29 SET 1981

Sterminio per fame nel mondo. Il Parlamento europeo approva la risoluzione proposta dai radicali, conferenza stampa di Marco Pannella

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 24 min
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 29 settembre 1981 - Il Parlamento europeo approva la risoluzione proposta dai radicali con una maggioranza priva di precedenti.

Il documento, definito «storico» dal ministro degli Esteri francese Claude Cheysson, stanzia 5 miliardi di dollari per salvare 5 milioni di vite dal sottosviluppo e dalla fame.

Così, pur in modo incompleto e tardivo, l'Europa adotta l'impostazione radicale, istituisce Echo, un suo ufficio per gli aiuti umanitari e, soprattutto, fa proprio il principio del «diritto-dovere di ingerenza umanitaria».

Conferenza stampa di Marco Pannella, in sciopero della fame dal
2 settembre.

leggi tutto

riduci