16 DIC 1999

Confronto D'Alema-Bonino a Radio Radicale

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 56 min 5 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 16 dicembre 1999Documento audiovisivo del confronto tra il presidente del Consiglio Massimo D'Alema e d Emma Bonino a RadioRadicale, in occasione della visita del Premier ("sono qui per rendere omaggio al vostro lavoro: questa visita è un atto politico") alla nostra emittente nel suo XXV anniversario.

Registrazione video di "Confronto D'Alema-Bonino a Radio Radicale", registrato giovedì 16 dicembre 1999 alle 00:00.

La registrazione video ha una durata di 56 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Massima D'Alema: "Non mi interessano gli spostamenti di parlamentari da un gruppo all'altro: il mio obiettivo è ricompattare il centrosinistra"

    <br><strong>Indice</strong>
    0:00 Durata: 3 min 46 sec
  • Emma Bonino rievoca i venticinque anni di Radio Radicale dalle prime trasmissioni di fortuna all'odierno utilizzo delle moderne tecnologie, dall'archivio storico ad Internet

    0:03 Durata: 5 min 1 sec
  • D'Alema risponde a Bordin su rapporto con base politica e sociale sui temi delle riforme economiche e sociali: "L'obiettivo della sinistra è modernizzare il paese e con i radicali condividiamo questi interessi anche se non accetto il metodo referendario perchè irrigidisce le posizioni rendendo più difficili le riforme: Sarebbe più utile discuterne come base di una piattaforma di Governo"

    0:08 Durata: 10 min 18 sec
  • Replica di Emma Bonino: "Le nostre proposte vogliono modernizzare il paese: non credo che i referendum colpiscano i più deboli, come dimostra il mancato appoggio degli imprenditori ne' politico ne' economico"

    0:19 Durata: 4 min 49 sec
  • Bordin preannuncia l'apertura del filo-diretto

    0:23 Durata: 1 min 3 sec
  • Marco Pannella (in collegamento telefonico) rievoca le proposte di riforma dei radicali negli anni e l'impossibilità di dibatterle e di metterle ai voti: "Non c'è democrazia in questo paese, nè stato di diritto". Il ruolo ed il futuro di radio radicale, il suo metodo democratico

    0:24 Durata: 11 min 9 sec
  • Filo diretto: le domande degli ascoltatori

    0:36 Durata: 3 min 49 sec
  • Sull'ipotesi di legislazione complementare per recepire i quesiti referendari: "Non c'è contraddizione tra referendum ed iniziativa parlamentare, il parlamento può recepire i contenuti del referendum. Ribadisco che non condivido l'uso del referendum in materia sociale, poichè i diritti sociali vanno concertati" (Interventi di Emma Bonino)

    <strong>Massimo D'Alema risponde</strong>
    0:39 Durata: 6 min 6 sec
  • "Non mi sento un liberale, anche se la tradizione socialista deve modernizzarsi incontrandosi con il pensiero liberale"

    0:46 Durata: 2 min 19 sec
  • Sull'ipotesi di alleanza con i radicali: "Il dialogo tra la sinistra d'ispirazione socialista con i radicali sia importante, mi interessa meno la dimensione strumentale di un'alleanza elettorale"

    0:48 Durata: 43 sec
  • Sul caso Craxi: "La storia d'Italia non è stata una storia di ladri, ma nemmeno una storia di complotti della magistratura: una questione morale è esistita, la politica era andata oltre la soglia della legalità"

    0:49 Durata: 3 min 41 sec
  • Emma Bonino: "Spero che sia un avvio di dibattito e che sul referendum elettorale vi sia un'azione convergente". D'Alema: "Tutto quello che concorre a modernizzare il sistema politico mi trova come sostenitore". Conclusioni di Massimo Bordin

    0:52 Durata: 2 min 21 sec
  • Spot sul XXV anniversario di Radio Radicale

    <br>
    0:55 Durata: 1 min