10 OTT 2003

International Crisis Group: Corrispondenza di Emma Bonino in partenza per gli Stati Uniti

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 9 min 47 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 10 ottobre 2003 - Emma Bonino è in partenza per gli Stati Uniti, dove si svolgeranno degli incontri sia interni al board dell'International Crisis Group, il think tank con sede a Bruxelles, sia esterni, tra i quali, per esempio, sono previsti appuntamenti con il consigliere per la Sicurezza nazionale Usa Condoleeza Rice e il segretario di Stato Colin Powell.

Emma Bonino, ai microfoni di Radio Radicale, fa il punto della situazione sui dibattiti finora svolti e riferisce sull'agenda degli appuntamenti dei prossimi giorni.

Ieri si è svolto un dibattito con funzionari di alto livello
dell'Onu sulle riforme istituzionali.

Durante un panel riguardante l'Afghanistan si è discusso della produzione di oppio nel Paese e dei redditi che ne derivano.

Altri argomenti della giornata di ieri sono stati la crisi in Burundi e il dopoguerra iracheno.

Infine, ha ricordato come sia accettato ormai il tema della democrazia come «componente essenziale dello sviluppo della pace e della sicurezza», anche se rimane vaga la posizione su come promuoverla.

leggi tutto

riduci