20 APR 1999

Udienza del 20 aprile: le arringhe di parte civile (IIª parte)

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 3 ore 50 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Lunedi 19 aprile 1999, Prima sezione della Corte d'Assise di Roma, presieduta dal giudice Francesco Amato .

Registrazione video di "Udienza del 20 aprile: le arringhe di parte civile (IIª parte)", registrato martedì 20 aprile 1999 alle 00:00.

La registrazione video ha una durata di 3 ore e 50 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • La parte civile non si è appiattita sulla linea della Procura: "Esprimo alcune critiche anche se concordo nelle conclusioni"

    <em>(NB. Per motivi tecnici i primi 4 minuti sono privi di video)</em> <strong>Indice</strong><br>L'udienza è aperta alle ore 10.19<br>Arringa dell'Avvocato di Parte civile, di Tiziana Russo (sorella della vittima) <strong>Bruno Andreozzi</strong>
    0:00 Durata: 7 min 41 sec
  • Contro la l'impostazione della difesa: "Prima negavano di essere nell'aula 6, quindi che da quel luogo sia partito lo sparo"

    0:07 Durata: 2 min 30 sec
  • Contro il tentativo di delegittimazione dell' accusa: gli errori degli inquirenti nell'interrogatorio della Alletto e le inizative extragiudiziarie di parlamentari e media

    0:10 Durata: 7 min 39 sec
  • Il dolore della famiglia: la lettera di Tiziana alla sorella defunta

    0:17 Durata: 2 min 55 sec
  • La ricostruzione dell'ora e dello scena dell'omicidio: contro la perizia collegiale

    0:20 Durata: 15 min 41 sec
  • Ancora contro la perizia collegiale: "La provenienza dello sparo dall'aula 7 o 8 è un'ipotesi senz'alcun riscontro"

    0:36 Durata: 5 min 19 sec
  • Il fondamentale ruolo della testimonianza di Giuliana Olzai

    0:41 Durata: 7 min 26 sec
  • L'atteggiamento di Gabriella Alletto "Dopo un lungo silenzio crolla perchè cambia il clima all'Istituto di Filosofia"

    0:49 Durata: 22 min 34 sec
  • Ancora sulla posizione della Alletto e sul suo ruolo nella "teoria del complotto" e sul clima all'istituto di Filosofia

    breve sospensione
    1:02 Durata: 7 min 49 sec
  • La ricostruzione di ciò che la Alletto vede nell'aula 6

    1:10 Durata: 2 min 43 sec
  • La posizione di Francesco Liparota tra menzogne, confessioni e ritrattazioni : "una persona di infimo livello"

    1:13 Durata: 12 min 40 sec
  • Rievocazione della prima testimonianza della Lipari

    1:26 Durata: 10 min 40 sec
  • Accordo con le tesi dell'accusa sulle posizioni degli imputati Ferraro e Scattone:

    1:36 Durata: 4 min 27 sec
  • Le menzogne degli imputati nelle deposizioni

    1:41 Durata: 5 min 8 sec
  • Il traffico di telefonate di Ferraro tabulati Telecom e l'inattendibilità delle testimonianze a sua difesa: Marcucci, Condemi, Liparota

    1:46 Durata: 12 min 22 sec
  • Consensi e dissensi con la Pubblica Accusa

    1:58 Durata: 2 min 42 sec
  • La posizione di Scattone: "Alletto e Liparota lo hanno visto con la pistola in mano"

    breve sospensione
    2:03 Durata: 4 min 23 sec
  • L'inconsistenza dell'alibi di Scattone

    2:07 Durata: 26 min 22 sec
  • La posizione di Stefano La Porta: "mente spudoratamente"

    2:33 Durata: 7 min 40 sec
  • Sulle pene: le richieste dell'accusa sono equilibrate

    2:41 Durata: 4 min 11 sec
  • Introduzione: "Alla giuria: l'obiettivo è l'accertamento della verità, in nome della legge"

    Breve sospensione<br><strong>Arringa Avv. Oreste Flammini Minuto</strong>, parte civile Donato Russo (padre della vittima)
    2:46 Durata: 12 min 4 sec
  • "Questo non è un processo indiziario: l'insieme delle testimonianze di Alletto, Lipari, Olzai, Liparota, sono prove"

    2:58 Durata: 5 min 21 sec
  • Contro la condotta dei membri del collegio dei periti e contro i risultati della loro consulenza

    3:04 Durata: 5 min 10 sec
  • Contro l'atteggiamento dei media: "L'opinione pubblica non fa parte del processo"

    3:09 Durata: 5 min 20 sec
  • La chiave di lettura e di spiegazione del processo: Francesco Liparota

    3:14 Durata: 11 min 25 sec
  • "Liparota non poteva sapere che Ferraro si è messo le mani nei capelli se non fosse stato nell'aula 6"

    3:26 Durata: 11 min 34 sec
  • Conclusioni: Il colpo è partito dall'aula 6, dove erano presenti gli imputati ed a sparare fu Scattone

    L'udienza è conclusa alle ore 14.55
    3:37 Durata: 6 min 50 sec