08 SET 2005

Pena capitale in Iraq. Intervista a Sergio D'Elia

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 6 min 11 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma 8 settembre 2005 - Dopo la reintroduzione della pena capitale da parte del governo iracheno l'8 agosto 2005 e le tre prime esecuzioni di membri del gruppo armato Alsar al-Sunna il 1° settembre, i parlamentari iracheni hanno messo in cantiere un progetto di legge antiterrorismo particolarmente duro e repressivo che estende la pena di morte a ideatori, organizzatori, esecutori e complici di azioni violente.

Su questa ulteriore involuzione in Iraq e su quello che si può fare per fermarla abbiamo chiesto un parere a Sergio D'Elia segretario di Nessuno tocchi caino.