07 MAR 2004

Conversazione settimanale con Marco Pannella

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 2 ore 2 min
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 7 marzo 2004 - La lettera di Pannella ad Amato e le reazioni da parte di esponenti di entrambi gli schieramenti; la singolarità della Convention radicale del 27-28 marzo proiettata verso l'esterno; il "caso Italia" e la questione Sofri, che è la questione del potere di grazia e della legalità costituzionale.

Questi alcuni dei temi dell'odierna conversazione settimanale con Marco Pannella.

In studio, il direttore di Radio Radicale Massimo Bordin.

Registrazione video di "Conversazione settimanale con Marco Pannella", registrato domenica 7 marzo 2004 alle 00:00.

L'evento è stato
organizzato da Area radicale.

La registrazione video ha una durata di 2 ore e 2 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

  • La lettera di Pannella ad Amato e le risposte degli esponenti politici di entrambe le coalizioni. La Convention del 27-28 marzo. Spesso i parlamentari sensibili agli input radicali

    <br>Indice degli argomenti:
    0:00 Durata: 16 min 46 sec
  • La singolarità della Convention radicale del 27-28 marzo: un invito da parte dei «briganti» a chi vuole «onorare se stesso» in un confronto aperto

    0:16 Durata: 4 min 57 sec
  • Sull'articolo di Giuliano Amato (Il Sole24 Ore di domenica 7 marzo): il "radicalismo innovativo". L'uso del termine "radicale" nella politica italiana. L'intervento di Amato alla Camera (1993) sull'operato e la fine del suo governo

    0:21 Durata: 8 min 43 sec
  • Il problema della candidatura di Emma Bonino è una «banalizzazione». Il caso Italia nel dialogo con Amato: giustizia e informazione negata. L'automonitoraggio delle democrazie e la prassi nonviolenta

    0:30 Durata: 10 min 55 sec
  • L'appello sul caso Italia rischia di confondersi con gli argomenti dei girotondi: l'uso dei termini "democrazia compiuta" e "pluralismo"

    0:41 Durata: 3 min 39 sec
  • Gli Stati Uniti d'Europa e d'America: il viaggio di Capezzone a Washington, i difficili rapporti con l'ambasciata qui in Italia, l'intervista alla Bonino sul Corriere

    0:45 Durata: 8 min 4 sec
  • L'intervista del Corriere della Sera alla Bonino. Il contatto con Amato in quanto "redattore" del programma del centrosinistra e le reazioni di Scajola e Bondi

    0:53 Durata: 6 min 18 sec
  • La vicenda Sofri. L'azione radicale per il potere di grazia è parte della battaglia per la legalità costituzionale: il presidente «indotto» a dare il proprio potere di grazia, indisponibile, alle «fazioni» alle quali la legge non riconosce quella titolarità. Incontro con Sofri a Pisa

    0:59 Durata: 17 min 35 sec
  • Il caso della richiesta di grazia per Priebke. Anche qui c'entra il caso Italia: il divieto alla manifestazione un atto di teppismo e fascismo

    1:16 Durata: 6 min 33 sec
  • Il caso Cesare Battisti

    1:23 Durata: 2 min 51 sec
  • La diffamazione a mezzo stampa e le denunce radicali sulla comunicazione politica in Italia (il travisamento delle posizioni dei Radicali nel '94)

    1:26 Durata: 10 min 10 sec
  • Legalizzatori di «truffe e privilegi»: per il centrodestra è «sgangheratezza», per il centrosinistra una «politica legislativa»

    1:36 Durata: 7 min 10 sec
  • Una Convention radicale proiettata verso l'esterno, di dialogo. Le «truffe elettorali». «Un costante tentativo di realizzare un pecorso diverso»

    1:43 Durata: 6 min 19 sec
  • Il dibattito interno ai radicali sulle aperture ai due poli. Pannella ribadisce il metodo radicale dei segmenti di percorsi politici comuni. «Impegno», non leadership di Pannella

    1:50 Durata: 6 min 22 sec
  • Appuntamenti della settimana: la Cecenia, la Commissione Diritti umani dell'Onu. La Bonino al centro dell'azione radicale

    1:56 Durata: 5 min 52 sec