13 APR 2005

CSM - Plenum del 13 aprile 2005, seduta antimeridiana

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 2 ore 52 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il CSM nelle agenzie di stampa ELEZIONI: GIUDICI-CANDIDATI, DOMANI CSM VARA NUOVA CIRCOLARE A FINE MANDATO,CAMBIO DISTRETTO E FUNZIONI GIUDICANTI COLLEGIALI (ANSA) - ROMA, 12 APR - Il Csm si appresta a dare il via libera domani alla circolare che interviene sui giudici-candidati.

Nel pomeriggio e' previsto infatti il voto finale sul provvedimento da parte del plenum di Palazzo dei marescialli che una ventina di giorni fa si era espresso sugli emendamenti presentati da quasi tutti i gruppi.

Le nuove regole - che proprio in forza di una delle modifiche approvate saranno immediatamente operative -
prevedono che i magistrati che si candidano alle elezioni politiche, amministrative ed europee, non possano a fine mandato tornare ad indossare la toga nel distretto di provenienza per almeno cinque anni; ne' svolgere funzioni di pubblico ministero, gip o gup, ma solo far parte di collegi giudicanti.

La stessa sorte tocchera' anche ai non eletti, che dunque alla fine dell'aspettativa non potranno tornare nel distretto giudiziario da cui provengono.

CASSAZIONE: RESPINTO RICORSO MINISTRO CASTELLI CONTRO SANSA (ANSA) - ROMA, 13 APR - Le Sezioni Unite civili della Corte di Cassazione hanno respinto il ricorso del ministro della Giustizia Roberto Castelli contro l'assoluzione disciplinare emessa dal Csm nei confronti di Adriano Sansa, consigliere della Corte d'appello di Genova ed ex sindaco del capoluogo ligure.

Con questa decisione, la Suprema Corte ha confermato che Sansa non ha violato i doveri di correttezza e imparzialita' della magistratura, nell'intervista del 20 gennaio 2003, rilasciata a un quotidiano genovese nella quale criticava in maniera netta il governo di centrodestra, il premier e la legge Cirami, quella sul falso in bilancio e quella sulle rogatorie.

In particolare la Suprema Corte - con la sentenza 7443 - ha giudicato il ricorso del guardasigilli come ''sorretto da mezzi inaccoglibili''.

Cosi' i giudici della Cassazione hanno reso definitiva la pronuncia di totale proscioglimento di Sansa emessa nel settembre 2004 dalla sezione disciplinare del Csm.

Ad avviso delle Sezioni Unite di Piazza Cavour, ''una volta ammessa la liberta' della manifestazione delle opinioni politiche da parte dei magistrati e la liceita' della partecipazione degli stessi al dibattito politico, non si vede come una stessa espressione di contenuto politico possa avere una maggiore o minore attitudine offensiva a seconda che sia pronunciata da un uomo politico, da un semplice cittadino o da un magistrato''.

Inoltre, la Suprema Corte ha sottolineato che il verdetto assolutorio del Csm e' motivato in maniera sufficiente e non contraddittoria.

Con riferimento all'intervista rilasciata da Sansa, la Cassazione ricorda e fa proprio il giudizio del Csm.

Per il Csm la ''manifestazione del pensiero'' espressa da Sansa e ''contestata'' da via Arenula, ''pur nella sua sostanziale discutibilita' (controvertibilita'), quanto alla forma, e' rimasta nello standard del linguaggio utilizzato nell'odierno dibattito politico, senza attingere a vertici di offensivita' particolarmente significativi''.

Per questa ragione, si deve ''inevitabilmente escludere che tale manifestazione possa aver minato, in qualche misura, la credibilita' del dottor Sansa come magistrato e diminuito la fiducia della pubblica opinione nella di lui imparzialita' nell'esercizio delle funzioni giurisdizionali, con riflessi negativi sul prestigio dell'intero ordine giudiziario''.

Dunque, sono stati interamente rigettati i tre motivi di ricorso con i quali il ministro Castelli ha sostenuto, in Cassazione, la 'colpevolezza' di Sansa.

Proprio in attesa del verdetto delle Sezioni Unite, Castelli aveva tenuto in sospeso la nomina di Adriano Sansa a presidente del tribunale per i minorenni di Genova, proposta all'unanimita' dalla Commissione per gli incarichi direttivi di Palazzo dei Marescialli gia' da diversi mesi, e di fatto bloccata dal guardasigilli che non ha ancora dato il suo parere.

leggi tutto

riduci

  • Presidente sui 45 di Quarta, Settima e Nona Commissione

    <strong>Indice</strong><br>La seduta ha inizio <strong>alle 9.52</strong><br>Presidenza del vicepresidente <strong>Virginio Rognoni</strong>
    0:00 Durata: 32 sec
  • Presidente e poi Riello, Salmè, Buccico

    <em>Approvati</em> <strong>Ordine del giorno Speciale, sezione A e B</strong>
    0:00 Durata: 2 min 46 sec
  • Presidente e poi Meliadò, relatore, e Lo Voi

    <em>Rinviata</em> <br>Pratiche del Comitato di Presidenza <strong>Nomina di un componente del Comitato Scientifico</strong> Dr. Curzio
    0:03 Durata: 4 min 39 sec
  • Mammone, relatore, spiega la proroga

    <em>Approvata</em> <strong>Proroga al 31 maggio 2005 del termine per la conclusione dei lavori del Comitato sulla riforma del Codice Civile </strong>
    0:08 Durata: 1 min 29 sec
  • Presidente e poi Meliadò, relatore

    <em>Approvata</em> <strong>Nomina dei componenti della rappresentanza permanente per i problemi del Personale del CSM</strong>
    0:09 Durata: 2 min 13 sec
  • Luigi Riello (Unicost), Presidente della Prima Commissione, espone dati in tema di incompatibilità

    <br>Pratiche di Prima Commissione <strong>Monitoraggio</strong>
    0:11 Durata: 8 min 38 sec
  • Di Federico, relatore, brevemente, quindi Salvi, Berlinguer, Arbasino, Lo Voi

    0:20 Durata: 28 min 44 sec
  • Di Federico, relatore

    0:49 Durata: 5 min 53 sec
  • Presidente riapre la discussione; intervengono: Marini, Salvi, Riello, Marotta, Arbasino, Mammone, Spangher e Buccico

    0:55 Durata: 27 min 37 sec
  • Presidente e poi nel merito interviene Buccico, quindi Di Federico, relatore

    <em>Posposta</em> Pratica dr. Vecchione
    1:22 Durata: 1 min 55 sec
  • Di Federico riferisce, poi Buccico: il relatore risponde, Buccico discute con il Presidente, poi Salvi e il Presidente; interviene di nuovo Buccico, il relatore replica; Arbasino dà chiarimenti. Di Federico, il Presidente e Buccico discutono sulla trattazione congiunta

    <em>Posposta la prima</em>, <em>archiviata la seconda</em> Pratica dr. Marinaro; dr. Delogu
    1:24 Durata: 12 min 6 sec
  • Relatore e Presidente: interviene Buccico

    <em>Approvate una dopo l'altra</em>, al termine <em>si approvano</em> le pratiche precedentemente accantonate Altre pratiche di incompatibilità
    1:36 Durata: 31 min 10 sec
  • Salmè, Salvi, Marotta, Ventura Sarno, Stabile e Primicerio, relatori; interviene Aghina sulla prima pratica

    <em>Approvate tutte</em><br>La seduta, segretata alle <strong>12.12</strong>, torna pubblica alle <strong>12.15 <br>Pratiche di Quarta Commissione <strong>Incarichi extragiudiziari</strong> <strong>Idoneità</strong> <strong>Nomine</strong>
    2:07 Durata: 10 min 36 sec
  • Giuseppe Salmè (MD), Presidente della Seconda Commissione

    La seduta, sospesa alle <strong>12.23</strong>, è ripresa alle <strong>12.25</strong> <strong>Dimissioni: modifica decorrenza e errore di calcolo sulla data del pensionamento</strong> Dr. Paleologo<br>Relazione
    2:18 Durata: 8 min 29 sec
  • Salvi, Ventura Sarno, Salmè, Stabile, Marotta e Primicerio, relatori

    <em>Approvate tutte</em> <strong>Incarichi extragiudiziari</strong>
    2:27 Durata: 4 min 48 sec
  • Fici, relatore, poi Buccico, Marini e il relatore, ancora Buccico, quindi Salmè: discussione seguita da una dichiarazione di voto di Salvi, poi Fici ritira il subemendamento

    Voto sulla mozione così emendata dall'emendamento Marini: : <em>approvata</em> <br>Pratiche di Sesta Commissione <strong>Un quesito</strong> Dr. D'Alessandro<br>Emendamenti di Marini
    2:31 Durata: 16 min 56 sec
  • De Nunzio, relatore

    <em>Approvata</em> <strong>Rete Europea</strong>
    2:48 Durata: 50 sec
  • Presidente e poi Spangher sul parere da fornire al Governo sulla riforma

    <em>Rinviata</em> <strong>Ordine del giorno aggiunto</strong>
    2:49 Durata: 57 sec
  • Ventura Sarno e Arbasino, relatori

    <em>Approvate</em> Pratiche urgenti <strong>Ricorsi</strong> Dr. Brescia; Di Salvo
    2:50 Durata: 53 sec
  • Aghina, relatore

    <em>Approvate in blocco</em><br>La seduta termina <strong>alle 12.51</strong> Concorsi <strong>Elenco candidati</strong> 3 pratiche
    2:51 Durata: 58 sec