04 FEB 1999
europa

Mr Liikanen presents the UE budget priorities for the year 2000

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 51 min 19 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

4th february 1999Mr Erkki Liikanen, Commissioner responsible for Budget and Administration, presented the budget priorities for the year 2000, the first to be based on the new financial framework proposed in "Agenda 2000" for the years 2000 to 2006 (in italiano).

Registrazione video di "Mr Liikanen presents the UE budget priorities for the year 2000", registrato giovedì 4 febbraio 1999 alle 00:00.

L'evento è stato organizzato da Commissione Europea.

La registrazione video ha una durata di 51 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Full text

    <br>In italiano <strong>La commissione adotta le linee di bilancio per il 2000</strong> La Commissione Europea ha avviato il processo che condurrà all'adozione del Bilancio per l'anno 2000, il primo nell'ambito dei nuovi principi economici, peraltro ancora in discussione, nell'ambito del progetto di Agenda 2000: l'unico punto certo è che saranno mantenuti i caratteri di rigore già adottati per il 1999 ed in tal senso gli impegni dovrebbero rimanere inalterati.<br> Erkki Liikanen, Commissario responsabile del Bilancio e dell'Amministrazione dell'Unione Europea, ha sottolineato come il documento di orientamento della programmazione economica sia caratterizzato anzitutto dalla stabilizzazione della spesa.<br> I paremetri di crescita delle uscite sono quasi esclusivamente riferibili ad impegni assunti negli anni precedenti: nell'ambito delle politiche interne, il processo di sostegno all'occupazione ed allo sviluppo in attuazione degli adempimenti del trattato di Amsterdam e le politiche di sostegno per i paesi che sono in procinto di fare il loro ingresso nell'Unione.<br> Il Bilancio di Previsione preliminare, sarà adottato, alla fine di Aprile del 1999, a partire dalle indicazioni emerse dal Consiglio dei Ministri e dal Parlamento Europeo.<br> I negoziati sui principi di programmazione economica e finanzairia dell'unione, sono ancora in corso: il Consiglio Europeo previsto per il 24 e 25 marzo a Berlino dovrà formulare una proposta che costituirà il punto di partenza per il confronto con il Parlamento Europeo, previsto per Maggio.<br>
    0:00 Durata: 51 min 19 sec