13 GEN 2005

CSM - Plenum del 13 gennaio 2005

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 47 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

All'ordine del giorno: 1) Copertura posti 2) Pratica di Settima Commissione 3) Pratica di Quinta Commissione 4) Pratiche di Settima Commissione 5) Pratiche di Ottava Commissione 6) Pratiche di Quinta Commissione 7) Pratiche di Nona Commissione 8) Pratiche urgenti 9) Il CSM nelle agenzie di stampa.

Registrazione audio di "CSM - Plenum del 13 gennaio 2005", registrato giovedì 13 gennaio 2005 alle 00:00.

La registrazione audio ha una durata di 1 ora e 47 minuti.
  • Presidente e poi Tenaglia, relatore, quindi Fici; il relatore replica, quindi Salmè con risposta del relatore

    <em>Approvata</em> <strong>Indice</strong><br>La seduta ha inizio <strong>alle 10.51</strong><br>Presidenza del vicepresidente <strong>Virginio Rognoni</strong><br>Pratiche accantonate il giorno prima<br>Proposta di Terza Commissione sostitutiva per il dr. Di Paola
    0:00 Durata: 16 min 38 sec
  • Lo Voi, relatore, poi Fici, Aghina, Marini, Salmè e Meliadò, quindi Aghina per il ritorno in Commissione; il relatore replica. Al termine Aghina insiste e il relatore si rifiuta

    Voto sul ritorno in Commissione: <em>approvato</em> Altre pratiche provenienti dal giorno prima <strong>Copertura posti</strong> Dr. Di Marzio a Napoli
    0:16 Durata: 22 min 26 sec
  • Fici chiede una verifica del voto

    Ripetizione del voto: <em>stesso risultato</em> ma con un voto in più<br>Si procede con appello nominale: <em>stesso risultato</em> ma con un voto in più sia per i favorevoli che per i contrari
    0:39 Durata: 4 min 31 sec
  • Schietroma, relatore, poi Fici e il relatore

    <em>Approvata con modifica</em> <strong>Revoca della pubblicazione del posto</strong> Dr. Novelli
    0:43 Durata: 4 min 56 sec
  • Presidente, poi Di Federico, relatore, quindi Buccico, Arbasino, ancora Buccico, Primicerio, Lo Voi e il relatore: Arbasino replica

    Voto sul ritorno in Commissione: <em>approvato</em><br>Presidenza del Consigliere <strong>Nicola Buccico</strong> Ordine del giorno odierno <br>Pratica di Settima Commissione rinviata dalla seduta del 16.12.04 <strong>Applicazione extradistrettuale</strong> D.ssa Orlando a Catanzaro
    0:48 Durata: 10 min 42 sec
  • Ventura Sarno, relatore

    <em>Ritorno in Commissione</em> Dr. Scarpetta
    0:59 Durata: 53 sec
  • Presidente e poi Francesco Menditto (MD), Presidente della Quinta Commissione

    <em>Approvata</em> <br>Pratica di Quinta Commissione <strong>Conferimento incarichi direttivi</strong> Dr. Criscuolo come Presidente di Sezione del Tribunale di Perugia<br>Il caso del dr. Centrone con un emendamento
    1:00 Durata: 1 min 18 sec
  • Presidente

    <em>Approvate</em> <strong>Formazione delle tabelle di organizzazione, per il biennio 2004-2005, del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto</strong>
    1:01 Durata: 23 sec
  • Presidente e poi Di Federico, relatore

    <em>Approvata</em> <br>Pratica di Settima Commissione proveniente dallo Speciale B <strong>Un decreto</strong> Dr. Suchan alla DDA
    1:02 Durata: 44 sec
  • Di Federico, relatore

    <em>Approvata</em> <strong>Applicazione extradistrettuale</strong> D.ssa Carotenuto a Messina
    1:03 Durata: 34 sec
  • Schietroma, relatore

    <em>Approvate</em> <strong>Formazione delle tabelle di composizione, per il biennio 2002-2003, del Tribunale di Pavia</strong> <strong>Formazione delle tabelle di organizzazione, per il biennio 2004-2005, del Tribunale di Pavia</strong>
    1:03 Durata: 1 min 10 sec
  • Schietroma, relatore

    <em>Approvata</em> <strong>Designazione referente distrettuale per l'informatica per il distretto della Corte di Appello di Roma per il biennio 2004/05</strong> Dr. Parziale
    1:04 Durata: 18 sec
  • Tenaglia, relatore

    <em>Approvata</em> <strong>Attuazione della rotazione di GIP e GUP a Bolzano</strong>
    1:05 Durata: 23 sec
  • Mariella Ventura Sarno (membro laico(Lega)), Presidente dell'Ottava Commissione, poi Marini, Aghina, Meliadò, Schietroma; Aghina in replica

    <em>Approvata</em> <br>Pratiche di Ottava Commissione <strong>Conferma </strong> Dr. Coluzzi a Latina
    1:05 Durata: 17 min 46 sec
  • Mariella Ventura Sarno (membro laico(Lega)), Presidente dell'Ottava Commissione, relatore

    <em>Approvato il rigetto</em> Dr. Pitelli
    1:23 Durata: 36 sec
  • Ventura Sarno, relatore, poi Fici e il relatore

    <em>Ritorno in Commissione</em> Dr. Vitiello
    1:23 Durata: 41 sec
  • Marotta, relatore

    <em>Ritorno in Commissione</em> <strong>Decadenza</strong> Dr. Semino
    1:24 Durata: 32 sec
  • Lo Voi, relatore

    <em>Approvata</em> <strong>Dimissioni</strong> Dr. Arpaia
    1:25 Durata: 21 sec
  • Ventura Sarno, relatore

    <em>Approvate</em> <strong>Nomina e conferma dei giudici onorari</strong> <strong>Nomina e conferma dei vice procuratori onorari</strong>
    1:25 Durata: 2 min 17 sec
  • Ventura Sarno, relatore

    <em>Approvata</em> <strong>Un quesito</strong> Dr. Rigoldi
    1:27 Durata: 39 sec
  • Marotta, relatore

    <em>Approvata</em> <strong>Una nota del Presidente della Corte di Appello di Ancona</strong>
    1:28 Durata: 32 sec
  • Marini, relatore

    <em>Approvata</em> <strong>Pianta organica a Missaglia, Lecco</strong>
    1:28 Durata: 1 min 18 sec
  • Lo Voi, relatore, poi Fici, Marini, il relatore

    <em>Ritorno in Commissione</em> <strong>Ritardi nel deposito delle sentenze</strong> Dr. Landolfi
    1:30 Durata: 9 min 18 sec
  • Lo Voi, relatore, poi Aghina

    <em>Accantonata</em> <strong>Procedimenti aperti</strong> Dr. Arpaia
    1:39 Durata: 1 min 34 sec
  • De Nunzio, relatore

    <em>Approvata</em> Ordine del giorno aggiunto Pratiche di Quinta Commissione <strong>Conferimento uffici semidirettivi</strong> Dr. Gallo a Venezia
    1:41 Durata: 1 min 26 sec
  • Presidente

    <em>Approvate in blocco</em> <strong>5 pratiche di contenzioso amministrativo</strong>
    1:42 Durata: 24 sec
  • Stabile, relatore

    <em>Approvate</em> <br>Pratiche di Nona Commissione <strong>Incontri di studio</strong> <strong>Formazione decentrata</strong>
    1:42 Durata: 1 min 51 sec
  • Civinini, relatore

    <em>Approvata</em> <br>Pratiche urgenti di Terza Commissione <strong>Proroga fuori ruolo</strong> Dr. Zuccarelli
    1:44 Durata: 36 sec
  • Tenaglia, relatore

    <em>Resistenza in giudizio</em> <strong>Ricorso</strong>
    1:45 Durata: 10 sec
  • Marotta, relatore

    <em>Approvata</em> <br>Pratiche urgenti di Ottava Commissione <strong>Decadenza</strong> Dr. Randazzo
    1:45 Durata: 55 sec
  • Lo Voi, relatore, risponde ad Aghina

    <em>Approvata</em><br>La seduta termina <strong>alle 12.38</strong> <strong>Il CSM nelle agenzie di stampa</strong> ROMA: CSM ASSOLVE 'TOGHE', NON CENSURABILI NOMI PARLAMENTARI IN ORDINANZA Roma, 13 gen. (Adnkronos) - Il Csm 'assolve' i magistrati romani titolari dell'inchiesta su un giro di cocaina nella Capitale, i quali finirono sott'accusa per aver riportato nelle ordinanze di custodia cautelare i nomi di due parlamentari non indagati, il senatore a vita Emilio Colombo e il sottosegretario alle Attivita' produttive Giuseppe Galati. ''L'indicazione dei nominativi di parlamentari nel corpo di provvedimenti giurisdizionali non presenta alcun profilo di censurabilità'', ha spiegato l'organo di autogoverno della magistratura in una delibera approvata dal plenum. Tanto più che la decisione rientra nella ''sfera delle determinazioni degli organi giurisdizionali non sindacabile dal Consiglio''. Per questo, afferma il Csm, ''gli elementi acquisiti escludono la sussistenza dei presupposti per il trasferimento d'ufficio per incompatibilità'' dei pm e del gip romani. Il Consiglio ha fatto proprie le tesi sostenute dal procuratore di Roma, che in una relazione al Pg della Capitale chiarì che ''i riferimenti contenuti nei provvedimenti giudiziari ai parlamentari erano stati fatti 'solo allorquando assolutamente indispensabili per l'integrazione della fattispecie criminosa e la precisa contestazione degli addebiti''', in modo da ''consentire l'esercizio del diritto di difesa degli indagati e non incorrere nella nullità delle imputazioni per genericità delle accuse''. 'Assoluzione' anche per la contestazione della pubblicazione sui quotidiani di intercettazioni e verbali di dichiarazione rese da testimoni: ciò che fu scritto sui giornali ''non era coperto da segreto'', spiega il Csm richiamando l'argomentazione del capo della Procura romana, perche' contenuto ''in atti depositati e quindi messi a disposizione delle persone sottoposto ad indagini e dei loro difensori''. CSM:FRAGALA'(AN),TOGLIERE CONTROLLO E GIUDIZIO DISCIPLINARE (ANSA) - ROMA, 13 GEN - E' assolutamente necessario ''sottrarre al Csm e alla lottizzazione correntizia che ne dirige i criteri, il controllo e il giudizio disciplinare sui magistrati''. Lo chiede il deputato di An, Enzo Fragala', esponente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati. ''Com'era prevedibile - dice - l'aggressione per via giudiziaria al senatore a vita, Emilio Colombo, perpetrata dalla Procura di Roma non ha avuto alcuna conseguenza, neppure disciplinare, per quei magistrati che, senza alcun motivo processuale, avevano inserito il nome del parlamentare nel ventilatore della gratuita diffamazione''. Nel ritenere il senatore a vita ''gratuitamente diffamato'', Fragala conclude: ''la giustizia domestica del Csm ha colpito ancora garantendo impunita' e immunita' a quei magistrati responsabili dell'inchiesta e dimostrando cosi' l'assoluta necessita' di sottrarre al Csm e alla lottizzazione correntizia che ne dirige i criteri, il controllo e il giudizio disciplinare sui magistrati''. PROROGA VIGNA, AL CSM IPOTESI DI ANDARE AVANTI CON CONCORSO<br>PROPOSTA DEL RELATORE IN COMMISSIONE, AGGIORNATA A PROSSIMA SETTIMANA Roma, 13 gen. - (Adnkronos) - La 'corsa' per la nomina del successore di Piero Luigi Vigna alla guida della Procura nazionale antimafia può andare avanti, non c'è bisogno nè di 'congelare' nè di annullare il concorso già bandito. Il governo infatti ha deciso di prorogare al primo agosto l'incarico all'attuale 'superprocuratore' proprio per evitare che la poltrona di capo della Dna rimasse scoperta dal 15 gennaio (data in cui Vigna avrebbe dovuto lasciare l'ufficio di via Giulia per scadenza del mandato) fino alla nomina del suo successore. E' questa la proposta messa sul tavolo della commissione per gli Incarichi Direttivi del Csm dal relatore della pratica, il togato Francesco Menditto (Md), che dell'organismo è anche presidente. Proposta che lascerebbe in 'corsa' tutti i candidati oggi legittimati ad ottenere l'incarico, compreso l'attuale pg di Torino Giancarlo Caselli, che ad agosto invece sarebbe escluso, visto che non potrebbe assicurare i necessari quattro anni di permanenza alla guida della Procura antimafia. L'ipotesi però non è stata ancora discussa dai consiglieri di Palazzo dei Marescialli, se ne riparlerà la prossima settimana. Quando anche la Commissione Riforma inizierà ad esaminare il decreto legge del governo per esprimere il parere chiesto dal ministro della Giustizia Roberto Castelli. Pratica accantonata <strong>Procedimenti aperti</strong> Dr. Arpaia
    1:46 Durata: 2 min 2 sec