12 DIC 2003

Procedimento contro la d.ssa Elisabetta Iannelli

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 7 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

IndiceL'udienza ha inizio alle 17.13Presidenza del Consigliere Nicola Buccico.

Registrazione audio di "Procedimento contro la d.ssa Elisabetta Iannelli", registrato venerdì 12 dicembre 2003 alle 00:00.

La registrazione audio ha una durata di 1 ora e 7 minuti.
  • Presidente sulla pubblicità dell'udienza

    0:00 Durata: 54 sec
  • Giuseppe Fici (Movimento per la giustizia), Presidente della Terza Commissione, relatore

    Relazione
    0:00 Durata: 12 min 6 sec
  • Presidente

    Escussione testi
    0:12 Durata: 1 min 17 sec
  • Domande all'avv. Angelo Cavaliere da parte del difensore dr. Micheli, del Presidente e del relatore

    0:14 Durata: 9 min 35 sec
  • Domande al teste Patrizia Mazzoli da parte del P.G. dr. Geraci, del difensore dr. Micheli e del Presidente

    0:24 Durata: 17 min 27 sec
  • Dr. Micheli, difensore, poi il Presidente

    0:41 Durata: 39 sec
  • Dr. Geraci, P.G.

    Conclusioni
    0:42 Durata: 22 min 42 sec
  • Dr. Micheli, difensore

    La Corte si ritira per decidere <strong>alle 18.20</strong> e rientra <strong>alle 19.00</strong> Arringa
    1:05 Durata: 2 min 12 sec
  • Lettura del dispositivo della sentenza di assoluzione

    L'udienza termina <strong>alle 19.00</strong> <strong>Il CSM nelle agenzie di stampa</strong> CSM CENSURA GIUDICE CHE VOLLE RACCOMANDAZIONE DA AVVOCATI (AGI) - Roma, 12 Dic. - Chiese ad alcuni avvocati del Foro locale - determinando contrasti tra di loro - di predisporre e sottoscrivere un "attestato di benemerenza", il cui testo egli stesso avrebbe suggerito, per far fronte al parere contrario espresso dal Consiglio giudiziario di Venezia in ordine alla sua promozione a magistrato d'appello: oggi la sezione disciplinare del CSM gli ha inflitto la sanzione della censura riconoscendolo colpevole di avere pregiudicato la fiducia e la considerazione di cui un magistrato deve godere ed il prestigio dell'Ordine giudiziario. Destinatario del provvedimento il giudice del Tribunale di Vicenza Eugenio Polcari.
    1:07 Durata: 20 sec