23 FEB 2000

Convegno Finmeccanica su «Contrattazione salariale e flessibilità: una sfida per la competitività»

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 2 ore 57 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 23 febbraio 2000Documento audiovisivo del convegno organizzato da Finmeccanica presso la sede del Cnel sui temi della flessibilità del mercato del lavoro nell'ambito dell'economia globalizzata.

Modera Alberto Orioli, conclude Andrea Pininfarina.

Registrazione video di "Convegno Finmeccanica su «Contrattazione salariale e flessibilità: una sfida per la competitività»", registrato mercoledì 23 febbraio 2000 alle 00:00.

Tra gli argomenti discussi: Economia.

La registrazione video ha una durata di 2 ore e 57 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Introduzione

    <strong>Indice degli interventi</strong>
    0:00 Durata: 1 min 15 sec
  • "I profili giuridici della contrattazione salariale" del prof. Arturo Maresca, ordinario Diritto del Lavoro all'Università Roma III

    Relazioni
    0:01 Durata: 34 min 39 sec
  • "I profili economici della contrattazione salariale" del prof. Marco Magnani, direttore del Servizio Studi della Banca d'Italia

    0:35 Durata: 23 min 30 sec
  • Alberto Orioli introduce la tavola rotonda

    Dibattito
    1:01 Durata: 3 min 11 sec
  • Claudio Sabattini (Fiom) risponde sulle prospetive di riforma della contrattazione salariale verso parametri che possano assicurare variabilità

    1:04 Durata: 18 min 22 sec
  • Storchi sulla ipotesi di adeguamento su accordi "minimalisti"

    1:23 Durata: 11 min 50 sec
  • Antonino Regazzi (Uilm) sulle proposte possibili del sindacato

    1:35 Durata: 10 min 31 sec
  • Michele Figurati (dir. gen. Federmeccanica) risponde sulle proposte per la prossima stagione di contrattazione salariale

    1:46 Durata: 11 min 6 sec
  • Giorgio Caprioli (Segr. gen. Fim)

    1:57 Durata: 15 min 38 sec
  • Sabattini: "Non deve essere elevato il quadro della variabilità: l'universalità dei diritti è inviolabile"

    Secondo giro di tavolo sugli strumenti e gli obiettivi in vista del prossimo negoziato
    2:13 Durata: 9 min 2 sec
  • Storchi: "Le sfide della new economy non sono compatibili con una contrattazione rigida"

    2:22 Durata: 5 min 24 sec
  • Regazzi: "Il contratto nazionale continua ad avere una funzione ed una valenza moderna per la politica salariale. Una prospettive può essere la flessibilità su base geografica"

    2:27 Durata: 5 min 41 sec
  • Figurati: "Le differenziazioni su base geografica possono essere discusse in sede di contrattazione, ma gli impegni devono essere rispettati"

    2:33 Durata: 3 min 18 sec
  • Caprioli: "Bisogna difendere ed ulteriormente espandere l'ampiezza dell'area contrattuale dei metalmeccanici"

    2:36 Durata: 5 min 22 sec
  • Andrea Pininfarina, presidente Finmeccanica

    Conclusioni
    2:42 Durata: 18 min 32 sec