratta probabilmente di pratiche urgenti di Terza Commissione <strong>Ricorsi</strong>
    0:00 Durata: 34 sec
  • Luigi Riello (Unicost), relatore

    <em>Approvata</em> <br>Pratica urgente di Quarta Commissione <strong>Incarico extragiudiziario</strong> Dr. Mandoi
    0:00 Durata: 52 sec
  • Stabile, relatore

    <em>Approvata</em> <br>Pratica urgente di Settima Commissione <strong>Applicazione extradistrettuale</strong> D.ssa Rossi
    0:01 Durata: 1 min 7 sec
  • Schietroma, relatore

    <em>Approvata</em> <br>Pratiche urgenti di Ottava Commissione <strong>Revoca</strong> Dr. Olivares
    0:02 Durata: 21 sec
  • Presidente e poi De Nunzio, relatore: interviene Tenaglia, replica il relatore

    <em>Approvata</em> <strong>Nota dei Presidenti delle Corti di Appello di Bologna e Firenze: un quesito sull'elettorato attivo e passivo per l'elezione dei rappresentanti dei giudici di pace per l'integrazione del Consiglio Giudiziario</strong> Art. 16 del Dpr 198/2000
    0:02 Durata: 3 min 25 sec
  • Presidente e poi Menditto

    <em>Approvate</em> meno una che passa all'ordinario <strong>Ordine del giorno speciale, sezione A</strong>
    0:06 Durata: 1 min 48 sec
  • Presidente

    <em>Approvate</em> <strong>Ordine del giorno speciale, sezione B</strong>
    0:08 Durata: 32 sec
  • Di Federico, poi Mrini sugli incarichi extragiudiziari già approvati nello Speciale A, dr. Laudi: interviene Buccico, relatore, quindi Marini replica

    0:08 Durata: 4 min 49 sec
  • Presidente

    <em>Approvata</em> Ordine del giorno ordinario Pratiche del Comitato di Presidenza <strong>Interventi assistenziali straordinari al personale del CSM per l'anno 2003</strong>
    0:13 Durata: 39 sec
  • Presidente e poi Tenaglia e Marini

    <em>Approvata</em> <strong>Ricorso al TAR Lazio</strong> Prof. Quadri
    0:14 Durata: 34 sec
  • Presidente e poi Lo Voi, relatore

    <br>Pratica di Prima Commissione rinviata dalla seduta del 19 marzo 2003 <strong>Esposto del sig. Pozzi nei confronti dei dottori Labianca e Astori</strong> Relazione
    0:14 Durata: 8 min 29 sec
  • Dr. Francesco Favara, Procuratore Generale della Corte di Cassazione

    <em>Approvata</em> Discussione
    0:23 Durata: 3 min 55 sec
  • Presidente, fuori microfono, poi Fici, relatore

    <em>Approvata</em><br>Presidenza del Consigliere <strong>Nicola Buccico</strong> <br>Pratiche di Terza Commissione <strong>Copertura posti</strong> D.ssa Rossotti come consigliere della Corte d'Appello di Torino
    0:27 Durata: 1 min 27 sec
  • Presidente, fuori microfono, e poi Marini, relatore

    <em>Approvata</em> D.ssa Curcio come consigliere della sezione lavoro della Corte di Appello di Milano
    0:28 Durata: 1 min 32 sec
  • Presidente, fuori microfono, e poi Giuseppe Meliadò (Unicost), relatore

    <em>Approvata</em> Dr. Maisano come consigliere della sezione lavoro della Corte di Appello di Napoli
    0:30 Durata: 52 sec
  • Presidente e poi Meliadò, relatore

    <em>Approvata</em> D.ssa Renna come Procuratore Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Salerno
    0:31 Durata: 42 sec
  • Presidente e poi Mariella Ventura Sarno (membro laico(Lega)), relatore

    <em>Approvata</em> Dr De Marco come Procuratore Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Trieste
    0:31 Durata: 1 min 24 sec
  • Presidente e poi Fici, relatore: intervengono per un saluto Aghina, Berlinguer, Mammone, Salmè Schietroma, De Nunzio, Spangher e Buccico

    <em>Approvata</em> <br>Pratiche varie di Terza Commissione <strong>Richiamo in ruolo</strong> Dr. Canevelli
    0:33 Durata: 7 min 47 sec
  • Carmine Stabile (Unicost), Presidente della Terza Commissione, relatore

    <em>Approvata</em> <strong>Conferimento funzioni giurisdizionali</strong>
    0:41 Durata: 1 min 24 sec
  • Carmine Stabile (Unicost), Presidente della Terza Commissione, relatore

    <em>Approvata</em> <strong>Modifiche al titolo I, par. V della circolare n. 15098 del 30/11/93 e succ. mod.</strong> Richieste di accantonamento
    0:42 Durata: 52 sec
  • Fici, relatore

    <strong>Collocamento fuori ruolo</strong> Dr. Principato; dr. Giacalone; dr. Raimondi; dr. Ciufolini; dr. Rizzi; d.ssa Picaroni<br>Relazione comune
    0:43 Durata: 13 min 5 sec
  • Giuseppe Di Federico (membro laico(FI)): Stabile replica

    <br>Presidenza del vicepresidente <strong>Virginio Rognoni</strong> Discussione
    0:56 Durata: 5 min 8 sec
  • Salmè, Marini, Salvi: il Presidente raccoglie i rilievi fatti

    Dichiarazioni di voto
    1:01 Durata: 14 min 27 sec
  • Giuseppe Fici (Movimento per la giustizia), relatore

    Replica finale
    1:15 Durata: 5 min 29 sec
  • Stabile, Di Federico e poi il Presidente; Fici riprende la parola sulla pratica Giacalone in rapporto alle altre

    <em>Approvate</em>
    1:21 Durata: 7 min 22 sec
  • Stabile, relatore, poi Tenaglia

    <strong>Richiamo in ruolo</strong> D.ssa Picaroni<br>Relazione e discussione
    1:28 Durata: 9 min 44 sec
  • Marini, Buccico, Salmè, Fici, Meliadò

    1:38 Durata: 13 min 56 sec
  • Carmine Stabile (Unicost), Presidente della Terza Commissione, relatore, replica

    1:52 Durata: 5 min 40 sec
  • Giuseppe Salmè (MD) controreplica, il Presidente, Buccico e il relatore

    Voto sul ritorno in Commissione: <em>respinto</em><br>Voto sul rinvio ad altro Plenum: <em>approvato</em>
    1:58 Durata: 5 min 19 sec
  • Antonio Marotta (membro laico(UDC)), relatore, poi Lo Voi, ancora Marotta

    <em>Rinviata al Plenum del giorno successivo</em> <strong>Ricorso straordinario al Capo dello Stato: passaggio da funzioni requirenti a giudicanti</strong> D.ssa Cosentino
    2:03 Durata: 2 min 29 sec
  • Leonida Primicerio (Unicost), relatore, poi Buccico, Salmè, di nuovo il relatore, quindi Salvi e Menditto

    <br>Pratiche di Quarta Commissione<br>Pratiche rinviate dalla seduta del 19 marzo 2003 <strong>Idoneità alle funzioni direttive superiori</strong> Dr. Franciosi e sua appartenenza alla massoneria durante il periodo 1990/3<br>Integrazioni alle motivazioni
    2:05 Durata: 6 min 18 sec
  • Il Presidente e poi Buccico, il relatore Primicerio, quindi Menditto, Marotta, Stabile e Riello

    2:12 Durata: 13 min 54 sec
  • Presidente sugli emendamenti; poi per dichiarazione di voto: Di Federico e Salmè

    Voto sulla prima parte: <em>approvata</em><br>Voto sulla seconda parte: <em>approvata</em> Votazione per parti separate
    2:26 Durata: 9 min 39 sec
  • Leonida Primicerio (Unicost), relatore, poi De Nunzio, Lo Voi e di nuovo Primicerio

    <strong>Nota dell'avv. Andrea Saccucci concernente la sentenza della Corte europea dei diritti umani in relazione alla sanzione disciplinare inflitta al dr. Franciosi</strong> Relazione e discussione
    2:35 Durata: 6 min 41 sec
  • Salmè, Mammone e Di Federico, poi il Presidente e Mammone, presidente della Quarta Commissione, e per ultimo Giovanni Berlinguer (membro laico(DS)) che chiede l'inserimento della decisione europea nel fascicolo, insieme alla sentenza passata in giudicato: Mammone prende atto e chiede il ritorno in Commissione

    Voto sul ritorno in Commissione: <em>accolto</em><br>La seduta termina <strong>alle 12.57</strong> <strong>Il CSM nelle agenzie di stampa</strong> CONSULTA: AMMISSIBILE CONFLITTO CSM-CASTELLI SU GALIZZI <br>A SOLLEVARLO ERA STATO IL CONSIGLIO (ANSA) - ROMA, 1 APR - Davanti alla Consulta il Csm vince il primo round nello scontro con il ministro della Giustizia sulla nomina di Adriano Galizzi a procuratore di Bergamo, bloccata dal Guardasigilli. La Corte costituzionale - secondo quanto si e' appreso a Palazzo dei marescialli - ha infatti dichiarato ammissibile il conflitto di attribuzioni sollevato nel novembre scorso dal Csm, dopo che Castelli aveva ribadito l'intenzione di non controfirmare il decreto del presidente della Repubblica per rendere esecutiva la nomina, deliberata dallo stesso Consiglio. Un' iniziativa giudicata illegittima da Palazzo dei marescialli, sulla base della tesi che spetta solo al Csm nominare i capi degli uffici giudiziari e che rispetto a queste scelte il ministro non ha un potere di veto. La Consulta si e' espressa soltanto sull'ammissibilita' del conflitto. Per quanto riguarda il merito - a quanto si e' appreso - bisognera' attendere due-tre mesi. IMI-SIR/LODO: RICUSAZIONE; CSM PROMUOVE PRESIDENTE COLLEGIO <br>FRANCIOSI RAGGIUNGE MASSIMO GRADO CARRIERA, NEGATO 3 ANNI FA (ANSA) - ROMA, 2 APR - Il Csm promuove Niccolo' Franciosi, presidente del collegio della quinta Corte d'appello di Milano che dovra' decidere sull'istanza di ricusazione presentata da Cesare Previti nei confronti dei giudici dei processi Imi-Sir e Lodo. Il plenum di Palazzo dei marescialli ha infatti conferito a Franciosi le funzioni direttive superiori, il massimo grado raggiungibile nella sua carriera da un magistrato. Un riconoscimento che scatta dopo 28 anni di anzianita' professionale e in assenza di demeriti e che gli portera' un aumento di stipendio e la possibilita' di concorrere per incarichi che sinora gli erano preclusi. La promozione doveva scattare per il magistrato tre anni fa; ma allora Palazzo dei marescialli gliela nego', a causa di una condanna disciplinare che gli era stata inflitta nel '94 per essere stato affiliato alla massoneria. Una decisione che e' stata annullata dal Tar del Lazio (ministro della Giustizia e Csm hanno pero' presentato appello al Consiglio di Stato)e contro la quale si e' pronunciata anche la Corte europea dei diritti umani che ha condannato il governo italiano al pagamento di una somma per il danno morale subito da Franciosi. Oggi il Csm ha ritenuto che ormai quella vicenda sia ''ampiamente superata dalla condotta ineccepibile tenuta dal magistrato'' negli ultimi tre anni. Una decisione che accontenta parzialmente Franciosi il quale, ritenendo ingiusta la condanna subita in quanto la sua affiliazione alla massoneria era stata precedente alla risoluzione con cui il Csm aveva chiaramente sancito l'incompatibilita' di tale adesione con l'esercizio delle funzioni giudiziarie, aveva chiesto che la promozione scattasse dal 2000.
    2:42 Durata: 12 min 29 sec