05 MAG 2001

Berlusconi a Gallipoli attacca D'Alema: "Arrivò a Palazzo Chigi col mercimonio"

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 5 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Gallipoli, 5 maggio 2001 - Silvio Berlusconi nel collegio elettorale di Massimo D'Alema, non solo per sostenere il candidato del Polo, ma anche per sferrare un durissimo attacco al presidente dei DS.

In particolare Berlusconi si è richiamato alle dichiarazioni di D'Alema, che poco prima della crisi del Governo Prodi aveva dichiarato che sarebbe diventato premier solo dopo le elezioni, mentre al contrario - ha ricordato il Cavaliere - alla caduta di Romano Prodi "dimentico di tutte le sue affermazioni, profittò della situazione con una operazione disinvolta, spregiudicata, un mercimonio,
acquistando addirittura i voti di chi dalla gente era stato eletto per contrastare la sinistra, pagando con poltrone da Ministro e da sottosegretario".

leggi tutto

riduci

  • Silvio Berlusconi (FI), candidato-premier del Centrodestra

    0:00 Durata: 1 ora 5 min