09 APR 2002

Radicali: Pannella e Capezzone incontrano il presidente della Rai, Antonio Baldassarre

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 2 min 56 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Dai radicali un giudizio positivo sull'incontro con il presidente Rai Roma, 9 aprile 2002 - Nella giornata di incontri istituzionali ad alto livello del neo-presidente del partito radicale, dopo l'incontro con il presidente della Camera Casini e immediatamente prima di incontrarsi con Silvio Berlusconi, Marco Pannella ha incontrato il presidente della Rai.

E' lo stesso leader radicale a sottolineare che la decisione di incontrare Baldassarre nell'ambito degli incontri istituzionali non è casuale ma voluta "per sottolineare - ha detto Pannella - una posizione di partenza e di principio" che i
radicali hanno nei confronti di Baldassarre rispetto ai suoi predecessori.

Dopo aver espresso apprezzamento per la decisione del presidente di sospendere un Cda proprio per consentire lo svolgimento dell'incontro, nel merito della discussione Pannella ha riferito che esso è stato molto rapido: "Abbiamo poco più che ricapitolato alcuni principi sui quali da lungo tempo sappiamo di essere d'accordo" ha detto il leader radicale.

"Ora - ha concluso - dobbiamo vedere come possono tradursi in pratica per noi e per la Rai".

Positivo anche il giudizio del segretario di Radicali italiani, Daniele Capezzone che ha affermato di aver proposto al presidente della Rai di collaborare per procedere ad un monitoraggio sull'informazione radiotelevisiva con modalità diverse da quelle usuali, con l'analisi non solo quantitativa, ma anche per temi.

"Spero - ha detto Capezzone - che si possano fare discorsi in termini di diritto e perfino e in termi di scienza dell'informazione".

leggi tutto

riduci