04 GIU 2003

CSM - Plenum del 4 giugno 2003, seduta antimeridiana

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 3 ore 33 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Seduta antimeridiana All'ordine del giorno: 1) Ricorsi 2) Motivi aggiuntivi di un ricorso 3) Ordine del giorno speciale, sezioni A e B 4) Copertura posti 5) Conferimento delle funzioni di magistrato di Appello 6) Collocamento fuori ruolo 7) Copertura posti 8) Conferimento di funzioni 9) Varie 10) Richiamo in ruolo 11) Modifica della circolare n.

15972 del 15 luglio 2000 sul collocamento fuori ruolo.

Registrazione audio di "CSM - Plenum del 4 giugno 2003, seduta antimeridiana", registrato mercoledì 4 giugno 2003 alle 00:00.

La registrazione audio ha una durata di 3 ore e 33 minuti.
  • Presidente e poi Stabile e Meliadò, relatori

    <em>Resistenze in giudizio</em> <strong>Indice</strong><br>La seduta ha inizio <strong>alle 9.43</strong><br>Presidenza del vicepresidente <strong>Virginio Rognoni</strong><br>Pratiche urgenti di Terza Commissione <strong>Ricorsi</strong> D.ssa Baras; dr. Fabris; d.ssa Proia
    0:00 Durata: 2 min 1 sec
  • Riello, relatore

    <em>Resistenza in giudizio</em> <br>Pratiche urgenti di Quinta Commissione <strong>Motivi aggiuntivi di un ricorso</strong> Dr. Ferreri
    0:02 Durata: 1 min 3 sec
  • Menditto per rettifiche e osservazioni

    <em>Approvati</em> <strong>Ordine del giorno speciale, sezioni A e B</strong>
    0:03 Durata: 1 min 54 sec
  • Presidente e poi Marotta, relatore, legge all'inizio i nomi dei concorrenti e le esclusioni

    Ordine del giorno ordinario Pratiche di Terza Commissione <strong>Copertura posti</strong> Tre posti di Consigliere di Cassazione per Professori universitari e avvocati<br>Relazione: proposti gli avv. Correnti, Berni e Leri
    0:04 Durata: 12 min 45 sec
  • Giuseppe Salmè (MD)

    Discussione
    0:17 Durata: 11 min 32 sec
  • Wladimiro De Nunzio (Unicost) e poi Nicola Marvulli, primo Presidente della Corte di Cassazione

    0:29 Durata: 7 min 1 sec
  • Nicola Buccico (membro laico(AN))

    0:36 Durata: 10 min 11 sec
  • Giovanni Salvi (MD) e poi Carmine Stabile (Unicost)

    0:46 Durata: 7 min 35 sec
  • Giovanni Mammone (MI) e poi Antonio Marotta (membro laico(UDC))

    0:54 Durata: 13 min 59 sec
  • Presidente

    <em>Ritorno in Commissione</em>
    1:08 Durata: 46 sec
  • Presidente e poi Mariella Ventura Sarno (membro laico(Lega)), relatore

    <em>Approvata</em> <strong>Conferimento delle funzioni di magistrato di Appello</strong> D.ssa Mazzacane a Roma
    1:09 Durata: 1 min 10 sec
  • Carmine Stabile (Unicost), Presidente della Terza Commissione, relatore, poi Fici su Matassa; interviene Aghina, ripetutamente, quindi Fici e Salmè: il Presidente conclude

    <em>Approvate tutte</em> con un emendamento <strong>Collocamento fuori ruolo</strong> Dottori Sereni, Frate, Sangermano, Aprile, Vigna, Proia, Matassa, Fedeli, Benvenuto<br>Semestre italiano di Presidenza Europea
    1:10 Durata: 12 min 50 sec
  • Luigi Marini (MD), relatore

    <em>Approvata</em> <strong>Copertura posti</strong> Dr. Pellerino contro dr. Giardino
    1:23 Durata: 5 min 29 sec
  • Carmine Stabile (Unicost), Presidente della Terza Commissione, relatore

    <em>Approvata</em> <strong>Conferimento di funzioni</strong> Dr. Scafa come Consigliere della Corte di Appello di Bologna
    1:28 Durata: 52 sec
  • Mariella Ventura Sarno (membro laico(Lega)), relatore

    <em>Approvata</em> D.ssa Mulloni come Consigliere della Corte di Appello di Trieste
    1:29 Durata: 51 sec
  • Giuseppe Fici (Movimento per la giustizia), relatore

    <em>Approvata</em> D.ssa Napoliello come Giudice della Sezione Lavoro del Tribunale di Bari
    1:30 Durata: 1 min 4 sec
  • Antonio Marotta (membro laico(UDC)), relatore

    <strong>Varie</strong> Dr. Salzano richiamato in ruolo in Cassazione dal CSM con concorso virtuale<br>Relazione
    1:31 Durata: 8 min 45 sec
  • Presidente, poi Marini, Fici, De Nunzio, Buccico, Aghina, Salmè, Mammone, Tenaglia e Schietroma

    <em>Approvata</em> Discussione
    1:40 Durata: 11 min 46 sec
  • Carmine Stabile (Unicost), Presidente della Terza Commissione, relatore

    <strong>Richiamo in ruolo</strong> D.ssa Mancino<br>Relazione
    1:51 Durata: 3 min 59 sec
  • Aghina, Berlinguer, Fici, Salmè, Meliadò, Marini e Marotta

    Discussione
    1:55 Durata: 15 min 25 sec
  • Carmine Stabile (Unicost), Presidente della Terza Commissione

    <em>Approvata</em> Replica del relatore
    2:11 Durata: 8 min 11 sec
  • Presidente e poi Carmine Stabile (Unicost), Presidente della Terza Commissione, relatore

    <strong>Modifica della circolare n. 15972 del 15 luglio 2000 sul collocamento fuori ruolo</strong> Assistenti ai Giudici Costituzionali<br>Due proposte: relatori Stabile e Marotta<br>Relazioni
    2:19 Durata: 5 min 1 sec
  • Antonio Marotta (membro laico(UDC)), relatore della proposta B

    2:24 Durata: 7 min 45 sec
  • Virginio Rognoni, vicepresidente CSM, poi Riello, Lo Voi e Salvi

    Discussione
    2:32 Durata: 20 min 14 sec
  • Di Federico, Salmè e Marini

    2:52 Durata: 22 min 15 sec
  • Berlinguer, Buccico e De Nunzio

    La discussione è sospesa<br>La seduta termina <strong>alle 13.19</strong> <strong>Il CSM nelle agenzie di stampa</strong> CSM NOMINERA' NUOVO PG ROMA (AGI) - Roma, 2 Giu. - Alla Procura Generale della Corte di Appello di Roma e' finalmente in arrivo - ci e' voluto oltre un anno - il nuovo procuratore: lo nominera' mercoledi' il Consiglio Superiore della Magistratura riunito in seduta plenaria. Tre i nomi in corsa: Salvatore Vecchione, che appare il favorito, attualmente procuratore della Repubblica della capitale, spezzino, 69 anni il prossimo luglio, in magistratura dall'aprile 1959; Carmelo Calderone, Avvocato generale dello Stato presso la Corte di Appello della capitale, messinese, 67 anni, magistrato dall'ottobre 1961; Riccardo Dibitonto, Procuratore Generale a Bari, pugliese (e' nato a Barletta, in pronvincia di Bari), 69 anni, in magistratura dall'ottobre 1961. Il ministro della Giustizia Castelli ha espresso parere positivo (il cosidetto "concerto") su tutti e tre i candidati. L'incarico di PG della capitale e' vacante dall'aprile 2002: il precedente titolare era Vincenzo Nicosia.Sono in molti a ritenere che la scelta del CSM cadra' su Vecchione. In quinta commissione referente - quella che ha vagliato preliminarmente le tante candidature pervenute a Palazzo dei Marescialli - l'attuale procuratore capo di Roma ha ottenuto tre voti: dei togati Ernesto Aghina (Movimento), Luigi Riello (Unicost), Francesco Menditto (MD). Due voti sono andati a Calderone: del togato di MI Giovanni Mammone e del laico Gianfranco Schietroma (Sdi). Il presidente della commissione, il laico del Polo Nicola Buccico, ha dato la preferenza a di Dibitonto. La nomina di Vecchione al vertice della procura Generale darebbe il via alla corsa alla sua successione in uno dei posti piu' ambiti dalle toghe che intendono rappresentare l'accusa ai massimi livelli. Tra i nomi che si fanno come interessati alla poltrona di procuratore capo di Roma quelli dei procuratori aggiunti Ettore Torri e Italo Ormanni, del capo dell'ufficio gip Giovanni Ferrara, del sostituto procuratore generale della Cassazione Nino Abbate, che e' stato presidente dell'ANM, del procuratore di Viterbo Armati. C'e' chi dice che potrebbe essere interessato anche il Procuratore Nazionale Antimafia Pier Luigi Vigna. Un altro nome illustre che e' stato fatto in passato (quando vennero presentate le candidature per la Procura Generale della capitale) e' quello del procuratore della Repubblica di Napoli Agostino Cordova.
    3:14 Durata: 19 min 5 sec