10 APR 2005

Conversazione settimanale con Marco Pannella (interviene il presidente del Senato Pera)

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 4 ore 12 min
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Registrazione video di "Conversazione settimanale con Marco Pannella (interviene il presidente del Senato Pera)", registrato domenica 10 aprile 2005 alle 00:00.

L'evento è stato organizzato da Area radicale.

La registrazione video ha una durata di 4 ore e 12 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Lo sciopero della sete di Marco Pannella per l'amnistia

    Gli ultimi sviluppi politici della domenica. Lo stato di salute. Il punto di arrivo dell'iniziativa, ciò che serve per il successo: presa di posizione di Berlusconi e unità trasversale sull'obiettivo. Il comportamento di stampa e tv. Se fosse stato vivo, il Papa avrebbe colto l'occasione dell'iniziativa di Pannella. Il ddl annunciato dal governo. Udc in due anni rappresenta «sottopolitica». <br>Indice
    0:05 Durata: 20 min 36 sec
  • Audiovideo completo

    Roma, 10 aprile 2005 -
    0:05 Durata: 2 ore 6 min
  • Gli strumenti di lotta nonviolenta

    La resistenza di Pannella alla sete: la "memoria" del corpo. Lo sciopero della sete più adeguato di quello della fame alla velocità delle comunicazioni/decisioni del mondo di oggi. Il momento della morte del Papa il più opportuno per l'iniziativa. I Radicali sono «l'alternativa, l'ottimo Bertinotti rappresenta l'alternanza». «La storia radicale l'unica forza di governo alternativo del presente». In un contesto di crescita del potere clericale e di assenza di cultura liberale, in questa settimana assicurata la presenza mediatica dell'"alternativa" radicale e liberale.
    0:26 Durata: 9 min 44 sec
  • L'amnistia come «atto di governo»

    Non si tratta di approvare l'ingerenza del Papa, ma richiamare l'impegno preso dal Parlamento. Ruini disattento nella difesa di una richiesta esplicita del Papa. La questione "sicurezza" citata in modo ideologico, in un contesto dove il 95% dei reati rimangono impuniti, negli ultimi cinque anni oltre un milione di processi finiti in prescrizione, «amnistia di classe». L'amnistia come «atto di governo, alleggerisce il fardello che impedisce qualche riforma seria».
    0:35 Durata: 7 min 39 sec
  • Come nasce la richiesta di amnistia e perché proprio l'amnistia

    La richiesta dell'amnistia come problema "umano" di un atto di riconoscenza per il Papa morente, ma i motivi sono quelli «nostri» di sempre, nessuna obbedienza alle parole del Pontefice. Perché proprio l'amnistia. 28 anni fa la prima richiesta radicale di amnistia. "Le voci fuori dal coro", speciale di RadioRadicale.it
    0:43 Durata: 6 min 25 sec
  • Il risultato delle elezioni regionali

    Smentita la "forza elettorale" dei clericali.
    0:49 Durata: 3 min 41 sec
  • Alcune interviste realizzate ai funerali di Giovanni Paolo II

    (a cura di Diego Galli e Simone Sapienza)
    0:53 Durata: 15 min 49 sec
  • Agenzia Ansa sul provvedimento di amnistia e l'iniziativa di Pannella

    1:09 Durata: 3 min 52 sec
  • Immaginare e organizzare azioni nonviolente collettive. Le rivoluzioni nonviolente nei Paesi dell'ex Urss

    I satyagraha collettivi intrapresi dai radicali, il boicottaggio delle elezioni dell'83. Le iniziative dell'Associazione "Il detenuto ignoto". Non pura testimonianza, ma efficacia. Le rivoluzioni con tecniche nonviolente nei Paesi dell'ex Urss.
    1:13 Durata: 8 min 10 sec
  • Le interviste realizzate ai funerali di Giovanni Paolo II

    Ritorno alle "interviste per strada", connotato storico di Radio Radicale.
    1:21 Durata: 1 min 28 sec
  • Gratitudine a Liliana Pannella. Nessuna evocazione del presidente della Repubblica

    In questi giorni, l'anno scorso, l'iniziativa in favore del potere di grazia del presidente della Repubblica. Da Ciampi e dalla presidenza atti pubblici, ma finito lo sciopero della sete il nulla. L'obiettivo di «qualcosa che può sopravvivere alla cessazione dello sciopero della sete».
    1:22 Durata: 5 min 34 sec
  • Altre interviste realizzate ai funerali di Giovanni Paolo II

    (a cura di Diego Galli e Simone Sapienza)
    1:28 Durata: 9 min 31 sec
  • La crescita delle lotte nonviolente. Collegamento con Iolanda Casigliani

    L'iniziativa di Irene Testa e Salvatore Ferraro.
    1:38 Durata: 4 min 52 sec
  • Le novità della domenica sull'iniziativa di Pannella per l'amnistia

    I passaggi televisivi di Pannella e il ddl annunciato da Cicchitto. Il rischio del pantano della partitocrazia.
    1:42 Durata: 3 min 45 sec
  • L'esito delle elezioni regionali

    L'iniziativa dell'ospitalità un'anticipazione dell'esito elettorale con Berlusconi che accettava gli schiaffi pubblici degli alleati. Da una parte il leader "autoritario" che si deve rassegnare, dall'altra parte Prodi con silenzi che vanificano sforzi Ds e Sdi. L'"unità" politica di Follini, parte di An, Lega. Berlusconi non ha ancora compreso che l'autorità del leader si concretizza lì dove non c'è programma contrattato.
    1:46 Durata: 5 min 30 sec
  • Appuntamento ad un'assemblea dopo i referendum

    L'iniziativa per l'amnistia non distoglie dall'impegno referendario. Dopo i referendum una «grande assemblea per far tesoro della vittoria o reazione alla sconfitta», se vi sono 1000 persone che «accompagnano questa idea con un obolo specifico»
    1:52 Durata: 1 min 34 sec
  • L'eventualità di elezioni anticipate

    1:53 Durata: 1 min 7 sec
  • La conferenza di Bruxelles con le donne imprenditrici arabe

    Oltre i funerali del Papa, «ritrovata situazione da religione di Stato, disastro per lo Stato ma ancor più per la religione», da non dimenticare il valore politico dell'iniziativa di Emma Bonino.
    1:54 Durata: 1 min 14 sec
  • L'intervento in diretta del presidente del Senato Marcello Pera

    1:56 Durata: 16 min 12 sec