14 OTT 2003
intervista

Mafia: D'Alema sulle dichiarazioni di Violante, «Si è voluto montare un caso»

INTERVISTA | - 00:00 Durata: 4 min 25 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"Mafia: D'Alema sulle dichiarazioni di Violante, «Si è voluto montare un caso»" .

L'intervista è stata registrata martedì 14 ottobre 2003 alle ore 00:00.

La registrazione audio ha una durata di 4 minuti.
  • Sandro Bondi (FI)

    Roma, 14 ottobre 2003 - Ai microfoni di Radio Radicale Sandro Bondi (FI) e Massimo D'Alema (Ds) commentano la polemica legata alle dichiarazioni di Luciano Violante (Ds), per il quale i mafiosi sarebbero più tranquilli oggi con il Governo Berlusconi. Per Bondi, se si vuole rendere possibile un dialogo con la maggioranza, i Ds dovrebbero «isolare» Violante, il quale «non parla mai a caso» e che nel confronto politico è usuale ad azioni «torbide e inquietanti».<br>«Si è voluto montare un caso», ha commentato D'Alema, spiegando che Violante nell'intervista «ha rimproverato al governo scelte politiche» che avrebbero «abbassato il senso della legalità», ma non si è trattato, assicura, di un'accusa giudiziaria. «Si risponda invece alle critiche politiche», conclude il presidente Ds.
    0:00 Durata: 2 min 29 sec
  • Massimo D'Alema (Ds)

    <em>(interviste radiofoniche realizzate da Alessio Falconio)</em>
    0:02 Durata: 1 min 56 sec